Asse con il Psg: oltre a Nkunku anche Jesè. Corvino ci prova, nodo ingaggio

8



Asse con il Psg per Corvino, scrive La Nazione. Si lavora per i prestiti di Nkunku e Jesé Rodriguez. Prestito secco con possibilità di inserire un diritto di riscatto per la prossima stagione o addirittura nel 2019: il problema è l’ingaggio di entrambi, necessaria sarebbe una compartecipazione del club francese.

Come riporta Il Corriere dello Sport – Stadio, Jesè percepisce a Parigi una cifra intorno ai 3,5 milioni netti a stagione, fuori parametro per i viola. Ma Corvino continua a lavorarci.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Nello
Ospite
Member

Paradossalmente questo sarà secondo me l’anno dell’acquisto più costoso dell’era Della Valle, non perché abbiano deciso di spendere, per carità, ma per le cifre a cui il mercato è arrivato. Non vuol essere una difesa, però nel 2002, quando si buttarono nel calcio, un mondo a loro completamente estraneo, come si è poi ben capito, Ibrahimovic andò alla giuve per 20 milioni e sembrava una follia. Il mercato è cambiato e le famigliole italiane non sono più in grado di esser competitive alla presidenza di una società di calcio. Non perché son s”’zi, perché è così e basta.

geronimo
Ospite
Member

Vai nellooo!!!

Alessio
Ospite
Member

Eh si il psg brama dalla voglia di una collaborazione con noi in cui debba farci la carità perché i della valle hanno il braccino.

Giacomo10
Ospite
Member

Società che non paga ingaggi da sportivi si dedichi ad altro. Il tetto ingaggi della fiorentina è da serie b. Vergognosi taccagni. Siete completamente inadeguati al calcio. Pensavate di pagare dei dipendenti normali.. Robe assurde. Ma mi spiegate con quale faccia andreste da un’altra azienda a chiedere di pagare l tuo dipendente? Basta e avanza per farsi da parte dopo averci incatenato 12 anni. Impresentabili.

1_cliente
Tifoso
Member

…direi che un mercato fatto con La Paletta N’kulu sarebbe l’ideale per certa leccatori di professione….

Franco
Ospite
Member

Potrebbe essere un ottimo consiglio per certe persone ……

Alex55
Ospite
Member

Penso che per galleggiare o vivacchiare come dicono i Braccini la meglio è avere giocatori in prestito dove il costo dell ingaggi anche un po’ più alti sono meno costosi e più redditizi che acquistare calciatori veramente mediocri X la serie A in attesa della vendita della società .

Belgioviola
Ospite
Member

Finalmente si ragiona !!!Questi si che sono buoni se li prendono faro’ il possibile per tornare allo stadio

wpDiscuz
Articolo precedenteUn anno fa Chiesa, ora Hagi: un altro figlio d’arte in vetrina a Moena
Articolo successivoL’idea di Corvino: comprare prima di vendere. Ora Simeone o il dopo-Berna
CONDIVIDI