Arsenal-Fiorentina 3-0, la cronaca: Nketiah (doppietta) e Willock stendono i viola

Dal nostro inviato a Charlotte Niccolò Misul

215



Rivivi la sfida tra viola e Gunners attraverso la diretta testuale di Fiorentina.it

91′ Finisce qui la sfida del Bank of America Stadium. Netta sconfitta per i viola, che hanno fallito troppe occasioni sotto porta.

90′ Ammonito Xhaka per un intervento troppo duro ai danni di Zurkowski.

88′ TERZO GOL PER L’ARSENAL! SEGNA WILLOCK! Bel pallone filtrante di Lacazette, che trova il compagno in area, bravo a battere Terracciano con il mancino. 

87′ Che occasione sprecata per Martinelli! Il brasiliano irride Beloko con un tunnel a centrocampo e parte da solo in contropiede. A tu per tu con Terracciano però manda di un soffio a lato.

86′ Doppio cambio per i viola: fuori Venuti e Sottil, dentro Koffi e Lakti.

83′ Montella ne cambia due: fuori Cristoforo e Ceccherini per Beloko e Hristov.

82′ Ammonito Maitland-Niles! Ottimo slalom di Sottil al limite dell’area, che resiste ad un paio di contatti e poi finisce a terra.

81′ Martinelli pericoloso! Il brasiliano riceve largo a destra in area dopo una ripartenza e calcia. Provvidenziale Hancko in chiusura.

78′ Sei cambi per l’Arsenal di Emery: fuori Jenkinson, Nketiah, Burton, Nelson, Monreal e Mustafi, rimpiazzati da Maitland-Niles, Ozil, Xhaka, Martinelli, Thompson e Medley.

77′ Lo speaker annuncia che sono quasi 35.000 gli spettatori presenti al Bank of America Stadium.

74′ L’arbitro chiama il ‘cool break’.

73′ Chiusura decisa di Hancko che atterra Willock. Il 28 dei Gunners si stava involando centralmente verso la porta.

71′ Cinque cambi per la Fiorentina: fuori Terzic, Saponara, Vlahovic, Benassi e Ranieri per Hancko, Eysseric, Simeone, Baez e Milenkovic.

65′ RADDOPPIO DELL’ARSENAL! Segna ancora Nketiah! Mkhitaryan va via sulla destra e crossa al centro dell’area. Lacazette è libero e invece di tirare allarga per Nketiah, che sigla la sua doppietta personale! Azione chiaramente viziata da un blocco falloso di Jenkinson su Cristoforo al limite dell’area. Accese le proteste dei giocatori viola!

63′ Ammonito Mkhitaryan per un fallo su Cristoforo.

62′ Diversi cambi per l’Arsenal. Escono Saka, Chambers e Olayinka. Al loro posto entrano Mkhitaryan, Sokratis e Willock.

60′ Partita di nuovo ferma per il ‘cool break’.

55′ Ammonizione per Terracciano! Il portiere anticipa in tuffo con i pugni Lacazette, ma è fuori dall’area e Deoliveira è costretto a estrarre il cartellino giallo.

53′ Arsenal pericolosissimo! Conclusione di Lacazette dal limite dell’area, Terracciano respinge corto e il pallone finisce sui piedi di Nelson, che da due passi manda di poco a lato.

51′ Prova a farsi rivedere in avanti l’Arsenal. Nelson si gira al limite dell’area e poi prova un tiro che finisce troppo centrale per impensierire Terracciano.

48′ Fiorentina di nuovo pericolosa a inizio ripresa. Benassi va via a Chambers e conclude con un sinistro sul quale Leno deve compiere un miracolo. La palla finisce in angolo. 

45′ Diversi cambi a inizio ripresa per entrambe le squadre. Nella Fiorentina escono Dragowski e Castrovilli per Terracciano e Zurkowski. Per l’Arsenal Kolasinac e Martinez lasciano il posto a Lacazette e Leno.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

47′ Ancora Fiorentina vicinissima al pareggio! Bellissimo tocco di prima di Saponara che smarca Vlahovic sulla linea del fuorigioco. Il serbo prova a battere Martinez con un colpo da biliardo d’esterno, ma il pallone sfiora il palo esterno e finisce sul fondo.

45′ Tre minuti di recupero concessi dall’arbitro.

44′ Grande occasione per la Fiorentina! Lancio perfetto di Saponara che pesca perfettamente Sottil. Il destro dell’esterno viola da posizione decentrata viene deviato in angolo da Martinez.

43′ Ammonito Saponara! Il centrocampista viola scalcia con troppa irruenza Burton. Prima ammonizione della gara.

36′ La Fiorentina si rende pericolosa su calcio d’angolo. Colpo di testa di Ceccherini neutralizzato sulla linea da Nketiah!

