Antognoni a Pjaca: “La maglia numero 10 pesa? Metti più allegria”

di Luca Calamai - La Gazzetta dello Sport

12



Il croato della Fiorentina non decolla e sembra apatico: Pioli lo pensa seconda punta per «svegliarlo»

«Pjaca ha talento. Si vede che ha colpi da calciatore speciale. Giocare con più allegria e con meno ansia lo potrebbe aiutare a ritrovare il meglio di se stesso. Sono sicuro che presto tornerà anche a fare gol». L’Unico 10 della Fiorentina regala una carezza e un consiglio a un gioiello in difficoltà.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, Giancarlo Antognoni non ha dubbi sul valore di Marko. Il grande investimento dell’estate viola. Ma, per il momento, l’operazione non ha dato i frutti sperati. Pjaca contro il Torino è finito per la prima volta in panchina per scelta tecnica. Domani contro la Roma Pioli è orientato a riproporlo dal primo minuto. Di fatto, un ultimo tentativo per rimettere Pjaca al centro del progetto viola.

IL MANCATO DECOLLO. Ma perché questo matrimonio ancora non funziona? Dopo il Mondiale il croato si è presentato a Firenze con qualche chilo di troppo e con la necessità di ritrovare le giuste sensazioni dopo tanti campionati condizionati da problemi fisici.

Marko probabilmente ha anche sbagliato a volere la maglia numero 10. Per Firenze e la Fiorentina si tratta di una «maglia simbolo». Indossata dai grandi della storia viola: da Montuori a De Sisti, da Antognoni a Baggio, da Rui Costa a Mutu. Chi porta quella divisa deve essere uno speciale. E deve reggere il confronto con dei veri e propri «monumenti».

In più il talento croato è entrato in un attacco che aveva già un’asse portante nella coppia Chiesa-Simeone. Per carità, Federico e il Cholito hanno fatto di tutto per aiutare Marko ma è inevitabile che ci sia voluto del tempo per inserire il terzo lato del triangolo offensivo. Le statistiche di Pjaca alla voce gol e assist regalano numeri modesti.

Ma quel che preoccupa di più è l’apatia con la quale l’ex Juve vive alcuni momenti della partita. Isolato dal gioco come se fosse ancora un corpo estraneo. Molti ex calciatori croati sostengono che Marko sia ancora frenato inconsciamente dalla paura di incappare in un nuovo infortunio. Quindi il problema sarebbe più psicologico che fisico e tecnico. Ma come aiutarlo a ritrovare spavalderia e sicurezza?

I RIMEDI. Pioli sta lavorando per rimettere le cose a posto. Il tecnico viola ha chiesto aiuto ai giocatori leader (Pezzella-Veretout) per trasmettere al croato la stima di tutta la squadra nei suoi confronti. Pjaca è un professionista incredibilmente educato ma non è un ragazzo spigliato. Quindi fatica a fare gruppo. Coinvolgerlo di più può essere importante.

Inoltre Pioli sta pensando anche a qualcosa di diverso dal punto di vista tattico. Pjaca potrebbe operare più da seconda punta che da attaccante esterno. Stando più vicino a Simeone potrebbe essere importante per lui e per il Cholito (un altro dei viola in difficoltà). Anche a Chiesa è stato chiesto di cercare di più l’attaccante croato. Nel tentativo di tenerlo sempre nel cuore della gara.

