Approccio ribaltato. L’anno scorso pronti via e a segno. Quest’anno i primi tempi sono un disastro

15



Era il 29 gennaio 2016, e le statistiche dicevano questo: se si fossero giocati solamente i primi tempi la Fiorentina sarebbe stata prima in classifica da sola. Sono infatti 41 i punti ottenuti dai viola nelle prime frazioni di gioco, mentre al secondo posto ci sarebbe il Napoli con 39 punti. Diverso, invece, il rendimento dei secondi tempi, dove la Fiorentina rimane a 41 punti totali in classifica, mentre il Napoli è davanti con 47. La Juve era ancora lontana e aveva appena iniziato la sua rincorsa allo scudetto, mentre la Fiorentina aveva appena iniziato il lento ed inesorabile declino del post mercato di Gennaio.

Quest’anno, invece, la squadra di Sousa nelle prime frazioni ha quasi sempre steccato. Solo 4% dei gol sono arrivati nel primo quarto d’ora, mentre la quota maggiore è stata messa a segno dal 60’ al 75’. Ultimo esempio la partita di sabato contro l’Inter, quando la squadra viola ha regalato la prima frazione di gioco agli avversari per poi riuscire a ribaltare le sorti dell’incontro. Come a Pescara, come nelle ultime giornate prima del ko con l’Empoli, quando solo in extremis sono arrivati gol vittoria dopo prime frazioni inesistenti. Non sempre tuttavia è andata così. Vedi le gare con Crotone in casa, o con la Samp a Genova o contro il Genoa a Marassi, o a Milano  contro l’Inter un girone fa.

fonte: Classificacalcio.net

E non è un caso se come rendimento parziale alla fine dei primi tempi la squadra viola sia solamente decima assoluta. Ma la mancata costanza e l’incapacità di giocare per tutti i 90 minuti senza regalare prime o seconde parti delle gare è forse la vera chiave per capire cosa poteva essere e cosa invece è stata questa annata per la Fiorentina. Anche perché come caratteristica della squadra del primo Sousa c’era proprio la partenza ad alta intensità per sbloccare subito il risultato e poi punire ancora con verticalizzazioni rapide e contropiedi gli avversari. E perché era forse stato uno dei maggiori punti deboli di Montella proprio l’approccio alla partita con primi tempi troppo spesso regalati. Idea che però quest’anno ha fatto flop. C’è ancora qualche scampolo di partita per aggiornare le statistiche. A cominciare da questo rush finale di una stagione potrebbe ancora regalare qualche soddisfazione.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Calabria
Tifoso
Toniviola56

Per la serie: tutto comunque sempre legato al caso. Strategia e programmazione zero

Via la (M.) DV da Firenze
Ospite
Via la (M.) DV da Firenze

Chissà contenti i fratellini a veder la Viola che batte la Loro quadra del cuore….

Il ritorno a casa sarà da trionfatori della partita fra Scapoli ed Ammogliati

Roberto M
Ospite
Roberto M

Gobbo.

Bred
Tifoso
bred

ah, te ne vai?

Martello viola
Ospite
Martello viola

NON VOGLIO ESSERE RIPETITIVO SE A SOUSA GLI SI DA UNA SQUADRA COMPETITIVA CON UNA FORTISSIMA DIFESA, CHE POTREBBE PER ME NON ESSERE ALL’ALTEZZA NEMMENO ASTORI, E 3 UOMINI VERI D’ATTACCO, CON IL POSSESSO PALLA DISCRETO CHE LUI IMPRIME, TRA LE PRIME 4 TU CI ARRIVI. CI SONO ALLENATORI MEGLIO DI LUI MA SIAMO ALL’ALTEZZA DI PRENDERLI??? E PER CORTESIA NON MI PARLATE DI QUEI 3 O 4 NOMI…CHE VA DA UNO CHE MANCA POCO RETROCEDE ALL’ALTRO CHE HA UNA VALORE GIOCATORI 3 VOLTE QUELLO DELLA FIORENTINA E CHE è DAVANTI PER 1 PUNTO, FINISCO ALLENARE A FERRARA NON E’… Leggi altro »

