Antognoni: “Giocare oltre i nostri limiti per battere il Napoli. Badelj? Speriamo resti”

2



Il club manager della Fiorentina, Giancarlo Antognoni a Mediaset prima della gara contro il Napoli: “Sappiamo che il Napoli è una grande squadra e per batterli dovremo giocare oltre i nostri limiti. Sarà una partita sicuramente bella perché sia Fiorentina che Napoli giocano a calcio, detto questo noi cercheremo di ottenere il massimo. Badelj? Lo consideriamo un caposaldo di questa squadra e speriamo di poterlo tenere in futuro. In questo momento tocca a lui decidere cosa fare. Credo che alla fine potremo ottenere questo accordo. La Fiorentina in casa contro le big è sempre stata all’altezza e anche oggi sarà una partita spettacolare”.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Giucas
Ospite
Giucas

O Giancarlo, ma è mai possibile che tu dica sempre ” speriamo ” di trattenere, speriamo resti? Dio mio, ma un pò di palle questi dirigenti e proprietari ce le hanno o no? Mettiamo in dubbio anche quelli sotto contratto fino al 2021/22! Sarebbe l’ora di cacciare fuori i cosiddetti e mettere i procuratori ( che sono la rovina del calcio ) sull’attenti. Non si può arrivare a fine campionato e non sapere ancora su quali basi costruire la squadra. E che cazzo!

dante
Ospite
dante

Spero tanto nella permanenza di Badelj che anche oggi ha dimostrato quanto pesa nell’attuale Fiorentina.Detto questo sono strafelice di questa vittoria e non me ne frega un c….o se è un favore ai gobbi perchè io la vedo solo come vittoria per noi.Ora attendo fiducioso i commenti di chi prevedeva e/o si augurava di perdere e si professavano anche tifosi viola! FATE PENA!

Articolo precedenteIl bel gesto del Napoli. In campo con i fiori per ricordare Davide Astori (FOTO-VIDEO)
Articolo successivoBenassi: “Sogniamo ancora l’Europa e vogliamo dimostrarlo anche oggi”
CONDIVIDI