Atalanta-Fiorentina, coppa made in Colombia. Muriel-Zapata, super sfida del gol

0



I due attaccanti colombiani saranno protagonisti con le maglie di Atalanta e Fiorentina, a caccia di gol pesanti per la finale di Coppa Italia

Si concentra sulla supersfida tra Muriel e Zapata la Gazzetta Dello Sport, due dei protagonisti della gara di stasera a Bergamo tra Atalanta e Fiorentina.  Uno impazziva per le serpentine di Ronaldo il Fenomeno; l’altro restava incantato davanti alla potenza esplosiva di Drogba. Caratteristiche che si vedono anche nel loro modo di giocare al calcio. In comune, invece, hanno il senso del gol. E la capacità di inventare in ogni momento il colpo decisivo. Atalanta-Fiorentina stasera va in scena in salsa Cafeteros.

Luis Muriel, la sfida invernale della famiglia Della Valle da una parte, Duvan Zapata dall’altra, la grande scommessa estiva dei Percassi. Il primo arrivato a Firenze in prestito oneroso con diritto di riscatto a 18 milioni. L’altro preso dalla Dea per 26 milioni. Per ora l’attaccante dell’Atalanta è a 21 gol in Serie A, in lotta per il titolo di capocannoniere. In totale, coppa Italia compresa, Zapata è arrivato a quota 24 centri, ai quali vanno aggiunti anche 2 gol nel preliminare di E.L. in 41 presenze. Muriel è arrivato a quota 8 gol tra campionato e coppa in 17 presenze.  

Conclusa la stagione Zapata e Muriel torneranno dalla stessa parte della barricata. Li aspetta la Colombia e la Coppa America. Anche con la nazionale vogliono cominciare a vincere qualcosa. E ci arriveranno forti del fatto che in Serie A nessun colombiano ha segnato più di loro. Zapata è in testa con 61 reti, Muriel lo segue a 49.