Astri&Fiorentina: 2014 super per Adv, Montella e Pepito Rossi. Ed a maggio…

    0



    ZodiacoGennaio, mese di previsioni astrologiche. Tra chi crede nell’oroscopo e chi si fa una grassa risata davanti alle previsioni degli esperti, si inserisce chi vuole provare a giocare con questa disciplina applicata al calcio, nella fattispecie alla Fiorentina. E’ proprio questo il nostro caso. Niente di particolare, ci siamo limitati a dare una sbirciatina all’oroscopo dei protagonisti viola ed il quadro che ne è uscito fuori è piuttosto incoraggiante. Certo, si tratta solo di previsioni, ma chi crede negli astri può cominciare a sognare qualcosa di bello per il 2014. I segni zodiacali maggiormente fortunati sembrano essere quelli d’Aria, ovvero Bilancia, Acquario e Gemelli. Ed in casa viola c’è un tris davvero niente male che va a riempire queste tre caselle. Non ce ne vogliano gli altri, ma la Bilancia per eccellenza in casa viola è Andrea Della Valle. Il suo 2014 si preannuncia fantastico, così come quello di Vincenzo Montella (che è del segno dei Gemelli) e soprattutto come quello di Pepito Rossi, nato sotto il segno dell’Acquario. Questi i tre segni più fortunati, che in Fiorentina trovano corrispondenza in tre attori principali. Ma attenzione anche ad altri due attori protagonisti viola come Juan Cuadrado (anche lui dei Gemelli) e soprattutto Josip Ilicic, che è Acquario e che potrebbe avere la giusta dose di fortuna per non incappare nuovamente in infortuni e per dimostrare tutto il suo valore ai tifosi viola.  Da metà anno in avanti, inoltre, sarà molto fortunato anche l’Ariete, ovvero Gonzalo Rodriguez. E gli altri? Diversi i Cancro in maglia viola, tra cui spicca Mario Gomez (oltre a lui ci sono anche Aquilani e Neto). In ambito lavorativo gli astrologi parlano di periodo moderatamente fortunato nella prima parte dell’anno, anche se poi la buona sorte pian piano svanirà. Ma in fondo anche questa è una buona notizia, perché Firenze attende il ritorno in campo del panzer tedesco e l’importante è avere un pizzico di fortuna proprio in questo periodo. Ed infine diamo un occhio al segno della Vergine, quello sotto il quale è nata la Fiorentina. L’anno è tutto sommato positivo senza eccessivi picchi verso l’alto o verso il basso, ma c’è un dato che fa spuntare il sorriso. I mesi più fortunati sono maggio e giugno. Ed a maggio, di solito, si assegnano titoli e coppe…

    Un ultimo avvertimento. Nessuno ci prenda troppo sul serio, abbiamo voluto solo giocare e strappare un sorriso a chi crede nello Zodiaco.