Area Castello, ricorso Unipol pro forma: trattativa continua con Toscana Aeroporti

21



La trattativa fra Unipol e Toscana Aeroporti per il passaggio di proprietà dei 168 ettari dell’area di Castello c’è e va avanti. Per la precisione, siamo alle battute finali: il ritardo della chiusura è legato a motivi tecnici e non a un’ipotizzata brusca rottura del dialogo. Così scrive La Nazione. E’ un passaggio fondamentale per il futuro del nuovo stadio della Fiorentina. Dalle due parti c’è la ferma volontà di chiudere la partita in tempi rapidi. Toscana Aeroporti non ha intenzione di perdere tempo: in autunno via ai lavori, quando arriveranno i permessi dalla conferenza dei servizi.

Anche l’ultimo ricorso al Tar, con cui Unipol ha impugnato il decreto di Via – così come era avvenuto verso tutti i precedenti atti relativi allo sviluppo dell’area di Castello – non è stato presentato in qualità di dichiarazione di guerra. Non è un ricorso contro, ma difensivo. Un atto dovuto, presentato a tutela degli interessi del gruppo. Al momento in cui le due società chiuderanno la trattativa, i ricorsi ancora pendenti saranno ritirati dalla società bolognese. Entro la primavera si dovrebbe chiudere, a meno di colpi di scena, la trattativa con Unipol per permettere di posare la prima pietra dell’aeroporto entro l’autunno.

21
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
GameOver
Tifoso
Game Over

La Staceppa Arena la costruiranno nel 2048 e fino ad allora ci spaccheranno le ova con queste notizie.

Conte Verde
Ospite
Conte Verde

Bla bla bla bla bla bla bla…

Humus
Ospite
Humus

Non mi stupirei che il fondo Gip che ha
acquistato Italo e proprietario di london airport entri in toscana aereoporti.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Entro la primavera? La primavera è già iniziata, si deve intendere entro la fine della primavera o entro la primavera 2019?

claudio
Ospite
claudio

la seconda che hai detto

Rep
Ospite
Rep

Un bel calcio nel sedere ai sindaci dei Comuni circostanti

SKARAKKIO
Ospite
SKARAKKIO

Parole sante: lo sviluppo infrastrutturale e il benessere di Firenze legati agli umori delle realtà circostanti, ma vogliamo scherzare?! Un bel pernacchione, e via coi lavori di aeroporto e stadio. E se qualcuno ci resta male perché non ci mangia sopra, si rassegni…

Simon mago
Ospite
Simon mago

Vero….io vi farei l’inceneritore in salotto, e la pista che atterra incamera vostra…..come sempre vige il N.I.M.B.Y……..peccato che queste opere impattanti, siano alquanto inutili, se pensiamo alla possibilità differenziata zero waste, e al fatto che ci sia già pisa (merda) con l’aeroporto…

Andrea
Ospite
Andrea

Sposta il salotto e la camera ??

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Purtroppo hanno rincoglxxxito tutti con la storia del bisogna fare a e chi non vuole fare è il diavolo!!! Purtroppo spesso quello che si vuol fare è inutile e riempie le tasche di pochi!!!

Abbonato dal 1977
Ospite
Abbonato dal 1977

Hai proprio ragione…..meglio non fare niente stare fermi e guardare cosa fanno gli altri…….se uno ha un aereo sul capo…peggio per lui….. Perché fare una pista lungo,l’autostrada e sopra i capannoni della Piana…..questo iperattivismo irrazionale……stiamo tranquilli a pensare ed a guardare da altre parti….
Povera Firenze, povera Italia….

Paoloneviola
Ospite
Paoloneviola

con quelli che ragionano come te firenze è destinata a restare nel medioevo

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Paolone parli per frasi fatte…. quali sono i benefici di tutti questi investimenti e rivoluzioni?

Paoloneviola
Ospite
Paoloneviola

mi parli d’investimenti??? ma sei serio?? tutta la regione ne gioverebbe. Firenze non può dipendere dalle scelte di altre province. E visto che rompete le palle con la farsa dell’inquinamento i primi a giovarne sono le centinaia di poveracci a brozzi, peretola, e quaracchi che da anni inghiottono roba per un verso della pista senza senso. Il parco della piana sarà preservato e non me lo invento io, è previsto così. Piuttosto visto che fate tanto gli ambientalisti, mi dici quanti metri cubi di cemento sono comparsi a a sesto e dintorni negli ultimi 25 anni?? perchè la farsa ambientalista… Leggi altro »

Leo00
Ospite
Leo00

Avanti tutta, aeroporto, stazione Foster, tramvia.

Paoloneviola
Ospite
Paoloneviola

proprio non volete capire che collegare firenze a pisa è solo un enorme spreco di soldi. La linea obsoleta c’era già ed è stata dimessa perchè i costi erano troppo alti. E farne una nuova costa troppo senza contare che si deve attraversare tutta la regione. Gente che non capisce un tubo di volo, di ingegneria e di economia che si permette di fermare opere necessarie. Perchè la pista attuale va spostata da sopra i capo di quelli di peretola, brozzi e quaracchi che non ne possono più di vedersi tremare i vetri. Raccontami di quanto volete speculare sulla piana… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

vallo a chiedere al Falchi & co sindaco di Sestograd

maurinho
Ospite
maurinho

Il sindaco di Sestograd doveva essere Zambini sponsorizzato da Renzi invece e’ Falchi votato guardacaso dai sestesi perche’ in campagna elettorale ha cavalcato il no ad aereoporto e inceneritore. Ora che tu voglia far passare quelle belve di aerei sopra Sesto Prato Campi mi puo’ anche stare bene. Tu abiti per caso sotto le rotte future o te ne stai comodo dalle parti di Bagno a Ripoli Grassina Firenze Sud Pontassieve etc etc? Troppo facile parlare quando non si e’ coinvolti direttamente e si hanno solo vantaggi a discapito di altri. Io ho lavorato una vita e non ho ancora… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

basta con pisa, lasciala stare, la tirano tutti in ballo quando non si vuole andare avanti con peretola come se foosse la panacea universale, ma l’avete mai visto che aeroporto è pisa? neanche in Burundi…..

maurinho
Ospite
maurinho

La penso esattamente come te. Poi c’e’ qualcuno che fa lo spiritoso consigliando di spostare la camera e il salotto. Come se fosse facile oggi cambiare casa e vita. Tutto per interessi di partito. Voler fare ad ogni costo un aereoporto internaziknale in citta’ e’ da pazzi. E comunque non credo che lo faranno. 142 prescrizioni non sono cosa di poco conto.. Staremo a vedere. Certo che quando un presidente di Regione dice che oramai va fatto li ma e’ sbagliato cosa fa pensare?

Artemidefiorentino
Ospite
Artemidefiorentino

Verissimo Maurinho! È da pazzi! Non c’è bisogno di far arrivare più turisti ma di migliorarne l qualità!

Articolo precedenteCorvino lancia Bigica: “Ha fame di vittorie e senso di appartenenza”
Articolo successivoGori, Sottil & C., Pioli sceglie i talenti del futuro
CONDIVIDI