Articolo del tifoso: Stefano Pioli, un uomo vero

23



Stefano Pioli ha presentato ieri le sue dimissioni. Il tecnico nativo di Parma non è più l’allenatore della Fiorentina.

Negli ultimi giorni si era molto parlato di Pioli. Si erano levate voci critiche da parte della tifoseria e di alcuni addetti ai lavori che imputavano al mister la responsabilità dello scarso rendimento negli ultimi mesi della compagine gigliata.

Visto che tutti hanno un’opinione sul momento della Fiorentina dico anche io la mia: penso semplicemente che esonerare Pioli sarebbe stato assurdo. Non era giusto che l’allenatore divenisse il capro espiatorio di una situazione che ha molti colpevoli, in primis la proprietà e gli alti dirigenti scelti dalla proprietà stessa.

Da parte mia, ero e rimango un sostenitore di Stefano Pioli, uno che nel corso della sua permanenza nel capoluogo toscano ha dimostrato buone qualità tecniche e soprattutto uno spessore umano notevole. Dal punto di vista tecnico, Pioli ha fatto quel che poteva con un materiale a disposizione sicuramente non eccelso. Lascio agli intenditori il compito di addentrarsi in analisi più articolate e dimostrare il contrario.

Penso, invece, che sotto il profilo umano si possa solo dire bene di Pioli. Persona dai toni educati e dal carattere mite ma che, nel momento di estrema difficoltà seguito alla tragica morte di Davide Astori, dimostrò di avere ottime doti nel sapere gestire e motivare un gruppo rimasto orfano del suo capitano.

Ritengo che quello di presentare le dimissioni in questo momento sia un gesto da applausi da parte di un Uomo vero, che non accetta di stare in Paradiso a dispetto dei Santi. L’ormai ex tecnico viola così rinuncia a tre mesi di stipendio. Perché la dignità non ha prezzo. In quanti avrebbero avuto il coraggio di una simile presa di posizione?

Ritengo che sia doveroso dire grazie a Stefano Pioli per quel che ha fatto per Firenze e per la Fiorentina.

Rivolgo al tecnico di Parma i migliori auguri per un futuro che possa vederlo presto di nuovo su una panchina, magari in una società meglio organizzata della Fiorentina attuale.

di Ludwigzaller

23
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giampi69
Tifoso
Giampiero

Anche mio zio è un uomo vero, ma non puo fare l’allenatore. Ci capisce poco o nulla.

Rocco54
Ospite
Rocco54

Stefano, son con te.

Benvecl
Tifoso
Claudio Benvenuti

Ma che tutti conoscono Pioli – uomo – ma mi dici te chi e’ di questi tizi cosi’ esperti a giudicare un carattere, che ci ha vissuto insieme, a Pioli? Ma quale uomo vero o falso, lasciate perdere tutte queste considerazioni insensate. Parliamo dell’uomo pubblico e sportivo semmai. Lui e’ alla fine del suo contratto, sa che non verra’ confermato, non sa da che parte andare con la squadra, e in cuor suo (mia opinione) sa che non passera’ la semifinale di Coppa Italia, e perdera’ altre 3 posizioni in classifica da qui alla fine del campionato. Ha preso al… Leggi altro »

efedrina67
Ospite
efedrina67

Lo volevate tutti esonerato per la scarsezza tecnica dimostrata. Ora che si è dimesso tutti ad incensarlo e ad accusare la società. Pari pari al caso Ilicic. Lo avete infamato in tutti i modi. La società non ha potuto che venderlo. Ma ora siete tutti a rimpiangerlo.

Claudio
Ospite
Claudio

Vi sono modi e modi di far le cose.. Ti posso chiedere un bicchier d’acqua chiedendolo con cortesia oppure dandoti del…….. .
La fiorentina ha la tendenza di non sapere dove sta educazione e il Far play (non so se hai capita questa)

Bomber
Ospite
Bomber

Si ok….ma dopo il comunicato era logico aspettarsi le dimissioni…..la linea di confine è stata passata….si tratta di domissioni forzate…e quindi di un esonero….poi dopo tutto diventa passato molto velocemente perché arriva Montella…..grande manovra di Diego….che quando vuole sa come fare

Alicanteviola1
Tifoso
alicante viola

Concordo in pieno con la lettera

Etrusco Dj
Ospite
Etrusco Dj

Dare le dimissioni è stato un atto di vigliaccheria ,oppure una bella mossa da giocatore di scacchi,ora qualsiasi cosa accada e l’eventuale eliminazione dalla Coppa o per prestazioni deludenti la colpa sarà della società,staff tecnico e giocatori,lui se ne tira fuori,Montella che pur non piacendomi ne come uomo ne come allenatore (anzi è anche parecchio antipatico) potrà far ben poco,a questo punto e alla vigilia della sfida con l’Atalanta di sicuro non potrà stravolgere gioco e posizioni in campo,ci si può solo augurare che questo scossone possa dare una spinta psicologica alla squadra

VIA CORVINO E GNIGNI
Ospite
VIA CORVINO E GNIGNI

Onore a te Pioli. Solo gli Uomini si dimettono.

deno
Ospite
deno

…non ha mai avuto il coraggio, in tempi non sospetti (quando vi erano possibilità di rinnovo contrattuale), di sottolineare la pochezza del materiale messogli a disposizione. Ha cessato di essere uno yesman quando i buoi erano ormai scappati….

Gualtiero
Tifoso
gualtiero

Uomo vero e pretesco ed allenatore scarsissimo.Con Fuffella perderemo ancora ma almeno avremo finalmente una parvenza di gioco e formazioni e cambi meno a capocchia.

Articolo precedenteDopo Firenze la Sampdoria e il doppio esonero a Milan e Siviglia. No al Qatar
Articolo successivoCentro Sportivo: arrivato anche il preparatore atletico Innaurato (FOTO)
CONDIVIDI