Babacar: “Contro il Milan serviranno pressing, cattiveria e mentalità. Montella mi insegnò…”

13



Khouma Babacar ai microfoni di Premium Sport, racconta il suo momento personale e si concentra sul prossimo impegno in campionato dei viola: “Devo migliorare molto a livello personale e impegnarmi per crescere. Lavoro di Sousa sulla mia persona? Sicuramente mette concentrazione, determinazione e cattiveria. Come battere il Milan? Dobbiamo giocare un match correndo molto come abbiamo fatto contro l’Udinese. Serviranno tutte le componenti per battere i rossoneri. Pressing alto, cattiveria agonistica e la mentalità giusta. Montella? Il mister mi ha insegnato a fare anche gol brutti, a diventare un’attaccante da area di rigore. Spogliatoio viola? “Nello spogliatoio scherzo sempre con tutti mi piace sentire l’affetto nei miei confronti di tutta la squadra.”

aaaaaaaaaa

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Rocco54
Ospite
a Firenze, perlomeno dai guelfi e ghibellini in poi, si creano fazioni. chi tira per uno, chi per un altro. nel calcio nostrano pochi si salvano dalle divisioni d’opinione, Antognoni, ora intoccabile ma ai suoi tempi, visto che sono suo coetaneo, non era così. Baggio era adoratissimo come nessuno prima e dopo di lui. Batistuta, anche lui, nonostante sia il nostro più grande bomber di sempre, anche lui ha avuto chi gli dava contro. ora è il turno di Babacar, come lo è stato per i vari neto montolivo pasqual tatarusanu e altri. ma cosa ci trovate – di buono – in Babacar? possibile non riusciate a vederlo come giocatorello da Chievo, Bologna, Empoli? cosa ci incastra lui con la Fiorentina? l’esplosione dei Chiesa e Berna ha evidenziato – se mai ce ne fosse stato bisogno – la differenza dei due da lui, che dopo 7 anni 7 continua, né… Leggi altro »
Ospite

Hai ersordito in serie A nel 2009 (9 STAGIONI), hai cambiato almeno 4 allenatori e l’unico anno dove in sei andato in doppia cifra di gol è in SERIE B, gli altri anni MAX 7 GOL (Wikipedia)
No ma è giovane…
No ma non è il modulo per lui…

ANCHE BERNARDESCHI E CHIESA SONO GIOVANI
ANCHE LORO GIOCANO NON NEL RUOLO ADATTO
il resto son discorsi…

Ospite

Sousa deve capire che ci sono certe partite in cui serve giocare con Babacar, dove con il suo fisico riesce a reggersi in piedi in mezzo ai marcatori (vedi quello che ha fatto nella partita contro il Borussia) altre in cui serve Kalinic, dove le sue imbucate e la sua tecnica sono fondamentali, altre ancora con entrambi, dove insieme possono fare veramente male.

andreaMi
Ospite

sarai inteligente tu Iguana … ciao Premio Nobel..

Ospite

ieri sera 10 minuti ben fatti ragazzo ha tenuto palloni importanti DA SOLO in mezzo a due marcantoni……

elcoyote
Ospite

pressing, cattiveria agonistica, corsa… tutte doti che purtroppo ti fanno difetto, caro Khouma…

Rocco54
Ospite

succede sempre così, dopo una vittoria anche gli INUTILI si sentono in dovere di attribuirsi glorie non meritate.
così aprono bocca i vari Babacar del momento, sparando ovvietà che tra l’altro non gli appartengono: pressing, cattiveria e mentalità, tutte caratteristiche mai registrate in questo giocatore.
la partita, signori miei, l’ha vinta il Berna e da solo, vi piaccia o no.

Utente

se la gente pensa che lui giochi come Kalinic ,non capisce che non puo’ pretenderlo da lui…centravanti diverso per caratteristiche…per quanto hai giocato,per me,sei favoloso!!!continua cosi’ ragazzo…digli a qui’ brodo di sousa di trovare un modulo idoneo a te

Ospite

secondo me Baba e’ in via di miglioramento , farei giocare lui contro fuffella, potrebbe essere decisivo!

iguana viola
Ospite

questo l’è tonto

Zeba
Ospite

Visto che tu invece sei un’aquila puoi spiegare perché sarebbe tonto…

marco mugello
Ospite

Kalinic ieri ha fatto capire le difficoltà che ha il centravanti della viola in certe partite…. a volte sembra quasi la gruccia a cui appendere come in un armadio i due stopper avversari, così abbiamo un vantaggio numerico a centrocampo…

RAGIONIERE 56
Ospite

In mezzo alla gente che abbiamo per me ci sta DIMORTO ma DIMORTO bene Babacar

wpDiscuz
Articolo precedentePruzzo: “Bene la vittoria di ieri, zona Europa League obiettivo massimo”
Articolo successivoPioli: “Fiorentina e Roma possono arrivare in fondo il EL”
CONDIVIDI