Andrea Della Valle: “Un regalo ai tifosi, vogliamo crescere e vincere presto”

    0



    borja valero, verdùCome riporta La Nazione, Festa di fine anno col botto, verrebbe da dire. Grazie ad Andrea Della Valle, protagonista alla cena dedicata agli sponsor, alla Leopolda: dopo i due rovesci di campionato e coppa alla Fiorentina è arrivata la scossa presidenziale, con un mix di ottimismo ed entusiasmo. Musica per le orecchie di Sousa e dei tifosi: «Il bel regalo ai tifosi speriamo di farlo domenica, poi magari a gennaio ne arriverà anche qualche altro». Tradotto: vittoria col Chievo e almeno un innesto di assoluto valore alla ripresa del mercato. Della Valle ai microfoni di Violachannel ha analizzato l’ultimo mese della squadra: «E’ una Fiorentina che sta crescendo anche a livello extracalcistico, provando anche a vincere qualcosa nei prossimi anni». Per quanto riguarda le ultime due sconfitte, con l’eliminazione in coppa Italia, ADV sottolinea: «La sconfitta di mercoledì non ci è piaciuta. I ragazzi sono i primi ad essere arrabbiati e domenica sapranno difendere il secondo posto». Un Della Valle comunque ottimista. «Se riusciamo a chiudere l’anno al secondo posto, la Fiorentina sarà la grande sorpresa. Daremo ancora tante soddisfazioni ai tifosi, questo è un gruppo davvero speciale» ha concluso il patron.
    “Mi chiedete l’umore – aveva ribadito poco prima ai microfoni di Radio Bruno –? Beh, c’è un po’ di delusione per l’eliminazione dalla coppa, ma sono certo che domenica (domani, ndr) i ragazzi ci faranno vedere la vera Fiorentina. Anche nelle sconfitte si deve saper prendere delle cose per crescere. Continueremo a dare tante soddisfazioni ai nostri tifosi». Infine il patron ha «frenato» sull’argomento del giorno, il futuro di Pepito Rossi: «Non mi va di parlare di mercato”.
    Anche il presidente esecutivo Mario Cognigni ha confermato le ambizioni della società, confortate dai risultati: «Stiamo andando molto bene, al di là delle più rosee aspettative. Lo stiamo dimostrando domenica dopo domenica, siamo convinti di poter continuare così». Anche sul fronte mercato Cognigni ha speso parole confortanti: “Continueremo il percorso di crescita, le idee sono chiare. Gennaio sarà un mese fondamentale. Voglio salutare tutti i tifosi: continuate a starci vicino come state facendo e ci toglieremo insieme tante soddisfazioni”.
    Alla serata alla Leopolda hanno partecipato tutti i giocatori della Fiorentina con le rispettive mogli e compagne, oltre all’intero staff tecnico, in testa un Paulo Sousa elegantissimo insieme a sua moglie Cristina.