Ante Rebic, il tesoro snobbato a Firenze

di Matteo Magrini - Corriere Fiorentino

84



L’Ante…fatto merita di essere raccontato. È il 31 agosto del 2017 e, Corvino, ha ancora un esubero di cui liberarsi. Questione di monte ingaggi (da tagliare il più possibile) e di scelte tecniche.

Come riporta il Corriere Fiorentino, Ante Rebic infatti, esattamente come successo con Montella prima, e con Paulo Sousa poi, non rientra nei piani di Pioli. E così, a poche ore dal gong di fine mercato, ecco la soluzione. Ancora Eintracht (per il secondo anno consecutivo) ancora prestito ma, stavolta, con obbligo di riscatto fissato a 2 milioni di euro.

Non solo. Quel giorno Corvino riuscì ad aggiungere un’altra clausola nell’accordo col club tedesco: una percentuale (il 30%) sulla prossima ed eventuale cessione del giocatore. Come se il dg sentisse che prima o poi tutto quel talento rimasto inespresso, sarebbe esploso.

NAZIONALE. Oggi, Rebic, è titolare di una nazionale (la Croazia) universalmente riconosciuta come una delle più ricche di qualità. È stato così anche sabato, nell’esordio mondiale che ha visto i biancorossi battere 2-0 la Nigeria. Una buona prestazione, fino al 78’: quando è stato sostituito da Kovacic.

E già questo spiega quale sia la considerazione della quale Rebic gode in questo momento. Meglio lui, per il ct, dello stesso Kovacic. O di Pjaca. Stesso ruolo e, oggi, grande obiettivo della Fiorentina. Eppure, appunto, riserva di un giocatore che da queste parti non ha mai convinto nessuno.

IL PASSATO IN VIOLA. Arrivato nell’estate del 2013 per 4,5 milioni, in viola ha messo insieme 8 presenze e due gol. Soprattutto, di lui, si ricordano cene a base di junk food (testimoniate da lui stesso attraverso i social), espulsioni, e prestazioni inguardabili.

Ora, invece, Rebic è un giocatore che secondo i dirigenti dell’Eintracht «vale 40 milioni di euro» e che (soprattutto dopo la doppietta con la quale ha steso il Bayern nella finale di Coppa di Germania) è cercato da squadre come il Borussia Dortmund. Corvino osserva, e spera. Se il croato fosse ceduto per una cifra del genere infatti, il dg (grazie a quel 30% che gli spetta) si ritroverebbe in tasca più di 10 milioni.

Certo, ora che i viola sono a caccia di attaccanti esterni, a qualcuno può venire un rimpianto. Un sentimento, questo, che non vale per Kalinic. Anzi. Ceduto un anno fa per 25 milioni (tra prestito e riscatto), il centravanti del Milan sta vivendo un incubo. Una stagione da dimenticare con i rossoneri (41 presenze tra campionato e coppe e soltanto 6 reti) e un mondiale finito ancor prima di cominciare.

Sabato infatti si è rifiutato di entrare (partiva dalla panchina) e ieri il ct Dalic l’ha rispedito a casa. «Quando l’ho chiamato mi hanno detto che non sarebbe entrato — ha spiegato ieri — era già successo nell’amichevole col Brasile, io ho bisogno di giocatori che possano dare una mano alla squadra e lui non può farlo».

RAMMARICO? E ora? Il Milan potrebbe cederlo, anche se Nikola non ha nessuna intenzione di muoversi. Di sicuro, a Firenze, nessuno lo rimpiange più. Semmai, e torniamo al punto di partenza, c’è chi si rammarica per l’addio di Rebic. Con la speranza che qualcuno se ne innamori.

84
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
tomcat
Ospite
tomcat

IBravo Mark Russo, sono d’accordo con te, Hegazy scartato senza un motivo….speriamo che qualche giovane della primavera venga valorizzato, parlo di Sottil, Gori, Ranieri ed anche Diackate…Avanti viola

marco - pistoia
Ospite
marco - pistoia

Tutti dico tutti noi tifosi viola lo bollammo (giustamente, perchè non teneva una palla che fosse una) come un BIDONE. Oggi vedo molti che ne tessono le lodi e lo rimpiangono, ovviamente in funzione anticorviniana (uno che sbaglia tanto ma che ne azzecca anche parecchi)

Massimo 50
Ospite
Massimo 50

Oggi nessuno parla del riscatto di Saponara?Chi è l’artefice del disastro?