Vedremo cosa succederà contro la Roma. Una partita delicata. Un passaggio importante per Marko. Nel caso il trapianto di Pjaca in maglia viola continuasse a non funzionare Pioli in futuro potrebbe anche riproporre Gerson nel ruolo di attaccante esterno. Ma è un piano B al quale nessuno vuole pensare. La Fiorentina era e resta convinta che i gol, gli assist e le invenzioni di Pjaca saranno decisive per il ritorno in Europa.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
salvo
Ospite
salvo

concordo con mario number one..abbiamo una buona rosa..peccato che il nostro mister oscuri e nasconda glia altri giocatori…giocano sempre quelli,ma rosa è inferiore solo delle prime..al milan se togli higuain è come la nostra…ci vuole un allenatore che abbia idee tipo semplici o de zerbi,che giocano senza grossi nomi o che se li hanno stanno in panchina,vedi Paloschi,hanno nel loro gioco centravanti di movimento o di sponda ma sopratutto con piedi buoni,noi invece abbiamo simeone che nn tiene un pallone ed è sempre in terra,dio che rabbia che mi fa venire.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Caro Antogno quando tu portavi quella maglia da campione potevi muoverti liberamente sulla trequarti al centro a destra a sinistra e scordarti o quasi della fase difensiva( ci pensavano i vari Sacchetti e Casagrande e piu’ tardi Oriali a coprirti). Per ora Pjaca l’ho visto imprigionato in una specie d’orticello sulla fascia dove entra molto poco nel gioco.Io lo proverei mezza punta con liberta’ di movimento dietro a Chiesa e Simeone punte avanzate. Il falso tridente di Piolo francamente non mi piace anche perche’ poi di fatto se lasci il gioco in mano agli altri ti ritrovi con presunti attaccanti… Leggi altro »

GW58
Ospite
GW58

Che p….. Con questo numero 10 !!!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Pellè sarebbe un ottimo “Toni 2 la Vendetta” da prendere a Gennaio…. in scadenza prossima, sazio di Jen, forse potrebbe accettare di fare come Gervinho che, al Parma, prende poco ma respira Europa e mangia spaghetti…. 1.94, un goal ogni due partite da sempre, tiene i due stopper addosso e non bastano. Simeone ala sinstra, Pjaca che entra ogni partita nel secondo tempofra i tre avanti….. Vlaovic a crescere pian piano, all’ombra di Pellè… Lo somiglia,solo ha molta molta più classe di lui, come tipo è fra Pelle ed Hibrahimovic….. Sogni d’autunno… spilorceria esenti…

Gangia81
Ospite
Gangia81

Certo ne dici di ……….

Alessio - bg
Ospite
Alessio - bg

Buongiorno….
MARKO… diamogli tempo….. esploderà con la violenza del peggiore degli uragani!
Forza Viola Sempre!

Marione
Ospite
Marione

Ho capito il tempo ma intanto un quarto di stagione è volato via.
Quanto tempo abbiamo ancora a disposizione?

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

sì … e poi tornerà alla casa madre lasciandoci con un bel retrogusto amaro … io proverei sin da subito vlahovic o montiel

Scudetto_nel_2011
Tifoso
Scudetto nel 2011

Inutile accostare il bianconero triste ai grandi numeri 10 viola,
la lista più consona è quella dei
.

Tanque silva , Nakata , Maspero e Ruben Olivera,

tutti fior di BIDONI che hanno onorato la 10 della gestione DV

.

Il ragazzo è indubbiamente un FLOP ,
sofferente , impaurito, svogliato,
niente di nuovo da quello visto negli ultimi anni in Germania

da rispedire al mittente già da Gennaio

.

AVANTI COL PROGETTO

.

Un abbraccio

Il vostro Scudetto nel 2011

Mario number one
Ospite
Mario number one

I campioni che hai visto con la famiglia della Valle , te li sogni ..parlate di calcio per sentito dire
.fate ridere quest’anno come rosa sei la terza in serie a .il problema è che hai un allenatore da eccellenza..

Frunky69
Tifoso
frunky69

la terza? ahahahahahahhahah

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

campioni???? ma di chi stai parlando? Jovetic? Pazzini? Montolivo? Fai festa vai

Articolo precedenteRoma: De Rossi tenta il recupero ma c’è Cristante. Di Francesco torna al 4-3-3
Articolo successivoFiorentina, un punto in meno in classifica ma più spettatori al Franchi
CONDIVIDI