Articolo del Tifoso: Ho 16 anni ma ho già perso la fiducia nel sistema, è la sconfitta del calcio

    0



    Dalla parte dei tifosi. La redazione di fiorentina.it, con questa nuova rubrica, dà la possibilità a tutti gli utenti di esprimere la propria opinione e veder pubblicato il proprio pezzo. I lettori potranno così scrivere una articolo sulla Fiorentina secondo l’ottica del tifoso e non del giornalista. Vi ricordiamo che gli articoli per essere pubblicati devono essere firmati, autorizzati e non riportare contenuti offensivi!!!

    Si chiedono perché gli stadi si svuotino, si chiedono perché il calcio italiano non attrae più i campioni internazionali come un tempo, si chiedono perché il calcio italiano stia andando verso un inesorabile abisso. Dopo i “fattacci” accaduti oggi, credo di aver trovato una risposta. Non ho mai creduto al fatto che ci fosse qualcosa dietro, qualcosa che impedisse alla nostra squadra di arrivare a un obbiettivo concreto, ma dopo la decisione di stamani del Giudice Sportivo la risposta mi sembra scontata. Ora basta! Io, che ho solo 16 anni, mi sento in dovere di manifestare la mia rabbia, per un sistema che non può che sembrare marcio! Queste sono le vere sconfitte del calcio! Non i cori di discriminazione territoriale! Queste sono le vere sconfitte, arrivare a far perdere la fiducia nel sistema ai ragazzi (di amici che la pensano come me no ho molti), il futuro! Non è bastato vietare fumogeni, norme restrittive per bandiere, striscioni e cori, per diminuire la presenza dei giovani allo stadio; ora iniziano anche con le squalifiche dei calciatori e chi più ne ha più ne metta! Ma gli occhi ce l’hanno i nostri cari signori della Lega Calcio? Per quanto riguarda Firenze se non ci fossero le varie società delle giovanili a venire allo stadio, l’età media sarebbe molto alta. I ragazzi non sono stupidi, non spendono soldi per vedere un film già scritto!
    Il fatto di oggi non è altro che la goccia che ha fatto traboccare il vaso: quando gli errori avvengono per via degli arbitri è un conto, in diretta è difficile prendere la decisione giusta in pochi secondi, ma dopo la partita, dopo aver visto migliaia di volte un replay, non puoi sbagliare ad interpretare, non è possibile allora che tu sia designato per quel tipo di lavoro!
    Spero vivamente che ci sia una protesta da parte di tifosi e società, ma non solo della Fiorentina, ma di tutte quelle squadre che non contano come altre!
    Io personalmente, non smetterò mai di andare a sostenere la mia squadra, e penso che nessuno dovrebbe farlo, ma qui dobbiamo fare qualcosa di concreto.
    In queste 4 partite, salvo sconti, in cui Borja mancherà dovremo essere noi tifosi a far fare il salto di qualità alla squadra, come il nostro numero 20 fa spesso in campo!
    Sempre e solo FV!

    Firmato: Diego Nieri