Ansa, accordo Fiorentina-Genoa per l’acquisto di Simeone

fonte Ansa

59



Sempre più Fiorentina nel futuro di Giovanni Simeone. La società viola infatti avrebbe trovato l’accordo con il Genoa per il passaggio dell’attaccante argentino. Un’operazione da venti milioni di euro più cinque di bonus per un giocatore pagato in totale dal Genoa poco meno di cinque milioni. Per domani previsto l’incontro decisivo tra il procuratore del giocatore e il d.s. della Fiorentina Corvino. E ritorno a casa per l’attaccante cileno del Genoa Mauricio Pinilla che rescinderà il contratto ancora in essere con i rossoblù, valido ancora per un anno, per poi accordarsi con l’Universidad de Chile, la squadra che lo aveva lanciato.

59
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
daniele da volterra
Ospite
daniele da volterra

I fochi di San Giovanni sono finiti da diversi giorni!

Forza Viola
Ospite
Forza Viola

Simeone è un ottimo giocatore su cui scommettere , tra i giovani emergenti migliore del campionato italiano .. sarebbe veramente un bel colpo di mercato , alla faccia di tutti quelli che ci vogliono falliti ..

treics
Ospite
treics

ahahahahahahahahahahahahahahahahahah
Venti milioni più bonus?????
ahahahahahahahahahahahahahahahahahah
Siamo a “la sai l’ultima”?

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Somaro!

Insider
Ospite
Insider

Vai: se danno 20 milioni al Genoa, 20 anni di buco di bilancio garantiti

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Quando è accaduto che i DV non li abbiano tirati fuori di tasca per ripianare i buchi di bilancio? Riflettere prima di scrivere idiozie, please!

Marco
Ospite
Marco

Sarebbe un ottimo affare, certo i 25 milioni sono un po’ tanti, ma di questi tempi è questo il prezzo di giocatori buoni. Giovane, si è ambientato bene alla prima stagione, segna, è duttile e ha la tipica garra argentina. Perlomeno se vendono Kalinic c’è già il giusto rimpiazzo.

Valeriano
Ospite
Valeriano

REDAZIONE PER FAVORE, Vorrei sapere le modalita di pagamento, perche se fosse la maggior parte tra 1 anno, uniti a quelli di Saponara e Sportiello, vorrebbe proprio dire che sono certi di vendere la Fiorentina entro la fine del campionato.

Se 3 indizi fanno una prova……

Nsivince mai
Ospite
Nsivince mai

Che senso ha prendere Simeone che deve ancora dimostrare quanto ha dimostrato Kalinic… forse non converrebbe dare fiducia a Babacar e queste risorse che a quanto pare rappresentino il massimo ed unico sforzo dei ciabattini ..destinarle ad un giocatore dal sicuro rendimento????????????????????????

enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

Amplio Lucifero non tanto per i contestatori, ma sempre per coloro che di calcio masticano poco e molti a vedere cosa scrivono in toscano si trovano anche a Firenze e dintorni. Il costo di Simeone,ammesso che la Fiorentina lo stia acquistando non solo è nei parametri,visto l’età,il ruolo e buone prestazioni tecniche,ma forse è anche un buon affare e al di sotto dei parametri al prezzo dei 20 milioni lasciamo stare i bonus indecifrabili. Ora faccio osservare ai continui o incompetenti o rosiconi che la Juve ha acquistato il ventenne Schick dalla Sampdoria a 25 milioni di euro sempre +… Leggi altro »

Lucifero
Ospite
Lucifero

Non va mai bene nulla
se si pagano poco sono
se si pagano troppo sono
E SE IL MALE PEGGIORE FOSSERO I TIFOSI?

graziano
Ospite
graziano

I tifosi sbagliano quando si vogliono sostituire ai presidenti e agli allenatori.. Devono fare solo i tifosi.

Mariani
Tifoso
gigliato-bis

INFATTI, contestare i dirigenti quando fanno ca—e

Barone Trotta
Ospite
Barone Trotta

Sei proprio un -bis-chero!

Luca Fe
Ospite
Luca Fe

certi tifosi di sicuro….

andrea
Ospite
andrea

vediamo se sarà ufficiale… è giovane e ha potenzialità, basta vedere che al primo anno in serie A 21 anni ha fatto 12 gol, non è da tutti. E’ argentino ed ha entusiasmo quindi garba parecchio, i soldi sono tanti.. si spera in un colpo alla cavani con il palermo insomma

Articolo precedenteChiarugi: “Aspettiamo chiarimento in positivo per partire con un’atmosfera diversa”
Articolo successivoIlicic all’Atalanta, domani le visite. Sampdoria furiosa
CONDIVIDI