Antognoni: “Firenze scelta di vita. Chiamata di DV? Difficile..”

    0



    Giancarlo AntognoniL’Unico 10 di Firenze, Giancarlo Antognoni, che domani festeggia 60 anni, ha parlato stamani a Pezzi da 90, programma di Radio Onda Libera. Queste le sue parole: “Sono cambiate molte cose oggi rispetto al passato: ora i giocatori sono più indipendenti e autonomi, non ci sono più certi vincoli. Io feci una scelta di cuore e di vita, per attaccamento alla maglia e alla città. Oggi non so se rifarei quella scelta, di rimanere alla Fiorentina a vita: con le sirene che ci sono in giro, adesso il giocatore è molto tentato e paragoni con il passato non si possono fare. Il mio rapporto con Firenze? E’ sempre stato un legame speciale, e ho fatto una scelta di vita. Se Della Valle mi chiamasse per un incarico? Sono passati 11 anni, troppo tempo. È difficile che Della Valle pensi e si ricordi di me. L’importante è che si ricordino i tifosi. Me ne sono fatto una ragione. È un pensiero che mi pongo, però adesso ricopro un incarico dirigenziale con le nazionali giovanili. Il pensiero rimane Firenze, però ci sono anche altre opportunità nel calcio”.