Atalanta, ok dal Comune per lo stadio di proprietà: a maggio i lavori

17



A maggio partirà la ristrutturazione totale dello stadio di Bergamo, dopo che l’Atalanta l’aveva acquistato dal Comune un anno e mezzo fa.

Finalmente l’ufficialità: a maggio partiranno i lavori per la totale ristrutturazione dello stadio di Bergamo. Una notizia che i tifosi dell’Atalanta aspettavano da tempo, quella che regala un sogno lungo vent’anni, il compimento di un progetto portato avanti nel tempo dalla società del presidente Antonio Percassi

STADIO DI PROPRIETA’. Come riporta Gianlucadimarzio.com, nell’estate 2015 l’Atalanta ha investito circa 2 milioni e mezzo di euro per il rifacimento della Tribuna Centrale: skybox e nuova tribuna stampa, oltre al suggestivo pitch-view in cui poter assistere alla partita da bordo campo e ai nuovi parterre in Tribuna Giulio Cesare. Poi il Comune di Bergamo, proprietario dello stadio, decide di indire una gara pubblica per l’assegnazione dell’impianto, con base d’asta fissata a 7 milioni 826 mila euro. Il club di Percassi si aggiudica l’impianto con un’offerta al rialzo del 10%, una spesa di 8 milioni e 608 mila 600 euro.

LAVORI. I lavori partiranno a maggio, dopo i lunghi tempi burocratici e il piano attuativo approvato dal Consiglio Comunale nella serata di ieri. Lo ha annunciato in un post su Facebook il sindaco Giorgio Gori: “A maggio, alla fine del campionato, si aprirà finalmente il cantiere“. Qualcosa era stato anticipato da Percassi durante l’estate: “Partiremo dalla Curva Nord, che sarà demolita e ricostruita”. Totalmente coperta e attaccata al campo, con la possibilità di inserire i seggiolini nelle partite internazionali e rimuoverli per quelle di campionato, dove non sono richiesti dal regolamento. L’estate successiva sarà il turno della Curva Sud: a quel punto l’Atalanta avrà uno stadio praticamente nuovo e di proprietà, fondamentale per la crescita presente e futura del club. Moderno e all’avanguardia, con bar, ristoranti, negozi e un museo.

17
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Qui comandano sempre i lobby di dx sx e massonerie varie…quindi se questi soggetti non ci guadagnano niet sotto tutti i fronti…

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Non mi pare che quando la Fiorentina ci ha speso per rimettere in parte (meglio o peggio son gusti) lo stadio, qualcuno abbia detto nulla. Se lo fanno gli altri, son più bravi?

Rincoglionito dai DV
Ospite
Rincoglionito dai DV

O icchè se ne fa l’Atalanta d’un museo???
Ci mettono le foto dei più bei falli laterali battuti in 100 anni di storia?

Tredici
Ospite
Tredici

Abbiamo vinto solo due scudetti meno di voi

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

No, ci mettono il plastico della cittadella viola. FV.

tomcat
Ospite
tomcat

A firenze stanno studiando (societa’ e comune) come vengono fatti gli stadi altrui, ma e’ per fare il nostro nuovo stadio il non plus ultra, ma ci vorranno almeno un’altra decina di anni, se tutto va bene… Una cosa piu’ semplice noeh? Mattere all’esterno delle gradinate dei piloni come quelli dei fari e coprirlo, non si farebbe prima e rimarrebbe il nostro stadio e la nostra CURVA FIESOLE Senza prendere acqua e sole si accetterebbe di vedere la Viola da come si vede ora, questo lo penso io…

Francesco
Ospite
Francesco

lo fa l’atalanta, lo fa l’empoli, lo fa il ponte buggianese, lo fa il lamporecchio, tutto il mondo sì , ma a Firenze regna l’immobilismo. Ah come vedrei bene, in aggiunta alle solite maratone cittadine, una nuova maratona: “rincorsona pel viale dei Mille”. Chiedete a Desolati, lui vinse la prima edizione.

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

prima ed unica. vedrei bene vincitore della seconda il sign. diego della valle

superviola
Ospite
superviola

ma non è uno stadio nuovo…come si deve nella foto si tratta solo di rifare le due curve e di coprirle con il tetto. Francamente la visione di insieme mi sembra un po’ bruttina, già che c’erano potevano rifarlo tutto.

Atalanta BC 1907
Ospite
Atalanta BC 1907

Guarda che le due tribune sono vincolate dalla sovrintendenza alle belle Arti e fuori città non s’è trovato modo di farlo per le opposizioni dei vari comitati. Dopo oltre 40 anni di comincia ma c’è ne è voluta

Veneziaviola1978
Member
Veneziaviola1978

Và a finire che faccio in tempo a vedere prima quello del Venezia che del nostro🙈🙈🙈

principe
Ospite
principe

Il fatto è che da noi si succedono sempre gli stessi,uno passa la mano all’altra ma il corpo è il medesimo

Yeppaaaaa
Ospite
Yeppaaaaa

COMEEEE ???? SENZA CENTRI COMMERCIALIIIII ???????? OH DIEGOOOOO MA AIKKE SERVE QUESTO STADIO ??????????????

Massimo Ravenna
Ospite
Massimo Ravenna

Hai letto male c’è scritto negozi, comunque puoi sempre farlo tu quello nuovo è non rifatto come quello atalantino

lorenzo
Ospite
lorenzo

noi si, scusate il termine, si fa proprio ……

flamel
Ospite
flamel

Peccato che a Firenze comandino le solite lobby da decenni .

giordano
Ospite
giordano

si come a firenze

Articolo precedenteBuso: “Difficile sostituire Badelj. Veretout giocatore indovinato”
Articolo successivoUfficiale: il Parma cambia proprietà
CONDIVIDI