31′ Partita ferma per il ‘cool break’. Le due squadre vanno a dissetarsi.

29′ Tentativo di cross basso dalla sinistra di Terzic, neutralizzato da Mustafi in scivolata.

26′ Ranieri salva i viola! Buco difensivo di Terzic, che si fa saltare da Nelson. Sfera in corridoio per Jenkinson, fermato dalla perfetta scivolata di Ranieri.

24′ Nketiah brucia in corsa Ceccherini e poi va alla conclusione da posizione defilata: il tiro è troppo debole per impensierire Dragowski.

21′ – Traversone pericoloso di Terzic sul secondo palo, ma Chambers è reattivo e anticipa Vlahovic mettendo in angolo.

18′ Ancora Arsenal pericoloso! Brutto rinvio di Cristoforo con il pallone che arriva a Olayinka: il suo destro finisce fuori.

16′ – GOL DELL’ARSENAL! Saka lancia Kolasinac sulla fascia con una sponda precisa. L’esterno bosniaco appoggia al centro, Cristoforo tocca solo il pallone rendendolo buono il pallone per Nketiah. Il giovane attaccante finta bene e batte Dragowski, mandando in vantaggio i suoi.

15′ Occasione per Ranieri! Corner di Saponara, ma il centrale non trova il giusto tempo. Colpo di testa debole che finisce tra le braccia di Martinez.

13′ Fiorentina vicinissima al gol! Ennesimo contropiede di Vlahovic, che si fa quasi tutta la metà campo avversaria e poi va alla conclusione. Martinez salva e Sottil non riesce a ribadire in porta il pallone da due passi.

11′ Si va vedere in attacco anche la Fiorentina. Vlahovic ruba un pallone a centrocampo e fa partire il contropiede. Il serbo poi scarica lateralmente per Sottil che va al cross. Al centro dell’area prova la deviazione di testa Saponara, ma il pallone finisce completamente fuori misura.

8′ Arsenal pericoloso! Saka recupera palla sulla trequarti e va alla conclusione. Deviazione di Ceccherini che per poco non beffa Dragowski.

2′ Vlahovic ruba un buon pallone e si lancia verso la porta. Prova anche la conclusione, ma viene neutralizzato da Mustafi.

1′ Partita iniziata!

INIZIO PRIMO TEMPO

00.05 – Lancio della monetina affidato alla stella della nazionale femminile USA Megan Rapinoe. Sarà l’Arsenal a cominciare.

23.45 – Squadre in campo per il riscaldamento. L’inno viola risuona al Bank of America Stadium.

L'inno di Narciso Parigi risuona al Bank of America Stadium 💜

Pubblicato da Fiorentina.it su Sabato 20 luglio 2019

23.40 – Poche sorprese nella formazione iniziale che scenderà in campo al Bank of America Stadium contro l’Arsenal. Come anticipato da Fiorentina.itVincenzo Montella punta su nove undicesimi della formazione titolare scesa in campo a Bridgeview contro il Chivas.

Le novità riguardano principalmente l’attacco, dove Vlahovic scalza Simeone nel ruolo di punta centrale. Sottil e Benassi (o Saponara) invece agiranno invece ai suoi lati. Assente Chiesa, fermo per un affaticamento al retto femorale. Squadra imbottita di giovani invece per l’Arsenal.

Queste le formazioni titolari:

ARSENAL (3-4-2-1) – Martinez; Chambers, Mustafi, Monreal; Jenkinson, Olayinka, Burton, Kolasinac; Nelson, Saka; Nketiah.

FIORENTINA (4-3-3) – Dragowski; Venuti, Ceccherini, Ranieri, Terzic; Castrovilli, Cristoforo, Benassi; Sottil, Vlahovic, Saponara.

215
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
steve livorno
Ospite
steve livorno

Ma Cristoforo è ancora qui? Non se lo piglia nessuno?

Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)
Ospite
Scudetto nel 2021 (ex PolemicoViola)

I meno valenti si sono confermati pienamente (Saponara, Ceccherini, Benassi sono da cedere e spero vivamente che la vedano così anche i dirigenti e Montella), ma tanta gente m’è garbata e parecchio. Primo fra tutti ovviamente Vlahovic, che del resto doveva diventare titolare fisso già a febbraio della scorsa stagione ma c’era da far giocare Simeone per forza, era evidente; ma bene bene anche Ranieri, e poi Terzic, che penso proprio sia stato un acquisto azzeccato. Castrovilli benino, mentre sono da rivedere Cristoforo, Venuti e Sottil.

