Astori, altro medico indagato. Avrebbe tentato di far sparire il certificato dello ‘strain’

10



Anche il prof Modesti nell’inchiesta bis oltre a Galanti e alla sua collaboratrice. «Soppressione, distruzione e occultamento di atti veri» l’accusa.

Si ingigantisce il caos sulle visite mediche e sugli esami effettuati dal centro di medicina sportiva di Careggi a Davide Astori, scrive La Nazione. Oltre ai medici che hanno rilasciato al calciatore il giudizio di idoneità allo sport agonistico Giorgio Galanti e Francesco Stagno, adesso è indagato anche il direttore della Medicina sportiva di Careggi, Pietro Amedeo Modesti. Nel mirino il referto dell’esame «strain» che secondo l’ipotesi dell’accusa, sarebbe stato «fabbricato» per attestare un esame che non sarebbe stato effettuato o che, al tempo, non venne refertato. Un certificato che è stato presentato in procura, «apparentemente redatto» il 10 luglio 2017, in realtà prodotto «in una data anteriore o prossima al 10 aprile 2019».

Il prof. Modesti, succeduto a Galanti alla guida della Medicina sportiva di Careggi nel novembre scorso. Il motivo? «Soppressione, distruzione e occultamento di atti veri». Secondo la procura sul certificato stampato dal computer dell’istituto di Ponte Nuovo sarebbe comparsa l’équipe della struttura oggi diretta da Modesti. Proprio lui, Modesti, del tutto estraneo agli eventi accaduti nel luglio 2017, accorgendosi di questo particolare, avrebbe tentato di distruggere il documento che però è arrivato in procura, «portato» da qualcuno che era presente in ospedale dopo aver assistito alla scena o recuperando, in qualche modo, il certificato che si era cercato di far sparire.

Lunedì i tre indagati sono stati convocati in procura per l’interrogatorio.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
M. Da San Frediano
Ospite
M. Da San Frediano

Hanno sbagliato sempre tutti quelli di Careggi e quelli delle altre squadre dove è stato prima? Non è credibile. Mi ricordo poi di Kanu, che per certi medici non doveva più giocare, mentre invece dopo ha rigiocato, vinto la Uefa e giocato in C.L. (match con Arsenal contro di noi). vivo e vegeto. La medicina non è una scienza esatta.

TyrionLannister17
Tifoso
Tyrion Lannister

Due le cose….o i Medici hanno preso un tragico abbaglio o sono stati indotti. sicuramente dietro compenso,da qualcuno a falsificare gli esami…..in entrambi i casi…:”Per quanto tu possa correre i tuoi affanni ti raggiungeranno sempre…”

max
Ospite
max

Di giorno è più facile intervenire. Mia nonna morta nel sonno 3 persone in una stanza non si sono accorti di nulla… con tanto di referto cardiologo che diceva che andava tutto bene cuore a posto !!!!!!! Di cosa vogliamo parlare ? Troviamo tecnologie che possono monitorare meglio il cuore. I PROFESSORI E MEDICINA A 32 ANNI SI SONO ACCORTI CHE ASTORI NON POTEVA GIOCARE A CALCIO. Poi voglio vedere chi ha il coraggio di andare dal giocatore che a 30 anni passati comunica che deve smettere di fare il calciatore. Se ASTORI è morto nel sonno non ti accorgi… Leggi altro »

Boscaiolo
Tifoso
Boscaiolo

Non conta il modo in cui è morto, Astori è morto perchè aveva una cardiopatia che non gli è stata riconosciuta per negligenza, Chi ha sbagliato deve pagare. Tutto il resto è fuffa.

max
Ospite
max

GALANTI MODESTI MA ASTORI ha giocato MILAN ( MILAN LAB struttura clinica di prima categoria ) CAGLIARI, ROMA E NAPOLI il cerino è rimasto in mano alla FIORENTINA. ASTORI SI SONO ACCORTI CHE AVEVA PROBLEMI a 31 anni !!!!!!!!!! Ci sono casi nel calcio che sfuggono alla MEDICINA. Si vuole colpire solo i medici di FIRENZE ? ASTORI MORTO NEL SONNO DEVONO SPIEGARE IL MOTIVO… DOPO ARRIVANO A MORTE AVVENUTA SI METTONO A FARE LE TESI…. SONO IPOTESI SE METTEVI UN COMPAGNO MORIVA LO STESSO. Tesi da accertare in punto di morte ha fatto rumore o casino ? Si deve… Leggi altro »

TyrionLannister17
Tifoso
Tyrion Lannister

Cui prodest?

Para73
Ospite
Para73

Scusate, una domanda…..ma secondo voi dei medici prendono queste iniziative senza un imput?? Ci deve essere anche un mandante, o perlomeno qualcuno in società sarà stato al corrente di qualche complicazioni. Spero per il nostro Davide che non sia vero niente e che nessuno abbia responsabilità. Ciao capitano seguici sempre ( mio figlio gioca con la tua 13 )

Tifosissimo
Member
tifosissimo

con il rispetto al nostro ordinamento giuridico che prevede l’innocenza degli indagati e l’onere della prova a carico delle parti lese e della magistratura (ordinaria, sportiva, etc….) se e sottolineo se, si arrivasse all’inoppugnalibile sentenza che sancisse che il nostro Capitano è morto anche, per non dire solo, per l’imperizia, l’incompetenza o addirittura il dolo di qualcuno che lo avrebbe potuto e DOVUTO salvare……..bè……..prego per questo/i infame/i, ……….perchè andrebbe/ro lasciato/i solo/i e indifeso/i al pubblico giudizio di noi tifosi viola e ciò che patì e subì il Savonarola diverrebbe solo un pallido ricordo..

Oranje
Ospite
Oranje

Il più pulito ha la rogna. È una cosa di una gravità inaudita. Immorale. Ripugnante. Vergognoso. Contro cui lottare sempre.

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

Naturalmente intendi se venisse provato e confermato…

Articolo precedenteBiglia-De Rossi: per i viola il play prescelto è il romanista. Ecco perché l’attesa su Biglia
Articolo successivoMOENA, la cronaca testuale della seduta mattutina su FI.IT
CONDIVIDI