Aquilani re per una notte, prima tripletta in A: gara da fenomeno in una serata amara

    0



    Aquilani Ambrosini Compper Fiorentina-Genoa 3-3Il Principino diventato in una notte re di Firenze. Il Corriere dello Sport-Stadio in edicola stamani celebra la prestazione di Alberto Aquilani che tre gol, tutti insieme, non li aveva mai segnati in vita sua. Tre che avrebbero dovuto essere quattro, col il primo 3-2 più che regolare. Ha fatto quasi tutto in meno di 90′, come all’andata, a Marassi: ha visto il Genoa e si è accesso. Quattro gol, solo in questo campionato. Eppure il poker avrebbe scritto tutta un’altra storia… anche se la soddisfazione, sotto gli occhi del ct Prandelli, resta. Così come l’obiettivo da rincorrere: la Champions.