Avanti tutta Fiorentina. Contro l’Udinese la possibilità di restare a punteggio pieno e di passare una sosta più serena

14



La sfida contro i friulani non è scontata, ma neanche proibitiva. Dopo il match con l’Udinese ci sarà la sosta

Il ‘roboante‘ (per usare testuali parole di Pioli) successo contro il Chievo non deve far calare la tensione. La Fiorentina deve entrare in campo anche contro l’Udinese con la stessa fame che le ha permesso di divorare il boccone Chievo. Perché in fondo sono proprio con le squadre tipo quella di Velazquez che la Fiorentina di recente ha spesso toppato, perdendo per strada quei punti che le avrebbero permesso di accedere all’Europa negli ultimi due anni. Ma non solo. Non è il caso dell’Udinese. Visto che a Firenze, negli ultimi 11 confronti contro la squadra dei Pozzo, la Fiorentina ha sempre vinto. Ma la tipologia di gara è di quelle da classica trappola.

Stesso undici, quello che dovrebbe mandare in campo alle 18 di domenica Pioli. Stessa mentalità, e voglia di stupire. Questo deve contraddistinguere la Fiorentina. E non solo con l’Udinese. Ma sempre. Solo così sarà possibile puntare all’Europa. E dopo il match del Franchi ci sarà la sosta, mentre al rientro dalla stessa una raffica di match ravvicinati e tosti. Napoli, Lazio ed Inter su tutti. Così come quello con la Sampdoria. Tutti motivi che fanno della partita contro l’Udinese già uno snodo importante della stagione viola. Non certo cruciale, ma se dovesse arrivare un successo importante e convincente anche alla seconda gara su due, non sarebbero solamente 6 i punti in classifica sui 6 totalizzabili, ma aumenterebbero autostima, fiducia e fame in un gruppo che è il più giovane del campionato.

In attesa del miglior Pjaca, che dovrebbe raggiungere la condizione migliore alla ripresa del campionato, toccherà dunque ancora ad Eysseric stare davanti assieme a Simeone e Chiesa. In mezzo Pioli si affiderà ancora all’estro di Gerson, fondamentale per dare il là alla manovra offensiva dei gigliati, così come agli inserimenti di Marco Benassi. Edimilson dovrà dare conferme, in attesa del rientro di Veretout. A sinistra dietro Biraghi dovrà spingere, mentre Milenkovic a destra difendere. Così come Hugo e Pezzella in mezzo e Lafont in porta. L’Udinese ha diversi problemi di formazione, anche se contro Sampdoria e Parma ha mostrato delle buone cose. Ma se la Fiorentina vuole provare a volare, non può far altro che vincere contro i bianconeri. Contestazione o meno, contestazione alla contestazione o meno, scorta alla squadra o no che si voglia. In attesa che qualcuno, tifo organizzato o società che sia, facciano il primo passo per provare a risolvere una questione ormai diventata stucchevole. E ai limiti del dannoso. Comunque la si veda, comunque la si pensi.

14
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Prima ,durante e dopo la partita ,un SOLO GRIDO!!!!!Un SOLO GRIDO continuo ed assordante.ALE’ALE’ VIOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…….

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

L’Udinese specie su campo pesante diventa più temibile. Stiamo attenti xché questa non è il Chievo! FV

deno
Ospite
deno

…stando così le cose la contestazione non verrà meno neppure con un altro risultato positivo. Mi pare che sia stato più volte detto e scritto, dagli autori della contestazione, che non vi è alcun nesso tra il risultato sportivo e la contestazione ai DV. Tale nesso è visto soprattutto dai contestatori dei contestatori che, pertanto, in conseguenza di questo modo di leggere la vicenda, in molti sarebbero pronti a salire sul carro dei contestatori all’indomani di qualche risultato negativo. Del resto si sa: in Italia gli sport preferiti sono il calcio e il cambio di sponda….

verghereto_viola
Ospite
verghereto_viola

Sai qual’e la cosa buffa che dopo la partita con il chievo sono abbonato ho chiesto i motivi della contestazione a chi contestava…. Le risposte? Vaghe e differenti e nemmeno una che coincidesse con quelle poi esternate da vuturo alla radio.. Mha

olegna
Ospite
olegna

le carte in regola per vincere le abbiamo, ci mancherebbe, però, soprattutto in gare come questa e a maggior ragione dopo la
vittoria di domenica scorsa, prudenza, cautela, non pensare di aver già vinto prima di giocare e, se come mi auguro e credo,
dovessimo passare in vantaggio, non arretrare il baricentro
della squadra, consegnando subito campo ed inerzia della partita
all’Udinese. Con tutto il rispetto, questi non sono il Chievo attuale.

Alex55
Ospite
Alex55

Ma se per caso o per bravura del Corvo questa accozzaglia di prestiti e di improbabili riscatti arrivasse quarta .Siccome la Champion costa si smonta tutto o ce la smontano subito da ripartire dietro alle altre big? Se Piaca decolla e torna a giocare come 2 anni fa L obbiettivo 7/6 posto potrebbe essere superato.

claude
Ospite
claude

forza ragazzi viola. punto. il resto e’ fuffa. solo 4 rompiballe. non ti curar di lor ma guarda e passa. pronti a fischiarli

LAviola
Member
LAviola

Con l’Udinese sara’ tutt’altro che una passeggiata.

Luigi Badiali
Ospite
Luigi Badiali

La curva Fiesole la deve smettere. È un comportamento indecente. Lo dico a nome delle migliaia di tifosi sparsi in Italia e nel mondo, che non possono essere allo stadio per problemi di distanza, ma che soffrono in tv o alla radio tutte le partite. Mai più un comportamento come domenica scorsa. Atteggiamento infantile e sterile non serve. Una delegazione dei capipopolo chieda un incontro chiarificatore ed esponga le sue ragioni e una volta chiarito la smetta. Continuare cosi e come taglarselo per far dispetto ala moglie.

Sylvia
Ospite
Sylvia

Se, per assurdo, vincessimo il campionato i 200 dementi contesterebbero lo stesso.
Non contestano per i risultati, ma per partito preso e perchè la Società non si piega ai violenti e non concede loro i privilegi che vorrebbero.
Quindi è inutile cercare di trovare una soluzione o un dialogo.
Non bisognerebbe neppure più parlarne,
Più se ne parla, più quel branco di frustrati si sente importante.
Quattromila abbonamenti in più dell’anno scorso sono la migliore risposta.
Tutti allo stadio coi fischietti!
E ogni domenica, appena contestano, seppelliamoli di fischi!
Poi tutti a cantare Forza Viola!

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Brava Sylvia concordo con te.

sfigatto
Ospite
sfigatto

FORZA RAGAZZI, i settimo posto è nostro, AVANTI TUTTA!!

claude
Ospite
claude

cavolo il nick giusto. peggio del gatto nero.

steo
Ospite
steo

Vai a vede i gobbi se un ti va bene i settimo!!!!!strisciato sei

Articolo precedenteLa Fiorentina Under 17 vince il Trofeo Nereo Rocco
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI