Babacar: “Domani dobbiamo vincere. Dissi no all’Inter per la viola. Voglio vincere qua”

10



Parla così Babacar alla Gazzetta Dello Sport: “Domani? Dobbiamo vincere. L’Europa è lontana. Ma abbiamo il dovere di fare punteggio pieno nella gare che mancano prima della fine del campionato. Difficile, non impossibile. La Fiorentina vale molto più della sua attuale classifica. E a volte lo abbiamo dimostrato. Futuro? Il mio primo obiettivo è restare a Firenze e vincere una Coppa con questa maglia. Solo dopo aver centrato questo traguardo potrei pensare di andare in cerca di nuove sfide. Firenze è la mia casa». Dopo quel gran gol all’Inter lei fu corteggiato dal club nerazzurro. «L’Inter mi voleva. Seriamente. Ma io allora ho scelto Firenze. Questa città mi ha accolto come un figlio, mi sento in debito. Voglio fare qualcosa di importante per i nostri tifosi».

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
frank
Ospite
Member

tutte le volte che apro la pagina di fiornetina.it trovo moccoli e sfondoni sui Della Valle; anche quando si deve commentare l’intervista di un ragazzo di 24 anni. Ba! se va bene niente di quello che fa la società o la squadra non aprite la pagina, in questo modo eviterete di fare commenti disfattisti e inutili. Non giova a nessuno. E poi è inutile fà troppi discorsi la Fiorentina è vero deve eviter di fà partite come quelle di domenica ma in classifica è dove deve essere, chi sta davanti al momento è meglio di noi e soprattutto spende più di noi. basta andà dietro ai ottaioni che spendono un visibilio di soldi per compra le vacche! Forza Viola! avanti Della Valle! e un v’azzardate a vende ai cinesi!

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

la malattia di gubbio e con te con furor

Gigi
Ospite
Member

Per la Redazione
Non e’ possibile che schiacci sul pollice e nel preciso istante, altri 2/3/anche 4 fanno lo stesso
Consiglio amichevole (per non perdere di credibilità) aggiustate e ogni clic e’ uno come dovrebbe

MoNrOo
Ospite
Member

Accade perchè l’aggiornamento NON è automatico, ma avviene solo quando pigi/ricarichi la pagina.
Se lo fai in momenti dove ci sono poche persone vedrai che è singolo il pollice su o giù.

S.Schwarz
Tifoso
Member
Il passaggio più interessante dell’intervista del Baba (non riportato nella sintesi qui sopra), è quello in cui l’attaccante senegalese lancia un segnale preciso alla società, dichiarando di sentirsi pronto per essere titolare in una squadra che lotta per un piazzamento Champions e di sperare che sia la Fiorentina a dargli questa possibilità. Ed è un discorso che ha senso: Babacar ha 24 anni, ed è venuto il momento di decidere cosa fare di lui. O gli si affidano le chiavi dell’attacco o si vende. Non è un mistero che a me Babacar non piaccia, e penso che le tesi secondo cui mal si adatterebbe al gioco di Sousa altro non siano che inutili alibi. Se un attaccante è forte si adatta a qualunque tipo di gioco. Tuttavia è indubbio che quest’anno i numeri parlano a favore del Baba, e che ultimamente il ragazzo appaia molto più motivato anche dal punto… Leggi altro »
VIA I DV
Ospite
Member

florentia viola fularini plusvalenza marchigiana LV ovo tituli = ZERO
ACF Fiorentina Bati Rui CeccoGrullo ORGOGLIO VERI TIFOSI = CINQUE

ivan
Ospite
Member

Ecco ripartiamo da gente che parla cosi’,…lui, il tanto bistrattato Tello , insomma da quelli che qui ci stanno bene,,, gli altri si accomodino all’uscita..infatti dopo l’Inter affiderei la squadra ad un allenatore delle giovanili e farei giocare chi intende restare e giovani….
Si riempirebbe il Franchi ..

1_cliente
Tifoso
Member

…in realtà bisognerebbe ripartire da chi sa giocare a pallone, non da chi ci tiene….non c’è alcuna equivalenza sul fatto di “stare bene in un posto” e “saper giocare”.
E’ un valore aggiunto, ma non è quello primario. Quello primario è essere capaci di giocare… Anche Ilicic e Tomovic è risaputo che stiano bene qui, ma che te ne fai?….
E per tenere quelli che sanno giocare devi pagarli e inserirli in un progetto importante… tutto il contrario di quello che c’è da queste parti.

Quanto al Baba e al Tello, essendo caratterialmente a zero tendente al -1, “stanno bene qui” perché non c’è alcuna pressione e nessuna concorrenza sul ruolo, mentre in altri club dovrebbero addirittura tentare di sudarsi il posto e ne avrebbero 3 davanti.
Quanto al “progetto giovani” vedo che hai accettato in pieno il “modello Atalanta” proposto dai prescritti ed esposto dall’omo nero, buon per te.

Potini
Ospite
Member

D’accordissimo con te sul fatto che ben resti chi ci ha a cuore. Vorrei però che anche la società avesse lo stesso comportamento con chi è attaccato ai nostri colori ma, da Di Livio in poi, ha sempre fatto il contrario.

Tiziano
Ospite
Member

“mio primo obiettivo è restare a Firenze e vincere una Coppa con questa maglia” invecchierai nell’attesa, caro Baba..

wpDiscuz
Articolo precedente#asksousa. Fai la tua domanda all’allenatore della Fiorentina
Articolo successivoKalinic, ci pensa anche il Milan di Montella. Per i rossoneri prezzo fatto a 40 milioni
CONDIVIDI