Babacar a corto di gol chiede consigli al maestro Samuel Eto’o

di Francesca Bandinelli - Qs-La Nazione

18



Come riporta il Qs-La Nazione, Firenze più che i pochi minuti messi insieme in queste prime sette giornate, a far rumore sono soprattutto gli zero gol firmati Babacar. Anche la scorsa stagione, pur avendo giocato appena 134 minuti, una ventina in più rispetto agli attuali, senza contare l’Europa, aveva già realizzato due centri, a Udinese e Torino. Stesso discorso nella stagione 2015/16, con 211 minuti nelle gambe, e pure in quella precedente, seppure con 444 minuti da protagonista.

Intanto, in queste ore, giusto prima del rientro, ieri, per la ripresa del lavoro, ha incrociato Samuel Eto’o, l’attaccante camerunense in forza in Turchia, all’Antalyaspor, di cui è anche capitano. «E’ sempre un piacere rivederti big brother e grazie per il consiglio» ha scritto pubblicando sul suo profilo Instagram la foto dell’incontro. Del resto, l’ex Inter, miglior marcatore della storia della Coppa d’Africa, di gol se ne intende eccome. Toccherà al senegalese, in veste di apprendista di fronte al titolato compagno, magari già nella gara contro l’Udinese, uno dei suoi bersagli preferiti con 4 gol (su 23) segnati in carriera ai friulani, provare a dare una sterzata definitiva alla stagione, sua e della Fiorentina.

Peraltro, proprio contro la squadra oggi allenata da Delneri, Babacar ha segnato la sua prima doppietta in A della carriera (il 29 ottobre 2014): dovrà solo rispolverare l’album dei ricordi per trovare la chiave giusta capace di aprire la serratura di un presente tutto da scrivere. Ha rifiutato diverse destinazioni in estate, forte anche del contratto da top player che la società gli ha proposto in occasione del suo ultimo rinnovo (2019), due anni fa (1,4 milioni netti l’anno), ma il primo a non potersi permettere i riflettori spenti è lui. Eterna promessa, serve il salto di qualità. Fin da ragazzino, hanno speso parole importanti tutti i tecnici passati sulla panchina viola, da Prandelli fino a Montella. Se Mihajlovic, ogni tanto, gli rifilava qualche…calcio nel sedere, dell’Aeroplanino sono rimasti nella memoria i buffetti sulle guance: tocca a Pioli chiudere il cerchio. Intanto Baba si è fatto consigliare dall’amico più esperto: la ricetta del gol, del resto, è universale.

18
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

BAmBACAR sono 10 anni che stai svernando in Italia ed invece di sudare , impegnarti , ciedi consigli.Vergognati.

gangia81
Ospite
gangia81

Credo che il motivo per cui Babacar non trova minutaggio in campo non sia da ricercarsi nel numero di gol che fa ma piuttosto nello scarso impegno che dimostra in gara. Un giocatore con la “fame” come Simeone se avesse a disposizione solo uno scampolo di partita spaccherebbe il campo pur di farsi vedere, toccare palla e tirare. Con Babacar l’atteggiamento è diametralmente opposto: lo vedi che entra in campo e corre meno di quelli che stanno già giocando da 70;. non fa movimenti senza palla per farsi trovare; non va a pressare il primo portatore di palla. Sinceramente se… Leggi altro »

Gigi
Ospite
Gigi

Invece di perdere tempo con Eto dovrebbe rivolgersi ad un chirurgo esperto in trapianti di cervelli

Jonas
Ospite
Jonas

Nell’amichevole estiva a Viareggio col Parma, un tifoso obeso con moglie ritardata e molti suoi amichetti erano a gridargli BUU Banane … speriamo che porti la Fiorentina in B e poi se ne vada … grande Babba

marco mugello
Ospite
marco mugello

Simeone ha fatto due goal in 550 minuti, idem Chiesa, Thereau un rigore in 400 minuti, tutti gli altri meno un goal o zero goal in 600 minuti… Lui zero goal in 110 minuti, e lo infamano? che scandalche sconcezza intellettuale, cosa non fa fare la cattiveria… Ha fallito un’occasione per non aver controllato un rimbalzo anomale, ma l’occasione se la era procurata, scattando in zona centrale e ha seminato tutti, e poco prima aveva fatto un lungo passaggio obliquo perfetto in profondità, che se l’aveva fatto Dybala erano tutti ancora a battere le mani,… si, quello del rigore non… Leggi altro »

Potini
Tifoso
Potini

Marco. giustissimo difendere i giocatori viola, ma io mi fido più del giudizio di chi lo ha allenato ed è stato bocciato da tutti.

T da Firenze
Ospite
T da Firenze

Sono gli stessi che facevano giocare Tomovic titolare…

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Continui a difendere BAmBACAR ,ti invito di nuovo a leggerti la mia risposta ,con le dettagliate motivazioni sul mio giudizio su questo tizio.

Mau 46
Ospite
Mau 46

Farei l’ultima pazzia ďi quest’ultimo anno; venderei a gennaio anche Astori,Badelj e Babacar. Finirei di incassare al massimo. Ormai il campionato nostro è di transizione e tre squadre peggiori,tanto per non retrocedere,ci sono, quindi………

Davide
Ospite
Davide

Secondo me il consiglio glielo ha chiesto in materia di abbigliamento…

principe
Ospite
principe

Vattene.Il problema sono i 2,800.ooo euro rubati di contratto. E poi anche a cambiare squadra non dimentichiamo che si stanca

Singleton
Ospite
Singleton

certo se lo fai giocare 15-20 minuti e lo releghi a fare l’ala sinistra sarà difficile fare gol. Ma in una partita da recuperare come a Chievo non era più logico mettere l’attaccante di peso al centro e fargli girare attorno Simeone? boh , questi sono i misteri del calcio viola…..

Il Duca
Ospite
Il Duca

ma se Corvino nella sua onnipotente sapienza l’avesse ceduto definitivamente a agosto si starebbe bene in due: lui e noi.

REM
Ospite
REM

Ma se lui preferisce stare qua a bivaccare piuttosto che andare in Turchia o Inghilterra cosa c’éntra Corvino? Forse ci volevano Lotito e Tare…

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Cederlo a chi ??Non ha avuto richieste ,trannr che in Turchia dove lo volevano Gratis

Fesposti
Tifoso
Francesco degli Esposti

Ma avra’ giocato 80 minuti…A corto di gol sono altri..

Il Duca
Ospite
Il Duca

chissà perchè ha giocato così poco….

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Perchè è un Bidone.

Articolo precedenteGiovanni Galli elogia Sportiello: “Ha tutte le qualità per diventare di primissimo livello”
Articolo successivoMondiale Russia 2018: Tedeschi e inglesi pronti a festeggiare la qualificazione
CONDIVIDI