Andrea Sottil: “Mio figlio, Cerofolini e Gori pronti per il salto. Spero che Riccardo resti con Pioli”

6



Andrea Sottil

Andrea Sottil, ex giocatore viola oggi allenatore del Livorno, padre della stellina viola Riccardo Sottil, ha parlato a Radio Bruno: “Ero presente, è stato emozionante. Complimenti a Vergine e Bigica, stanno facendo un ottimo lavoro. Un anno fa Fiorentina finalista Scudetto, finalista al Viareggio e sabato un’altra finale. Ieri una bella partita, contro un avversario forte. La Fiorentina l’ho seguita parecchio, al di là di Riccardo: è una squadra difficile da battere, rognosa, ha qualità ed è messa bene in campo. Ieri è stata cinica, ha colpito quando doveva e ha meritato la vittoria. Riccardo pronto per la Prima Squadra? Chiaro che sono il padre, ma ho fatto calcio da tanti anni. Riesco a distaccarmi, e penso che la Fiorentina sia maestra perché ha tirato fuori tanti campioni, da Chiesa a Babacar e altri che ora sono in categorie minori. Credo che Riccardo, Gori e Cerofolini siano pronti per entrare in Prima Squadra per giocarsi uno spazio, poi sono bravi anche Ranieri, Hristov e Diakhatè. Ma quei tre possono essere spinti come fecero con me e Cois quando eravamo al Torino.

Bisogna dargli fiducia, secondo me Cerofolini è un ottimo portiere e può fare la Serie A, poi andiamo su Sottil e Gori e vediamo che hanno fatto 70 gol in due. Chiaro che da padre mi auguro che mio figlio rimanga a Firenze, perché ci ho giocato, è una grandissima piazza e una grandissima tifoseria. Mi piacerebbe molto che restasse in Prima Squadra, con Pioli che è un ottimo allenatore per completare la loro maturazione.

Questi giovani da me a Livorno? Io li prenderei volentieri… Anche mio figlio, certo. Ora si godano questa finale, spero davvero che lo Scudetto Primavera possa tornare a Firenze. Ho visto tanti stranieri giocare in Italia in questi anni, ci sono tanti giovani italiani che potrebbero giocare, sono bravi. Diamo spazio al nostro prodotto”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Alessio
Ospite
Alessio

Non son boni nessun dei tre una volta li vidi giocare finiranno n lega pro se va bene o terza categoria

egidio
Ospite
egidio

Meno male che non hai detto che te l’anno raccontata da uno che li vide giocare quando erano nei pulcini. Purtroppo di terza categoria è la tua capacità di analisi dei concetti di calcio. Vai alla bocciofila coi novantenni che lì sei un intenditore.

aldo
Ospite
aldo

non glielo auguro. Con Pioli farà la fine di Chiesa. Verrà spompato a fare il terzino.

TOSCANO
Ospite
TOSCANO

AGGIUNGEREI FERRARINI !!!!!

Comparto Aziendale
Ospite
Comparto Aziendale

Oh Sottil: la Fiorentina ERA una grandissima piazza. Tu’sse’ rimasto a quando tu’cci giohavi te. In questi ultimi anni si è ridotta ai livelli di una scarsa Udinese…

Alessandro Benelli
Ospite
Alessandro Benelli

Completamente d’accordo!!

Articolo precedenteDiritti tv, bocciata Mediapro: trattative private. Lega: prezzo minimo 1,1 miliardi
Articolo successivoParma: Viviano o Sportiello per la porta. In attacco punta Falcinelli, con il sogno Gabbiadini
CONDIVIDI