Aramis974
Tifoso
Aramis974

Ma al di là dei valori dei singoli su cui possiamo discutere all’ infinito, secondo te la squadra ha un minimo di impostazione difensiva? La squadra sa difendere? Guarda che l’Empoli è messa meglio dietro in campo, e non venirmi a dire che ha difensori più forti.
Su una cosa sono d’accordo con te. Pioli dell’ inter, Difensori migliori dei nostri, ma anche lui non sa cosa sia la fase difensiva. Non basta solo tenere palla, perchè o sei il Barcellona o ti inculano sempre costantemente alla prima ripartenza.

REM
Ospite
REM

Sousa é il miglior allenatore che la Fiorentina abbia avuto nell’era DV insieme a Montella. Non é ipocrita come Perdelli, non é antipatico come Montella. Non ha giocatori adatti al suo gioco, piuttosto é sbagliato il concetto di prendere un DS che non compra i giocatori che indica l’allenatore specialmente se questo é uno competente come Sousa che sa vedere le qualitá di un giocatore anche in erba e non famoso, al contrario di Bluff Mancini, la cui specialitá oltre a quella di arrivare spesso esimo é quella di svuotare le casse societarie per vincere qualcosa ogni dieci tentativi. Sousa… Leggi altro »

gianni di Firenze
Ospite
gianni di Firenze

Ci sono tanti sport in giro Rem. Ti consiglio freccette o la briscola. Perche’ di calcio non ne sai molto. Sousa e’ il peggiore dell’epoca DV e di tutte le epoche. Tu devi ringraziare lui per questa Caporetto. Ma almeno leggi l’articolo qui’ sopra: se prendono gol subito non dipende dalla squadra ma dal DEMOTIVATORE che li mette in campo con le idee molli.

Mike71
Ospite
Mike71

Eccone un altro di quelli bravi…ma datti all’ippica vai si diceva ai miei tempi…

REM
Ospite
REM

Il Sassuolo di De Francesco é a 20 punti dalla Fiorentina, con una rosa non di molto inferiore, e in una piazza che non fa polemiche sul nulla. Su quali basi De Francesco dovrebbe fare meglio di Sousa? Pioli con una rosa di un valore triplo rispetto a quella della Fiorentina ha fatto meglio. Va bene esperimere le proprie opinioni ma dare di incopetenti agli altri negando l’evidenza dei numeri..

Abbonatoierioggiedomani
Ospite
Abbonatoierioggiedomani

una rosa non molto inferiore?????!?!??!? Sicuro di conoscere il calcio te?

Mike71
Ospite
Mike71

Perché lo conosci tu?!?!? Ma l’hai vista la rosa della fiorentina? C’è gente che nel Sassuolo non giocherebbe manco se gli altri fossero tutti morti.

Mike71
Ospite
Mike71

Hai ragione dlla prima all’ultima riga…lascia perdere quelli bravi, che forse non saprebbero mettere in campo manco una squadra del subbuteo.

gianni di Firenze
Ospite
gianni di Firenze

Mamma mia, ma anche a me se mi dai una squadra con difesa fortissima e attacco super, come dici, arrivo almeno quarto. Ma te sei davvero lo Strologo di Brozzi che riconosceva la merda al fiuto.

Mike71
Ospite
Mike71

Davvero?!?!? Vorrei vederti guarda sarei proprio curioso di ammirare la tua lungimiranza tecnica e il tuo gioco scintillante…ma fammi il piacere vai!!!

Articolo precedenteFiorentina, domani sarà discusso il ricorso per Nikola Kalinic
Articolo successivoCoppa America 2019: Conmebol potrebbe invitare Italia
CONDIVIDI