Atalanta e l’Europa League senza preliminari, Gasperini: “Il 4° posto? Siamo già in Europa”

2



La gioia, l’entusiasmo, i record dell’Atalanta. La paura, la crisi, la contestazione per l’Empoli. Lo stesso sport può regalare davvero emozioni contrastanti. Così può pensare il tecnico Gian Piero Gasperini, davvero felice per la ventesima vittoria stagionale che regala l’aritmetica del quinto posto e quindi dell’ingresso diretto in Europa League, senza necessità dei preliminari.

A questo punto ci sarebbe da mettere nel mirino il quarto posto vincendo col Chievo l’ultima in casa e aspettando la Lazio: “E’ un campionato che quasi ci dispiace sia finito – spiega Gasperini – i ragazzi sono stati straordinari. Lo ho detto ormai un sacco di volte e lo ribadisco dopo questa vittoria in un campo non semplice. Non abbiamo chiuso la partita e abbiamo rischiato, ma globalmente abbiamo fatto bene contro una squadra che aveva motivazioni superiori alle nostre”. E, appunto a chi gli chiede del possibile quarto posto risponde: “L’obiettivo vero era l’Europa diretta e ci siamo riusciti, poi vedremo domenica, ma col Chievo sarà comunque una festa”.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
paolo re
Ospite
paolo re

Bravi, complimenti davvero. Dimostrazione che di calcio c’è ancora oggi chi ne capisce.

Kermit71
Tifoso
KERMIT

l’onestà e la semplicità a volte paga

Articolo precedentePosticipo 37a giornata, Lazio-Inter: le formazioni ufficiali
Articolo successivoFiorentina-Pescara: si giocherà domenica 28 maggio alle 20.45
CONDIVIDI