Babacar, settimana decisiva. Summit per capire se fa parte (o meno) del progetto

    0



    Babacar Verona Dentro o fuori. Sono giorni d’incertezza, e forse apprensione, per Khouma Babacar. L’attaccante senegalese è in attesa di conoscere quale sarà il proprio futuro. Un po’ come gli studenti in attesa degli scrutini dei professori. Sa di non aver fatto benissimo nella stagione passata e sa anche che Paulo Sousa potrebbe aver perso tutta la pazienza che aveva dimostrato di avere con lui all’inizio della sua esperienza in viola. Però spera di rimanere a Firenze. La prossima settimana ci sarà un incontro tra il suo procuratore e Pantaleo Corvino. Già, proprio lui, l’unico che potrebbe cambiare il corso della storia del senegalese. Dal summit con Sousa è emerso il verdetto, ancora segreto. Baba è anche uno di quelli che ha più mercato (in Premier League ed in Bundelsliga) e la Fiorentina dovrà prendere una decisione sul da farsi. Vale la pena sacrificare lui per fare mercato? Domanda alla quale potremo dare una risposta più avanti. Intanto Baba aspetta il verdetto, che arriverà presto.