Arbitri, Nicchi: “Pronti a Var, ridurre errori quasi a zero”

13



Il mondo arbitrale è pronto a intraprende questa avventura che dal prossimo anno ci porta a eliminare gli arbitri di area. Con la Germania siamo la federazione più preparata a livello tecnico per la Fifa e la Uefa. La Var non andrà a eliminare tutti gli errori, ce ne saranno dal punto di vista sperimentale. Noi speriamo che saranno ridotti quasi a zero”. Lo dice il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi presentando i nuovi organici arbitrali per la stagione 2017/2018. “L’arbitro di monitor interverrà solo per fatti chiari – ha chiarito Nicchi – se l’errore al monitor è chiaro e lampante chiama e corregge. Il nostro slogan è: minima interferenza, massimo beneficio”.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
MITT A CASSAN
Ospite
MITT A CASSAN

vai, ora che c ‘è la moviola arriveranno scudetti e coppe a iosa, con tutti gli sforzi che fanno i fratellini a comprare fuoriclasse

Violalè
Ospite
Violalè

Per ora sono ancora scettico e non rifaccio l’ abbonamento a skif interrotto dal 2009. Se dovesse funzionare, un pensierino ce lo faccio.

gino
Ospite
gino

quindi,leggendo i vari commenti sotto riportati,arbitro cornuto a prescindere..

Simone
Ospite
Simone

L’importante è che “come nel tennis” le immagini dei filmati saranno rese pubbliche

viceversa
Ospite
viceversa

Se chi guarda la var è gobbo come chi arbitra o sventola, siamo punto e da capo. Sarà però più evidente l’infamia perchè sarà più difficile dire che tutti possono sbagliare… La moviola aveva già portato un progresso sotto questo aspetto. Mio zio ricorda un Fiorentina-milan, decisiva per lo scudetto, con un fallo piramidale in area su Lojacono: non fischiato e scudetto al milan. E non se ne è saputo nulla. Molti anni dopo è successa la stessa cosa in un juventus-inter: niente rigore e scudetto alla più potente, ma almeno il rigore su Ronaldo lo ha visto tutto il… Leggi altro »

woyzeck
Ospite
woyzeck

Che persona squallida…

marco mugello
Ospite
marco mugello

Parte 2. Intendo in quadrato perchè disposti su due livelli, due sopra e due sotto, c’è miglior colpo d’occhio… naturalmente ogni schermo delegato sempre a una telecamera, e tutti in sincrono nel replay perchè con la contemporaneita, postazione per postazione, è tutto più semplice, vedi contemporaneamente . A dente di sega perchè un po prima e un po dopo il fatto, e con ritorno all’inizio in automatico, non perdi tempo in passaggi e scelte manuali….questo nella fase iniziale. poi l’operatore, capito un pò l’ accaduto, prende in mano la velocità e seleziona le telecamere interessanti…ma trovato l’attimo, vede lo stesso… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

E’ sperabile che ci siano almeno 2-3 operatori specializzati, ciascuno di fronte a 4-3 schermi in quadrato con altrettante telecamere sul campo. Trovato il punto zero rapidissimamente, andare con le immagini in sincrono a dente di sega, un secondo prima e due secondi dopo il fatto….emerge subito quali telecamere sono interessanti, e subito dopo le due che descrivono meglio il fatto: 15/25 secondi. l’arbitro di campo dovrebbe portarsi dietro un piccolo schermo portatile collegato con l’arbitro di video… allora si che tutto sarebbe rapidissimo…. due minuti è da far ridere le telline, solo chi non usa operatori specializzati ed allenati… Leggi altro »

piccio
Ospite
piccio

mi raccomando i’ quasi…
(son proprio curioso di vede’ icché ll’hanno ‘nventato)

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Immagino già chi saranno le maggiori “beneficiarie” della var…..le stesse che “beneficiavano” degli arbitri di porta, sfacciatamente aquile con “alcune” squadre…..talpe con “altre”…..Se il calcio italiano fosse più “pulito” basterebbero l’arbitro ed i due guardalinee, come da un centinaio d’anni a questa parte…..

marco mugello
Ospite
marco mugello

Se i filmati sono disponibili dopo la partita, è una cosa seria… puoi non vedere, o non vedere bene, il fallo di mano perche sei coperto, ma il fallo di mano viene visto da diverse telecamere… certo, se poi fai sparire il filmato più interessante…! Io credo che, più che gli arbitri che hanno tutto da guadagnarci, si opporranno le grandissime… nel calcio anche il Compiobbi può creare problemi al Barcellona se azzecca tre tiri magici da lontano…. e perdendo punti col Compiobbi, magari il Barcellona perde uno scudetto e trecento milioni… Se non c’era Ovrebo, forse arbitro fifone e… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Se la cosa è seria non ci sono beneficiarie. E poi il mondo è quello che è, In Paradiso sicuramente non c’è ne arbitro ne guardalinee… li se uno fa un’ entrataccia si espelle da solo… Ma anche, li, in Paradiso, se un presidente fa una cacchiata stravolgente , e perde 30 milioni col farla, invece di fare cose strane mette 30 milioni di tasca nelle casse aziendali…. qui, invece, no, li ritira fuori dall’azienda vendendo giocatori…

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Appunto se la cosa fosse seria…..ma come al solito, sarà al servizio delle big. Troppi soldi in ballo…..e poi l’elettronica è una delle cose più manipolabili in assoluto……comunque, in questo contesto, il discorso sul presidente, non c’entra nulla.

Articolo precedenteNuova maglia, gli ‘indizi’ dalla casacca del Saint Etienne (FOTO)
Articolo successivoClaudio Ranieri per il suo Nantes vuole Tatarusanu
CONDIVIDI