Ante Rebic ai saluti: oggi potrebbe diventare ufficiale il passaggio all’Huddersfield

10



Oggi, scrive La Nazione, potrebbe essere ufficiale il trasferimento di Ante Rebic all’Huddersfield. La Fiorentina cederà l’attaccante croato per circa 4 milioni di euro liberandosi di un altro calciatore che non rientra più nei piani del club viola e di Stefano Pioli.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Animalliberation
Tifoso
animalliberation

Peccato. Confidavo il questo ragazzo. Poi non si e’ rivelato all’altezza, a meno che non sia stato rovinato dagli allenatori. Non so…

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

……che non rientra più nei piani della società???
E quando mai lo è stato ??

Luigi M
Ospite
Luigi M

L’ennesimo flop Corviniano pagato 4,5 milioni vediamo quanto riescono a recuperare.
Sono questi episodi che mi convinco sempre più che Corvino non visiona i giocatori che prende, o se lo fa raccontare o li vede in cassetta.

Agathos
Tifoso
Agathos

Corvino a questo giro non c’entra niente!!! Forza Viola

massimo
Ospite
massimo

guarda che questo lo hanno preso Pradè e Macia nel 2013, non diamo a Corvino anche le colpe che non ha (anche se ne ha tante e quindi una in più………).

Trabiccolo
Ospite
Trabiccolo

Commento un tantino a casaccio visto che è stato preso durante la gestione Prade’.

Fabio, Milano
Ospite
Fabio, Milano

Ma che l’hanno comprato a fare se non lo hanno mai fatto giocare ?! Mi pare fosse un altro acquisto di Corvino o sbaglio ?! I vari Gil Dias & Co. faranno esattamente la stessa fine … solo che ora devono giocare per forza se no non si arriva a 11.

Agathos
Tifoso
Agathos

Stato comprato dall’asse prade-macia con la complicità di gnigni…!!! Forza Viola

Trabiccolo
Ospite
Trabiccolo

Non lo ha preso Corvino, ma se non le sapete le cose state zitti che è meglio

Mirco
Ospite
Mirco

Prima informarsi prego, poi guardare alcune partite dei giocatori che gia’denigri e poi giudicare.Oppure se uno ti guarda in faccia e ti dice che non vali un cazzo senza conoscerti a te fa piacsre?

Articolo precedenteKhouma Babacar: segnali chiari. No alla cessione adesso per andare via a zero
Articolo successivoNenad Tomovic al capolinea. Gaspar titolare a destra e Laurini sua alternativa
CONDIVIDI