Antognoni: “Il VAR farà parlare meno la gente, e piano piano si vedranno i benefici”

26



Al termine della partita di rugby tra Toscana Aereoporti I Medicei ed il Viadana Rugby, è avvenuto uno scambio di maglie , in cui ha preso parte  anche Giancarlo Antognoni con la sua maglia viola. Il motivo della presenza del team manager gigliato era legato esclusivamente alla condivisione dello stesso sponsor tecnico da tutte e tre le squadre. Queste le sue parole ai microfoni di Radio Bruno, soffermatosi ancora sul tema del VAR: “Nel rugby c’è il TMO che gli assomiglia molto. Ci saranno benefici più che altro per far parlare meno la gente, anche se poi è difficile valutare in poco tempo una situazione di gioco. Oggi tra l’altro sono stati concessi altri due rigori, entrambi abbastanza discutibili, proprio grazie al VAR. Però tutto ciò fa parte di questo meccanismo, che sicuramente piano piano si adeguerà e andrà bene.”

26
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Luca65
Ospite
Luca65

Quest’anno le milanesi devono arrivare in alto anche a discapito dei gobbi. Se non arrivano in Champions fanno il botto.

andrea
Ospite
andrea

ma non dire c****** e usa il cervello; il var è la rovina del calcio

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Tutte belle parole, intanto l’inda, per esempio, si trova già a sei punti con due partite non propriamente “limpide”….sicuri che il VAR sia una panacea ed aiuti proprio tutti…?

Paolo 73
Ospite
Paolo 73

No Antonio ti sbagli di grosso!!!!
Credo che alla lunga saranno sempre le “solite”atranbe dei benefici!!!!!

albe47
Ospite
albe47

Giancarlo non ti fare illusioni le squadre del Nord con in testa la Juve ( hai sentito che ha detto Buffon che il Var non serve a niente) faranno di tutto per toglierla.
I due rigori dati contro alla Juve con il Var NON sono stati per niente digeriti
LA CULTURA DEI LADRI NON CAMBIA MAI

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Il VAR finora una buffonata con una serie di errori sempre contro le squadre non protette dai poteri forti.

olicchio
Ospite
olicchio

A cosa serve la var se gli episodi da vedere sono sempre a pro MILANINTERRUBE..??? se qualcuno non avesse capito ieri sera alla Roma e’ stato detto: accontentati dell’europa legue perche’ x la champions i posti sono gia’ assegnati RUBE e Napoli perche’ son le piu’ forti e INDA e BILAN perche’ hanno messo a bilancio la prossima partecipazione…SVEGLIAAA!!

Volaviola
Ospite
Volaviola

Può essere anche come tu dici te, io però ieri ho goduto come un riccio quando hanno dato rigore contro la juve con l’aiuto del VAR mentre dai rallenti seguenti si vede che il genoano che poi subisce fallo parte da una posizione di leggerissimo fuorigioco.

olicchio
Ospite
olicchio

Non parlo di favoritismi in generale…dico che nel bene o nel male gli episodi ra vedere sono quelli in cui giocano Juve milan e inter…….gli altri episodi nn vengono proprio considerati. vedi noi domenica e la roma ieri..Forza Viola

Gabri78
Tifoso
Member

È una innovazione e come tale è giusto sperimentarlo ed usarlo, però purtroppo non risolve il problema più grande, cioè la possibilità per l’arbitro, che rimane l’unica autorità decisionale in campo, di interpretare gli episodi a favore o a danno di una squadra. Tradotto: se c’è una minima sudditanza o addirittura malafede da parte dell’arbitro e del sistema non è certo con il Var che si risolve il problema, quindi chiacchiere, illazioni e polemiche sono destinate a sopravvivere.

fabio
Ospite
fabio

Dopo la partita di ieri sera, che fa seguito a quella di domenica con la Viola, si può affermare che il VAR serve, solo a qualcuno. E’ in atto un soccorso nero, giallo verdolino, o di altri colori più o meno sgargianti? In questo momento sembrerebbe di si. Vedremo nelle prossime partite cosa succederà.