EMILIANO
Ospite
EMILIANO

Ma se quando giocava da noi eravamo tutti e dico tutti ad infamarlo perchè non stoppava neanche un pallone…correva come un toro a testa bassa fino a sbattere sui tabelloni pubblicitari….

Guidoviola
Ospite
Guidoviola

Rebic è del settembre 1993. Da Firenze è andato via a 22 anni. Non tutti sono Chiesa e Milenkovic maturi a 18 anni. Ecco perché non possiamo rischiare Cerofolini o Hristov: basterebbe una prestazione insufficiente per farli bollare da certi tifosi come bidoni

Fabio, Milano
Ospite
Fabio, Milano

Vendere Rebic e prendere Falcinelli (o lo stesso Terheau) vuol dire non capire niente

re_dei_gonzi
Ospite
re_dei_gonzi

All’uccellaccio ingordo gli scoppio il gozzo e così è stato con Rebic che per far cassa a tutti i costi han finito per vendere a un prezzo ridicolo un giovane talento che come Hagi ed altri non hanno saputo gestire, e pensare che ad oggi si continua a cercare giovani talenti senza poi rendersi conto di cosa c’è in casa. E il bello è che ci sono dei beoti che ritengono Corvino uno furbo perchè ha messo una clausola sulla rivendita che alla fine è come riconoscere la validità del giocatore. Tra giocatori persi a parametro zero, giocatori venduti sottocosto… Leggi altro »

Oranje
Ospite
Oranje

Il giocatore doveva essere probabilmente protetto di più. Non ha mai fatto grosse prestazioni in viola. Ma siamo da capo. Per emergere, occorre anche avere un ambiente che ti sostenga.

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Con Rebic nessuno è colpevole. È Come se dal prossimo campionato esplodesse TELLO.
Chi lo poteva prevedere?. Da noi Rebic era improponibile.
Ed io che non amo il Corvo, in questo caso, gli riconosco dei meriti

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

gli allenatori passati per firenze hanno sempre avuto l’idea di cambiare ruolo ai giocatori …troppo semplice rispettarne le caratteristiche …. per esempio si sta forzando saponara per farlo giocare trequartista pur non avendo nè la velocità nè il dribbling mentre se fosse impiegato davanti alla difesa sarebbe migliore di badelj … ma questo non è per tutti!!!!!

Grandeviola
Tifoso
Grandreviola

Rebic strapotere fisico polmoni di acciaio uomo di fascia alla Candreva e tre allenatori da barzelletta

Mark Russo
Ospite
Mark Russo

Rebic, Hegazy, Salah, Blachikowsky, Maggio, Piccini, Neto e sicuramente ne ho scordati tanti

Alberto
Ospite
Alberto

sala non è mai stato nostro

Mark Russo
Ospite
Mark Russo

Perchè? Questi buffoni avevano l’opportunità di blindarlo Salah ed invece…..? Beh dai caliamo un velo pietoso!!!!!

Max
Ospite
Max

La metà di quelle che hai citato se ne sono andati , hegazy e’ un brodo

Mark Russo
Ospite
Mark Russo

Tomovic invece era il lesso ……

michele
Ospite
michele

Cala trichetto

Enrico
Ospite
Enrico

Io mi ricordo che lo facevano giocare “poco” e pure sulla fascia come se fosse un’ala e non un attaccante.. sempre geniali i nostri mister per snaturare i giocatori..

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Rebic fu comprato da cognigni su consiglio di Ramadani per rimpiazzare Ljajic appena ceduto alla roma. Da noi si è segnalato soltanto per comportamenti discutibili e prestazioni scadenti… la cessione era inevitabile. Buon per lui che si è rivalutato e bravi in società ad aver mantenuto percentuale. Detto questo inutile rimpiangerlo, non mi sembra un fenomeno e non vale certo 40 milioni, forse nemmeno la metà. L’eintracht puó valutarlo quanto vuole ma non credo che qualcuno abbocchi.

Francoviola
Tifoso
Francoviola

Quando ha giocato con noi si tagliava col coltello l’ostilita dei tifosi, quell’ostilità che colpisce, per certo tifo, tutto ciò che deriva dal Corvo e, invece, ancora una volta aveva visto giusto.

