Andreasen: “Con la Fiorentina non so se sarò in campo 90′, andremo lì per giocarcela”

    0



    andreasenDue partite in cinque giorni, neppure il tempo di festeggiare la vittoria arrivata lunedì in campionato e per il tecnico dell’Esbjerg, Niels Frederiksen, è già tempo di pensare alla sfida di Europa League contro i viola: “Abbiamo bisogno di giocare in base ai giocatori a disposizione tenendo conto dei vari impegni, ma dobbiamo anche avere rispetto per il torneo senza sottovalutare gli impegni di campionato. E in questo momento è la priorità assoluta. Ieri eravamo stanchi, con la maggior parte dei giocatori che avevano accumulato parecchi minuti di gioco nelle gambe. Oggi valuteremo la situazione in vista di Firenze“. Alle parole del tecnico hanno fatto eco quelle di Hans Herik Andreasen: “La partita di giovedì è stata dispendiosa dal punto di vista delle energie, per questo ieri è arrivata la sostituzione in anticipo. Io in campo giovedì sera? L’Europa League non è una priorità assoluta. Non ho bisogno di giocare 90′ a Firenze. Se pensiamo alla difesa attacchiamo meno ma non credo la Fiorentina possa andare a cercare un risultato tipo il 5-0. Cercheremo di bilanciare la fase offensiva e difensiva, ma andremo lì per giocarcela”.