Darth
Tifoso
darth

Margine per pilotare le gare c’è e sempre ci sarà. Così per l’errore. Fintanto che gli incapaci che governano il calcio non capiranno che uno dei fattori principali per catturare l’interesse del pubblico, soprattutto di quello che vive a 10000 km da qui, è l’incertezza del risultato e quindi l’alternarsi dei protagonisti, niente cambierà. Poi però questi imbecilli si lamentano perché sky gli offre la metà di quello che chiedono e all’estero vendono il prodotto per un sacchetto di noccioline.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Per quel poco visto la postazione è da migliorare… si spera che le 8 telecamere siano divise fra i due operatori, e non le 8 a nord a uno, e le 8 a sud all’altro!! non importa che il dialogo sia pubblico, ma la successione delle visioni partendo dal complessivo fino alla scelta delle due-tre più significative si e infine all’ultima, si… questo, reso pubblico… in modo da vedere con gli occhi dell’arbitro… e se a scegliere quando usare la var è solo l’arbitro, è una vera buffonata… perfino il Baiern Monaco che ci ha ladrato tramite l’arbitro Ovrebo una… Leggi altro »

gino
Ospite
gino

premesso il fatto che gli errori non saranno del tutto cancellati almeno con la VAR si tolgono gli alibi a quegli allenatori e a quei tifosi quando la loro squadra fà cagare per dare colpa agli arbitri (e ai giornalai di scrivere paginate di roba)

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

si, però se la VAR viene usata bene…..contro di noi e ieri contro la Roma c’erano due rigori grandi come una casa…e allora a cosa serve la Var?
gli episodi dubbi vanno controllati tutti, perché altrimenti farsi le partite!

se la Roma fosse andata sul 2-0 non lo so se a mister pelato gli sarebbe andata bene…..

Hetan
Tifoso
hetan

Hai ragione, bisogna però tener conto che anche con il VAR rimane la discrezionalità dell’arbitro. E’ sempre l’arbitro e i suoi assistenti che decidono sull’esito della situazione, e quando ci sono metri differenti di misura tra una squadra e l’altra, il Var in pratica non serve a nulla, solo a dare un’alibi agli arbitri per far credere di aver diretto bene la partita con pochi errori. Analizza le due situazioni di Milano, il rigore su Icardi poteva anche non essere dato, se succedeva fuori area neanche fischiava fallo, su Simeone identica cosa, però non è stato dato rigore… due metri… Leggi altro »

Federico,Berna (Svizzera)
Ospite
Federico,Berna (Svizzera)

Il VAR è l’anticalcio. Partite interrotte per 2-3 minuti più volte a partita in uno sport dove non c’è il tempo effettivo. Appiattimento delle capacità arbitrali. Riesce a tutti fischiare bene con uno in cuffia che ti permette di ritornare sulla tua decisione guardando la moviola. È come far ribattere un rigore a un calciatore finché non lo segna. In caso di contatto in area non riesce a discriminarne l’entità. Nel basket è fallo anche solo se sfiori la mano dell’avversario. Nel calcio no! È comunque uno strumento utilizzabile a discrezione dell’arbitro, quindi pilotabile a piacimento. E poi tutte le… Leggi altro »

Tiziano
Ospite
Tiziano

Mai vista una partita di rugby?
Eppure ieri c’e stata una godibilissima Nuova Zelanda – Australia

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

veramente di interruzioni se ne sono viste poche…mentre mi sa che gli errori arbitrali non sono stati tolti…..

Galdiolo58
Ospite
Galdiolo58

Dopo la ripassata presa da Rizzoli hai già ingannato
Cerca di aprire bocca il meno possibile per il bene della viola

ArmidoUSA
Ospite
ArmidoUSA

Gli allenatori dovrebbero essere quelli a richiedere l’uso della VAR, due episodi a partita, come succede nelle partite NFL negli Stati Uniti.

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Certo, ma a favore dei Viola è impensabile!

Tiziano
Ospite
Tiziano

Ecco, come nel rugby, fatelo alla luce del sole e non parlottando tra addetti ai lavori.
E comunque…chiedere alla Roma ….

Gill
Ospite
Gill

Per l’Inter i benefici sono già ben evidenti

Marco arezzo
Ospite
Marco arezzo

Si Giancarlo dillo alla Roma stasera…ne vedremo delle belle sopratutto a favore di quelle tre a striscie

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Per adesso fa il gioco delle strisciate importanti, nient’altro.

Articolo precedenteJovetic, sfumano le piste Siviglia e Brighton. Rimane in piedi quella del Monaco
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI