Atalanta-Fiorentina, l’ALBUM DEI RICORDI: dalla Coppa Italia con Bati a Pepito Rossi

0



I precedenti storici a Bergamo tra Atalanta e Fiorentina, tra Batistuta e Giuseppe Rossi

Sono 54 i precedenti tra Atalanta e Fiorentina a Bergamo, nella storia, in Serie A. Il bilancio dice 13 vittorie Fiorentina, 19 vittorie Atalanta, e 22 pareggi.

Campo tradizionalmente non facile per i colori viola, quello bergamasco, anche se dici Atalanta e pensi subito alla Coppa Italia 1995-96. La Fiorentina di Claudio Ranieri vinse la sua 5° Coppa Italia della storia, vincendo all’andata al Franchi 1-0 con gol di Batistuta, e 0-2 al ritorno a Bergamo con gol di Amoruso e ancora Batistuta.

La vittoria più larga dei viola a Bergamo è quella della stagione 1963-64, dove la Fiorentina vinse 1-7. Gara, quella, rimasta nella storia viola per le 5 reti messe a segno dallo svedese Kurt Hamrin, mentre la sconfitta più larga risale al 1954-55, quando i padroni di casa si imposero per 5-1.

Nonostante l’ostilità del campo nerazzurro per i viola sono arrivate quattro vittorie di fila in Lombardia prima dell’ 1-1 dello scorso anno e dello 0-0 dell’anno prima. Tre anni fa fu 2-3 con reti di Tello, Mati Fernandez e Kalinic:

L’anno prima 0-1 con gol vittoria di Kurtic:

4 anni fa Atalanta-Fiorentina finì 0-2 per i viola, con reti di Giuseppe Rossi e Mati Fernandez:

Altro 0-2 l’anno prima, con Pizarro su rigore ma soprattutto con un euro gol di Marcelo Larrondo nella gara che seguiva quel Fiorentina-Milan delle polemiche:

La Fiorentina, prima di questa striscia, non vinceva a Bergamo dal 2008-09, 1-2 il finale con reti di Gilardino e prima di Jovetic in Serie A.

Un risultato non di solito frequente, ma che nelle sfide Atalanta-Fiorentina è spesso uscito è il 2-2, come nel 2007-08, quando Pazzini e Semioli firmarono il pari viola. Noto anche il 2-2 di Firenze con l’Eurogol di Zampagna in rovesciata. E dal 2008-09, per ritrovare una vittoria viola all’Atleti Azzurri d’Italia bisogna ritornare indietro di diversi anni: 1995-96. E’ 1-3 a Bergamo, doppio Batigol e Baiano per il successo viola.

Prima di questa si deve andare al 1988-89, Atalanta-Fiorentina 0-1, firmato Roberto Baggio.

All’andata fu 2-0, con i gol di Veretout su rigore (quello delle polemiche di Gasperini), e Biraghi su punizione:

Mercoledì 3-3 in Coppa Italia al Franchi:

Campo non facilissimo quello di Bergamo. Soprattutto da quando le forze in campo sembrano essere leggermente cambiate. Ma uscire dall’Atleti Azzurri d’Italia con un sorriso sarebbe fondamentale per la Fiorentina.