Aria di Derby per Alessandro Matri. Caccia al primo gol in maglia viola al Franchi

    0



    Matri Danilo Fiorentina UdineseAria di derby per Alessandro Matri, domani, contro l’Inter. Il giocatore è di proprietà del Milan, e nel suo recente passato ha indossato anche la maglia della Juve. Tra derby di Milano e derby d’Italia, dunque, il numero 32 viola, che dopo aver segnato due gol all’esordio, il 19 gennaio scorso contro il Catania in Sicilia, è rimasto poi a secco. Al Franchi, sottolinea Tuttosport, Matri non ha ancora potuto festeggiare un gol, anche se Montella non è per niente preoccupato di questa mini astinenza, visto che Matri, per la squadra, si sbatte tantissimo. Quando vede l’Inter, però, Matri si scatena scrive il quotidiano torinese. A segno con il gol vittoria nel 2012-13 in Inter-Juventus 1-2, e altro gol da tre punti in Juventus-Inter del 2010-11. Dal 2011, Matri, ha sempre segnato almeno un gol alle milanesi. Buon auspicio, dunque, per Matri, che può tornare a correre verso il traguardo delle 10 reti scommesse con Pradè.