2-3-08
Ospite
2-3-08

Ma se arrivò nel 2013 non fu acquistato da Pradè?

Wade81
Ospite
Wade81

Peccato che fu preso da Pradè…

Andrea
Ospite
Andrea

Quando c’era Rebic non c’era Corvino

SignaViola
Ospite
SignaViola

Giocatore mediocre…..se arrivano soldi meglio…rimane un giocatore mediocre punto e basta…lo abbiamo visto tutti a Firenze

T da Firenze
Ospite
T da Firenze

Quando ha giocato da noi, ha deluso molto. Se si facesse cassa, tanto meglio.

camparino
Ospite
camparino

le sue chance le ha avute. giocatore normale. se va di moda, bravo il suo agente e meglio per tutti. a parte le vendite, a proposito degli acquisti, arrivera’ il portierino della korea del sud o quello dell’islanda (sembra il suo cartellino costi mezzo milione) ingenuamente nonostante la mia avanzata eta’ e le delusioni delle campagne acquisti passate, mi ero illuso di un salto di… bilancio. considerato l’aumento degli introiti televisivi (+30 milioni rispetto all’anno scorso) e le plusvalenze che girano… aggiungere in rosa 3 titolari da 20 milioni di cartellino (meret, pijaca…) sarebbe anche possibile. ma prendiamo atto della… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Gioca attaccante,49 partite con 8 gol,segna meno di Caldara,tesoro di che…

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Gioca esterno

Rep
Ospite
Rep

Caro Magrini, da come ne parli sembra che Rebic lo abbia acquistato Corvino e solo gli allenatori non ne hanno capito il talento…invece è Pradè che lo ha comprato e Corvino non ha nessun merito nella eventuale plusvalenza, anche perché la percentuale sulla prossima vendita, cercano di metterla tutti i direttori sportivi, anche perché non costa nulla farlo

OttoKrunz
Ospite
OttoKrunz

Certo che costa. Più si ottiene di alzare la percentuale sulla rivendita, più si deve abbassare la cifra della cessione. Senza percentuale non sarebbe stato venduto a due milioni.

viceversa
Ospite
viceversa

E’ vero che Ds e Dg che non sbagliano mai non ce ne sono. Dunque non si può che valutarli sulla base del saldo tra decisioni azzeccate e non. Da che parte ascrivere l’operazione “cessione di Rebic a 2 e acquisto di Eysseric a 4” credo che non lasci dubbi.

TOMMASO
Ospite
TOMMASO

perchè tu ti sei strappato le vesti quando hanno ceduto Rebic? via sii onesto, fai polemica per il gusto di farla

AntonioViola
Ospite
AntonioViola

Le poche volte visto a Firenze non ha mai convinto. Può essere un discreto giocatore, ma non un fuoriclasse. Valutazione realistica 10/12 milioni.

Zeman
Tifoso
Zeman

Quando era da noi mi sembrava scarso,e anche nella partita con la Croazia l’altra sera non mi sembra niente di che.Poi se in Germania è diventato forte,meglio,prendiamo i soldini che ci spettano.
Comunque non credo che ci sia qualcuno pronto ad offrire più di 15/20 milioni per lui

Calippo
Ospite
Calippo

Ora siamo passati dal 50% al 30% in due settimane, vedremo da qui a un mese se saremo noi a doverne dare ,?

Fabio
Ospite
Fabio

La scorsa estate è stato a disposizione di Pioli sia a Moena che in Germania, dopo aver ceduto Ilicic era proprio il caso di tenerselo e non lo dico adesso, lo dissi allora, invece si è preferito svenderlo per andare poi a prendere i bidoni Eyesseric e Gil Dias. Pertanto la colpa è soprattutto di Pioli ma anche di Corvino, che, sappiamo benissimo, la gran voglia che aveva di disfarsi dei giocatori presi da Pradè.

Piero
Ospite
Piero

Anche di Badelj

Chi?
Ospite
Chi?

Bla bla bla….quando Eysseric andrà via e fara un ottimo campionato tornerai qui a scrivere le stesse cose….”lo dicevo che era bono”
Ma per piacere, lo avete infamato e preso in giro a più non posso…

Tullio
Ospite
Tullio

oppure Gil Dias. Se fra due anni giocherà in nazionale saremo tutti a insultare la dirigenza?

