#ASKPIOLI: fai la tua domanda al tecnico viola

22



Conferenza di vigilia per Stefano Pioli. Fai la tua domanda al mister della Fiorentina, la più interessante verrà fatta a Pioli in sala stampa

La Fiorentina si prepara per affrontare il Torino in trasferta. Il tecnico viola Pioli prenderà la parola in conferenza stampa venerdì alle ore 11.30. Assieme a lui prenderà la parola anche Muriel. 

Fai la tua domanda al tecnico gigliato commentando la notizia o sui social di Fiorentina.it. La più interessante verrà fatta a Pioli stesso in conferenza.

22
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Andrea
Ospite
Andrea

Buonasera Mister ma è vero, come si legge da altre parti che vorrebbe spostare Pjaca a centrocampo?

Grandeviola
Tifoso
Grandreviola

Non crede che sarebbe il momento di mettere tutte le pedine al loro posto è cioè inserire Norgard e avanzare Veretout , dare la possibilit ad Hancko di giocare al posto di Biraghi, e sopratutto di lasciare in panca Simeone tanto più svalutato di così è impossibile. Grazie

emilio
Ospite
emilio

QUANDO DECIDE DI LEVARE LE TENDE E TONARE A PARMA A GODERSI LA PENSIONE ????

ESempreForzaViola
Ospite
ESempreForzaViola

Buonasera mister pioli ma perché qualche volta non prova qualcuno dei tanti piccoli campioni che abbiamo in casa, se non mi sbaglio abbiamo uno dei migliori direttori sportivi in circolazione appassionato di giovani promesse però poi abbiamo un allenatore che non ne vuole sapere di provarne uno quale è il motivo “,,

Noni
Tifoso
Massimo

Vorrei sapere ,gerson pjaca a che servono….ceccarini dovrebbe avere più occasioni e biraghi non è un gran che , x che ,non sarebbe opportuno prendere al più presto sto centrocampista e l’ultima cosa, VERETUT deve giocare nel suo posto originale,un girone di andata sprecato x il suo esperimento, e DABO sarebbe utile in un centrocampo più tosto

Luciano (Roma)
Ospite
Luciano (Roma)

Buongiorno vorrei sapere perchè nel mini torneo a Malta non ha provato a far giocare Vlahovic, giovane promettente della rosa, potrebbe essere un’alternativa in attaco. Grazie

Balaustra
Ospite
Balaustra

Perchè prendere Pjaca quando in casa avevamo Eysseric? Perchè cercare un Pulgar quando è già a disposizione Norgaard? Ne vogliamo bruciare un altro?

Riccardo menicacci
Ospite
Riccardo menicacci

Norgaard, pensa che potrà diventare un punto fermo della squadra viola nei prossimi anni? Avrà più minutaggio nel girone di ritorno?

michele sozio
Ospite
michele sozio

Simeone a mio avviso potrebbe giocare anche sulla fascia, scambiandosi con Muriel e Chiesa sulla fascia opposta, partendo da una posizione più arretrata. Per gennaio Diawara e un esterno destro basso , portando in prima squadra Sottil e Bakoko. Rispedirei Piaca e Gerson al mittente, cedendo anche Therau e Esseric.

Bativiola
Ospite
Bativiola

Ciao Mister, hai qualcosa di personale contro Dabo e Hancko? Perché non vedono “mai” il campo?
A me sembrano un ottimo centrocampista ed in giovane che può seguire le orme di Milinkovic, se gioca.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

domanda per Pioli:
“Via i Dv” o “dellavalle Vattene”?

il Realista
Ospite
il Realista

Muriel intende utilizzarlo come prima o seconda punta, o comunque in un ipotetica coppia d’attacco, magari con un 3 5 2 in fase offensiva che si trasforma in 4 4 2 in difensiva o pensa di utilizzarlo per lo più come esterno non cambiano modulo

peppeviola
Ospite
peppeviola

caro Pioli ma non sarebbe il caso di far giocare sia Sottil e Hancko che mi sembrano …ma di molto migliori a quella piaga di Pjaca e Biraghi ?
p.s.
speriamo che a giugno qualcuno se lo prende……………

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Buona sera. Nella prima partita a Malta ha schierato una linea a 4 con 4 centrali con Hancho a an e Biraghi a centro campo. È ciò che vado scrivendo sul sito da un paio di mesi. Se Milenkovic e HANCHO, che ha fare a, piede e fisico si alternano sulle fasce gon Biraghi a centrocampo la squadra potrebbe avere più equilibrio. Le chiedo se tale assetto sia stato sola sperimentato una tantum o se può diventare un assetto se non definitivo almeno ricorrente. Grazie.

Antoize
Ospite
Antoize

Il problema della fiorentina è nella costruzione del gioco e nella fase offensiva, fin qui abbiamo visto una fiorentina giocare con il 4-3-3 con ali molto larghe, che sono ricevano palla sulla fascia e cercano di saltare individualmente l’avversario e mettere palloni in mezzo o andare alla conclusione. Non sarebbe una soluzione giocare con il 4-3-2-1, modulo che garantirebbe maggiore intensità a centrocampo e consente verticalizzazioni e recupero aggressivo della palla nella trequarti avversaria? Inoltre giocatori come Pjaca e Chiesa essendo più vicini alla porta potrebbero più facilmente andare alla conclusione.

alex2046
Ospite
alex2046

Sei consapevole che la tua squadra gioca un calcio inguardabile, noiosissimo?

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Egregio Don Abbondio ha ancora intenzione di propinarci la solita solfa con pjaca,gerson e il raccomandato argentino in campo oppure finalmente ci risparmierà il fastidio di vederli in campo con il giglio sul petto? Grazie le auguro un felice anno nuovo ed un pronto esonero.

Gamberoviola
Tifoso
gamberoviola

Ma quache rischio con i nostri giovani invece dell’infernale costanza con cui si insiste con giocatori che sono poi di proprieta’ di altre squadre non varrebbe la pena di essere corso ?Perche’ i giovani nella viola vengono utilizzati come extrema ratio ?Gli Antonioni,i Baggio ,Totti ,Del Piero,Mancini ,ora Zaniolo e Barella hanno esordito in giovane eta’ !Piuttosto che Simeone e pijaca in quste condizioni perche’ non Sottil e Vlahovic resta un mistero buffo.

Aproleacque
Ospite
Aproleacque

Vorrei capire perché ti ostini ancora a sostenere quel bidone di pjaca e a far giocare quel raccomandato di simeone. Poi vorrei sapere se sei consapevole che sei ancora seduto in panchina perché i fratellini sono tirchi e non voglio i accollarsi un altro stipendio

maurizio
Ospite
maurizio

e veretout?

Dado
Ospite
Dado

Mister, contro il Genoa si è chiaramente notato un cambio di mentalità, ricerca ( a volte anche eccessiva) di profondità, ripartenze rapide volte a far male all’avversario, finalmente direi. Abbiamo infatti finalmente visto un aggressività che finora si era contrapposta ad un gioco lento ed inconcludente. Possiamo considerare una svolta tattica o era, come dice lei, riferita all’avversario odierno e quindi ci ritoccherà sorbire il gioco classico visto finora?

giono
Ospite
giono

con chi sostituirà chiesa il prossimo anno?

Articolo precedentePochi dubbi per il Toro domenica. Formazione tipo contro la Fiorentina per Mazzarri
Articolo successivoTuttosport, campioni del nuovo millennio: fari puntati sul viola Tofol Montiel
CONDIVIDI