Ansia per il capitano German Pezzella. Oggi gli esami specialistici al ginocchio

11



Oggi il capitano della Fiorentina sosterrà degli esami specialistici per sapere il danno rimediato contro il Napoli ed i tempi di recupero

Il capitano della Fiorentina German Pezzella si sottoporrà oggi ad esami specialistici al ginocchio. Dopo esser rimasto in campo per non lasciare i suoi in dieci in maniera eroica, contro il Napoli, sabato sera, oggi arriveranno i responsi clinici. Gli esami specialistici diranno se c’è o non c’è la lesione legamentosa. Nel caso di una semplice distorsione Pezzella potrebbe restare fermo solo qualche giorno o al massimo un paio di settimane, ma sicuramente potrebbe recuperare per la difficile volata finale, con la gara contro l’Atalanta di Coppa Italia che non sarebbe a quel punto a rischio. In caso di lesione, invece, lo stop potrebbe anche superare il mese. Così scrive il Corriere Dello Sport.

11
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Sheykan
Ospite
Sheykan

Per quanto visto…Ceccherini e Hugo possono sostituirlo…oppure Milenkovic e rimettere Laurini/Ceccheirni sulla dx. Una grave mancanza ma anche contro il Napoli la Fiorentina ha dimostrato di avere una buona difesa anche tra i non titolari.

Gianni
Ospite
Gianni

Purtroppo nn sono d’accordo ….dietro abbiamo sofferto tanto …e solo un grande lafont ha permesso di nn perdere…..diciamo le cose come stanno….

toni
Ospite
toni

spesso le sofferenze difensive, sono causate da uno scarso filtro a centrocampo………

Roberto
Ospite
Roberto

Scusate,nessun commento sulla scelta del cambio Mirallas-Simeone come ultimo cambio ,con Pezzella infortunato,altre due punte in campo, a 5 minuti dalla fine e squadra sotto assedio?solo a me sembra una allucinazione?

lorenzo
Ospite
lorenzo

ho pensato la stessa identica cosa

2-3-08
Ospite
2-3-08

Penso sia stata fatta di necessità virtù. In panca non c’erano più difensori a parte un primavera. E se c’è una cosa di cui Simeoncino non difetta è la corsa.
Mi ha ricordato un po’ la partita vinta a S. Siro con l’inter 5 anni fa, con Tomovic e Savic infortunati a cambi esauriti, si finì in 9 senza espulsioni e Vargas a fare il libero

Leo
Ospite
Leo

Quindi cosa avresti proposto? Mi sembra difensori non ce ne fossero, l’unico da inserire poteva essere Noorgard ma tra lui e Simeone forse per 10 minuti a rincorrere avversari forse preferisco Simeone….
Inoltre Mirallas era fuori mentre Pezzella forse aveva dato la disponibilità, infatti è durato altri 5 minuti
Dammi altre soluzioni se le hai,…

Roberto
Ospite
Roberto

Non abbiamo subito goal quindi hai ragione te,ai miei tempi mettevi quello che più ricorda un difensore,e giocavi uno in meno.
Se Pezzella da la disponibilità mister e staff sono pagati x decidere al meglio; visti i risultati degli esami, col senno del poi,hai perso Pezzella probabilmente x più tempo di quanto sarebbe stato facendolo uscire subito,e non occorrevano gli esami x capire il rischio.

andrea
Ospite
andrea

speriamo bene… ci serve come il pane… già l’atalanta è più forte di noi.. in campionato non vinciamo mai.. senza german si fa dura

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Pezzella è veramente il padrone della difesa, che però come reparto, specialmente nei centrali, non è messo male. Insomma, perdita grave, su questo non ci sono dubbi, però sulla difesa (a differenza di centrocampo e attacco), di Pioli mi fido. La fase difensiva è quella che viene meglio alla nostra squadra, segno che lì il nostro mister ci ha lavorato tanto e bene. E con l’assenza del capitano, vedremo se i nostri giovani sono capaci di mettersi faccia al vento

Go.1951
Member
go.1951

Sarebbe un problema molto serio non solo per la difesa ma per tutta la squadra……..speriamo bene. In bocca al lupo German!

Articolo precedenteProgramma di oggi: giornata di riposo per la squadra di Stefano Pioli
Articolo successivoEuropa: sì o no in 30 giorni. Via al mese decisivo per la Fiorentina, tra campionato e coppa
CONDIVIDI