Antognoni: “Stasera si sfidano due squadre che ambiscono a qualcosa di concreto”

20



Le parole del club manager gigliato in vista della partita di questa sera contro i granata.

Come riportato da Gazzetta.it, Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, ha parlato a margine dell’inaugurazione della mostra in suo onore presso il Museo Grande Torino:

TORINO-FIORENTINA. “Sono due squadre che ambiscono a cercare un qualcosa di concreto. Che fino a oggi hanno fatto vedere un buon calcio. Ci auguriamo di vedere una bella partita. Capiamo le difficoltà che incontreremo, ma giocheremo a viso aperto come abbiamo sempre cercato di fare”.

BELOTTI-SIMEONE. “Di solito le punte sono quelle che devono far gol. Ci aspettiamo qualcosa in più da loro, anche se adesso il collettivo è sempre più importante e deve essere ben disposto per centrare un risultato positivo”.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
ENRICO OCCHIO DI LINCE
Ospite
ENRICO OCCHIO DI LINCE

Sono d?accordo con Claudio, Trovo molta malafede in chi dice cose che le orecchie di circa 15 persone presenti come me non hanno sentito anche perchè mai pronunciate e chi sostiene che il ns. capitano non ha i requisiti per fare il dirigenti, dico che colui che lo asserisce e lo scrive forse non sa neppure cosa sia un dirigente . Se lui si sente così bravo o ritiene che altri lo siano dice perchè non lo fa.
FORZA VIOLA FORZA GRANDE CAPITANO.

Vincenzo Nardini
Ospite
Vincenzo Nardini

Caro Antognoni mi spieghi a cosa ambisce la nostra squadra?

massimo
Ospite
massimo

Vsto il Pioli sh0w nel primo tempo la Fiorentina ambisce a vincere il primo premio per il gioco più brutto del campionato!

gianni usa
Ospite
gianni usa

Veramente c’hanno detto che si lottera’ per il settimi o ottavo posto ( se va bene).

arturo
Ospite
arturo

meno parli meglio e’

Gerry
Ospite
Gerry

Giancarlo ! non sparare cazzate. Sii buono.

conte verde
Ospite
conte verde

Antonio, come calciatore sei stato il mito di una generazione, ma come dirigente sembri sempre più una velina. Per questa Fiorentina mediocre il campionato non è mai iniziato, e lo sai bene. Secondo me, non avresti dovuto legare il tuo nome a questa società..
Mi spiace, ma questo è il mio pensiero.

claudio
Ospite
claudio

Ragazzi.. io c’ero. La frase è fuori contesto. In realtà Antognoni ha ringraziato il torino per l’invito e per la mostra in sua onore. Ha detto che da sempre siamo gemellati e che oggi se la giocano. Ha anche detto che non si può certo competere per lo scudetto (entrambe). Mi ripeto era solo un discorso generico.. niente di che.

claudio
Ospite
claudio

ma.. veramente io c’ero è non ha detto proprio quello. Ha detto si che toro e fiorentina sono alla pari e che si giocano la partita. Poi di belotti e simeone, a me no che non abbia detto fuori non li ha proprio nominati.

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

La differenze e’che Cairo spende male e noi non spendiamo per niente.Quindi pari e patta.
#vivaiprestiti #250milionidipredite #ilmioaccreditoperilmonti

2z2t
Ospite
2z2t

Mah, mi pare che il Torino non dichiari mai un obiettivo stagionale, e finisce sempre nella melma del centro classifica. Se vogliamo ridimensionare la Fiorentina al Torino allora giochiamo al ribasso, e non va bene.

claudio
Ospite
claudio

Era la museo del grande torino, che doveva dire. Il toro gioca per la B? suvvia anche per rispetto del torino.

2z2t
Ospite
2z2t

si va bene il rispetto del luogo,, magari quando ha ricordato del gemellaggio poteva finire lì il gioco delle somiglianze.

kirk
Ospite
kirk

Anche questo ha imparato il linguaggio della “ditta”. Ma a cosa vuoi ambire con questa società e con questa proprietà? Se s’arriva settimi vuol dire che c’è stata una congiunzione astrale che ci ha permesso di fare un miracolo.

claudio
Ospite
claudio

ma infatti è fuori contesto quella frase sembra diversa. In realtà ha solo detto che toro e fiorentina sono da sempre gemellati, e che entrambi se la giocano, ma che di certo non possono ambire allo scudetto.

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Antogno chetati !A che vuoi ambire..settimo posto,plusvalenze e autofinanziamento.Dalle stelle alle stalle

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Dopo 17 anni puntiamo alla Coppa Qualcosa Di Concreto….vaia Antoniooo

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

In effetti, nulla è più concreto dei soldi. Possiamo mettere in bacheche ancora alcune ottime plusvalenze.

roberto
Ospite
roberto

Si Giancarlo ma il mister continua ad ostinarsi con qualcuno che non va
MIRALLAS scalpita ed è bravo, così come VLAOVIC e HANCKO
cosa aspetta a fargli fare una partita intera

Albe47
Ospite
Albe47

GRANDE ANTONIO
DIGLIELO TE A PIOLI DI GIOCARE IN 11 …..PERCHE SE CONTINUA A FAR GIOCAREB PJACA E EYESSERIC si gioca sempre in 10 e si DA VANTAGGIO SEMPRE AGLI AVVERSARI
SEMPRE FORZA VIOLA

Articolo precedentePrimavera, doppio Montiel su rigore e Sassuolo battuto
Articolo successivoSerie A 10a giornata, l’Atalanta batte il Parma 3-0
CONDIVIDI