Anemia di punti in trasferta: solo due successi nelle ultime 12 gare. Trend da invertire

1



Serve curare l’anemia di punti in trasferta, scrive il Corriere Dello Sport. Quaranta giorni dopo l’ultima vittoria esterna, a Verona con l’Hellas è obiettivo vittoria per la Fiorentina domenica a Benevento. Solo due i successi nelle ultime 12 gare esterne per la viola ed entrambi contro neopromosse come Hellas quest’anno e Crotone l’anno scorso. Dopo la vittoria contro il Pescara, nel recupero della 19ª giornata (rinviata per neve), sono arrivati i ko con Roma e Milan e il pari con l’Atalanta, prima dei tre punti di Crotone firmati da Kalinic. Poi ci sono stati i pareggi contro Sampdoria e Sassuolo e le sconfitte contro Palermo e Napoli nell’era Sousa, per proseguire con i tre risultati negativi di questa stagione, con Inter, Juventus e Chievo. Trend esterno, dunque, da migliorare assolutamente.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Aliush
Ospite
Aliush

Ecco, questo è un dato su cui preoccuparsi.

Articolo precedentePapà Baroni: “Tifiamo tutti Fiorentina in famiglia, anche Marco, ma domenica…”
Articolo successivoA Benevento conferma dell’undici che ha battuto l’Udinese. Benassi come domenica
CONDIVIDI