Nick
Ospite
Nick

L’arsenal ha iniziato a dilagare quando sono entrati in campo 3-4 titolari pesanti (lacazette, mkhitarian, leno e sokratis), fino ad allora non meritava affatto il vantaggio. Hanno fatto gol sull’unico tiro del primo tempo, mentre i ragazzi li hanno bombardati (15 tiri in 45′), ma vuoi la sfortuna, vuoi i portieri dei gunners in forma, non è entrata. Poi se mettiamo che il gol del 2-0 era da annullare per ostruzione, questa sconfitta è un risultato bugiardo.

tagikistano
Ospite
tagikistano

è vero, sono stati proprio ingiusti a mandare dentro qualche titolare.

andrea
Ospite
andrea

Abbiamo capito tutti, speriamo anche Montella, che gli unici giovani pronti sono Ranieri, Vlahovic e Sottil.
Il centrocampo è totalmente da rifondare.

Viola vero
Ospite
Viola vero

Ma lo volete capire che questo ha trovto le macerie che si ritrova 60 giocatori da cambiare ??? Gli vogliamo dare tempo ?
Se un vi sta bene andate a vedere i gobbi almeno vi divertite e non ci rompete più le palle

VIOLA68
Ospite
VIOLA68

60 giocatori da cambiare? Anche te ti sei bevuto la novellina! Ma non ti rendi conto che il problema non è il tempo,sveglia!

Ayala
Member
Ayala

Cosa dovrebbero dire quei dell’inter che hanno perso e sono stati ridicolizzati da una squadra piena di ragazzini. Inter che parte per vincere il campionato.

Frankie
Ospite
Frankie

Tutti questi commenti disfattisti mi fanno schifo. Da una parte son cosi’ contento che non ci sian piu le sorelle che mi starebbe bene anche un campionato mediocre. Dall’altra son sicuro si fara’ un buon mercato. Voi qui sotto non esultate in futuro . Non siete tifosi viola

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Da ciò che scrivi si capisce il tuo quoziente intellettivo, il tuo disprezzo verso la vecchia proprietà non era dovuta per gli ultimi campionati non alla altezza, invece era dovuta alla antipatia nei confronti dei DV. Quindi della viola ti interessa poco vero? Viola semper.

VIOLA68
Ospite
VIOLA68

Della Valle a vita! I quarti posti che ha fatto con loro,il girone di Champions vinto alla grande ecc ecc,con l americano te li scordi! Avete cominciato a infamarli 4 anni fa quando non c era motivo, è chiaro che si sdegnassero,Lenzuolai falliti!

Frankie
Ospite
Frankie

te sei uno. non esultare piu’ vai a merdette d’ete in pellegrinaggio. da coloro che hanno lasciato una societa’ in macerie

Pippo
Ospite
Pippo

Boh, ha toccato più palloni il raccattapalle vicino la panchina che Benassi!sto coso è un mostro nell’evitare di giocare i palloni, uno spettatore in campo!prendi lui, biraghi, Saponara, Cristoforo, simeone e eysseric e li offri in blocco al Sassuolo per missiroli che almeno in campo ci sa stare, o berardi!poi, ovvio, il Sassuolo mica li può far giocare tutti se no retrocedere già nel girone d’andata!ma il nazionale biraghi un campionato ptima che lo sgamano pure loro lo può reggere, benassi raccattapalle per addormentare le partite pure, simrone due tre reti può farle pure li e con eysseric………con eysseric ci… Leggi altro »

gian
Ospite
gian

cosa caxxo c’entra biraghi?

Cavallone
Ospite
Cavallone

Rocco Tuttocuore ha incassato la quota torneo e le dur6 Fiorentine hanno preso sei uova….entusiasmo alle stelle!

Forza Viola
Ospite
Forza Viola

E io che speravo di passare un estate a leggere con entusiasmo i colpi di mercato di Prade , a fantasticare sulle probabili formazioni , a sognare un posto in Champions . Invece mi ritrovo ad un mese dall inizio del campionato a vedere Saponara , Cristoforo , venuti , Simeone .. sono sempre più convinto , che dopo Cuadrado e Salah , Rocco Commisso è stato l ultimo regalo dei Della Valle per Firenze

Argentinos
Tifoso
argentinos

C’e’ il pulman per i trasferimenti a casette. Parte davanti al Sachall. Vedrai che lo riconosci, c’e’ la fila per prenderlo e quelli che salgono camminano tutti a 4 zampe, appecoronati. Vai Corri! altrimenti lo perdi.

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Ti ho già scritto delle flotte aeree e navali in partenza per l’ America, se ancora qui, i posti sono in esaurimento rischi di perderti i tuoi Cosmos. Viola semper.

Vittorio
Ospite
Vittorio

Cambia sport e sogna che tu trovi un lavoro

Articolo precedenteAntognoni: “Vogliamo capire valore dei nostri giocatori per avere le idee chiare a Firenze”
Articolo successivoPezzella guarda la Fiorentina in tv: “Forza ragazzi” (Foto)
CONDIVIDI