Valby
Ospite
Valby

La banda Corvino-Cognigni ha capito che c’è un problema nel comprare giovani e rivenderli: per farlo, ne puoi schierare solo 11 per volta. Allora un esercito vengono venduti in saldo, ma con percentuali sulla rivendita. Niente ansie di rinnovo, di ingaggio da pagare… Così un 20% di là, uno di qua, e magari si intascano dopo 2-3 anni e il tifoso non vede l’introito che contribuisce al bilancio… Per chi ama vedere il calcio, la propria squadra, la maglia assistere a questi giochi di contabilità è un duro colpo.

Franco Ponte di Mezzo
Ospite
Franco Ponte di Mezzo

ma icchè tu dici? hai letto l’articolo? ma vai insieme a epicuro a cacuru

enzo
Ospite
enzo

Gli avete detto di tutto, è quando dico di tutto, di tutto, dallo scarso, dall acquisto che non serviva a nulla nell operazione
Ora mi fate tutti i sapientoni, conoscitori, oppure quelli “Io ci credevo in lui” ma va, ma passeggiatevi la paperella nella vasca bambini consumati

Roberto06
Tifoso
roberto06

ti copio in pieno
gli e’ stato detto di tutto e di piu’ e ora chi un capisce niente sono corvino e pioli

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

enzo sei troppo eccitato dal bilancio, datti una calmata…fatti una doccia fredda, un giro sul viale, una pera di lexotan, ma fai qualcosa…ci iniziamo a preoccupare….

enzo
Ospite
enzo

Il tuo nick dice tutto di chi sei ahahhahahahahahahahahahahahaahah , ti piace aspirare uauauauauauauauauauauau

Chi?
Ospite
Chi?

Il tuo livello è talmente basso, che una formica non siè accorge di te quando passa!!

michele
Ospite
michele

Ma levati di hulo brodo gobbo

Chi?
Ospite
Chi?

Bravo, proprio così.
Ma icche hanno preso, il silito IC….

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Come si può giudicare un calciatore che praticamente da noi non ha mai giocato! A me nelle poche apparizioni è sempre piaciuto, faceva a sportellate con tutti, e non tirava certo indietro la gamba…. Un po grezzo nel palleggio, questo lo si nota. (personalmente lo avrei fatto giocare di più prima di scaricarlo come bidone) Ma prima lo avete sempre infamato, ora che è stato venduto ve la pigliate col Corvo….. Suvvia, fate proprio pena!

Potini
Tifoso
Potini

Se per fare a sportellate intendi farsi buttare fuori una partita sì e l’altra pure, hai ragione. Era fallosissimo e spesso erano falli inutili e cattivi. Se è cresciuto buon per lui, ma da noi era solo dannoso.

gianluca 71
Ospite
gianluca 71

corvino ha sbagliato anche qui?

_Gab_
Tifoso
GaB

Cosa vuoi dire? Mica l ha comprato lui rebic

Mareviola
Tifoso
Maurizio ciolli

E Diks? Che fine ha fatto? È sempre nostro?

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

pennellone
Ospite
pennellone

Fino ad una settimana fa era il 50%. Ora si parla di 30%. A fine mondiale magari verrà ceduto per decine di milioni di euro e si dirà che la percentuale era dell’1%. Il resto nelle tasche dei DV.

Gaesill
Ospite
Gaesill

Snobbato non direi proprio. Gli ho visto fare apparizioni dove non ha mai combinato nient di buono e mi sembra che mai sia scattato un feeling con la tifoseria. Fatti come questo succedono spesso e non è sempre colpa delle società. Certe volte i giocatori non si possono aspettare in eterno. Vedi l’Inter con Coutinho.

babbo natale
Ospite
babbo natale

Prendamoci il 50% e ringraziamo l eintrach di averlo valorizzato, a me piaceva ma in italia feceva poco…

Il David
Ospite
Il David

Il 30% c’è scritto… altri € per le casse dei prescritti e dello Stato (meno male!).

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Non segna mai, ha fatto una sequenza di partite allucinanti in Germania che ha dell’inverosimile, poi azzecca una singola gara della vita e provano a quotato 40 milioni. Non sono fessi a Francoforte, ma nessuno ci cascherà.

CLAUDE
Ospite
CLAUDE

SPERIAMO DI SI COSI ARRIVANO SOLDI INSPERATI

Giovanni
Ospite
Giovanni

Ma perchè i giornalisti devono sempre scrivere cose senza senso solo per fare polemica e vendere?? Rebic l’abbiamo tenuto 4 anni, abbiamo provato a farlo giocare nella Fiorentina, a darlo in prestito in Italia e all’estero. A mio avviso si vedeva che aveva delle potenzialità ma mentalmente non era all’altezza. Dopo 4 anni in cui ci abbiamo scommesso l’abbiamo ceduto all’ Eintracht e dobbiamo fare polemiche?? E poi perchè dire che Pioli non punta su Rebic? Se anno scorso è stato dato in prestito con obbligo di riscatto è come averlo venduto, la Fiorentina non ci può più fare niente… Leggi altro »

Andreappp
Ospite
Andreappp

A mio avviso ci sono giocatori che si adattano ad un certo tipo di campionato, altri no e quindi non si può recriminare…… Esempio ? Coutinho ceduto al Barcellona per 120 milioni , eppure vedendoli al mondiale tutti questi euro non è che abbia fatto la differenza oltre al gol….
Comunque ottimo l’idea della percentuale!!!

Amoantognoni
Ospite
Amoantognoni

età 25 anni
ruolo attaccante
lipsia 2014-15: 10 presenza 0 reti
verona 2016: 10 presenza zero reti
eintracht 2016-17: 24 presenze 2 reti
eintracht 2017-18: 25 presenze 6 reti
fuoriclasse assoluto

Vikingo
Ospite
Vikingo

Quindi uno come Boksic con 34 reti in 7 stagioni in Italia tra Lazio e Juventus è un giocatore scarso?

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

A te Rebic sembra del livello di Boksic?

Simon mago
Ospite
Simon mago

Osservazione ineccepibile….

Vikingo
Ospite
Vikingo

Al momento direi di no ma è la dimostrazione che di calcio non si discute solo con almanacchi e numeri altrimenti Vriyzas è superiore a Cruyff nei risultati con la nazionale…..

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Abbiamo anche avuto il piacere di vederlo coi nostri occhi Rebic,almanacchi o non almanacchi.

Tullio
Ospite
Tullio

si, come attaccante era scarso. Pensare che c’era chi lo preferiva a Bati….

Fabio
Ospite
Fabio

Non è un attaccante è un esterno d’attacco che è diverso, non deve fare gol a grappoli e poi il problema sta sempre nel vedere da chi è stato sostituito e quante presenze e gol hanno fatto quelli che sono venuti al posto suo (Eyesseric e Gil Dias).

TOMMASO
Ospite
TOMMASO

perchè lui che ha fatto prima di Esseryc e Gil Dias? altro polemico di natura pur di sputar veleno sulla società…ridicolo

rotlf
Ospite
rotlf

A Firenze ha lasciato il segno? NO. Al momento ha causato una minusvalenza, non gioca nella Fiorentina ma sì diciamo bravo a Corvino, ne ha bisogno.

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

Se Rebic vale 40 ml Chiesa ne vale 400 almeno …È un mercato senza senso …perché ha fatto 2 goal al Bayern è diventato un fenomeno.! Comunque il valore di un giocatore è sempre dato dai soldi che ti danno …

Luciano968
Ospite
Luciano968

Devo essere sincero: anche a me non è mai piaciuto (anche se non l’ho mai infamato)… così come non mi sono mai piaciuti Seferovic ed anche Brocchi e Di Livio, tanto per fare degli esempi. Gusti personali, senza che infamassi mai nessuno con la maglia viola.
Tornando a Rebic, comunque ci può stare sia maturato in ritardo e quindi lontano da Firenze. Non si può recriminare ne dare colpa a nessuno.
Ricordiamoci Luca Toni ‘esploso’ dopo i 26 anni e lo stesso Di Livio addirittura arrivato in A sempre a 26 anni.

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Quando Toni ” è esploso” ha iniziato a segnare 30 gol ogni anno,non un gol ogni 7-8 partite.

Simon mago
Ospite
Simon mago

Le squadre giocavamo z il centravanti……grazie al gatto………

Articolo precedentePiace il giovane Di Lorenzo dell’Empoli, ma Corsi non vuol cederlo
Articolo successivoMondiali, nella Polonia titolare l’ex viola Blaszczykowski
CONDIVIDI