Badelj che succede, è solo stanchezza o la testa?

37



La Fiorentina conquista una vittoria importante per il girone in Repubblica Ceca, allungando a più 3 il margine di vantaggio su Paok e su Qarabag. Certo l’avversario non era di livello elevato come del resto il Qarabag al quale la Fiorentina ha rifilato 5 reti ma in campionato la squadra viola ha comunque continuato a soffrire fino ad ora dopo la gara con gli azeri. La buona prestazione offerta, che ha portato anche alla prima vittoria esterna della stagione, rimane comunque un punto di partenza per la cruciale e delicatissima gara di domenica prossima al Sant’Elia col Cagliari vero banco di prova per i gigliati e di sicuro è un’iniezione di fiducia per l’attacco gigliato Kalinic-Baba (entrambi a segno nella serata di EL).

Chi di certo però ieri non ha brillato è Milan Badelj. Il croato continua ad avere passaggi a vuoto e a vivere un momento particolare. Dal suo arrivo a Firenze il suo rendimento era stato sempre un crescendo raccogliendo in maniera egregia l’eredità del “Pek” David Pizarro seppur con caratteristiche diverse. Badelj è apparso smarrito e spesso impreciso nel passaggio e lento nella costruzione.

Che sia stanchezza? Dopo aver giocato tutti i 180 minuti con la propria nazionale nelle due gare di qualificazione per il Mondiale, Sousa lo ha sempre impiegato per tutto il tempo a disposizione. Nella Fiorentina vista ieri però è proprio il centrocampista ad essere forse l’unico vero neo della serata. Le tanti voci di mercato che lo vedono lontano da Firenze forse già a gennaio, venute a galla proprio dal suo procuratore, stanno avendo l’effetto opposto sul croato che ora sembra spaesato e avere seri problemi a dettare i tempi; insomma sembra possa esserci un problema di testa.

A difesa di Badelj va detto che il croato non si trova a suo agio in un centrocampo a tre come quello disegnato ieri da Sousa ma si esprime al meglio in una mediana a due. Purtroppo la Fiorentina non ha molto alternative a lui visto che Cristoforo non è visto dal mister portoghese come un sostituto nella sua posizione; ecco allora che Badelj dovrà uscire da queste difficoltà e tornare quello della stagione scorsa visto che già da domenica la squadra deve dimostrare coraggio e personalità per uscire dalla situazione in cui si trova.

37
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ales
Ospite
ales

ma non sarà mika che ha capito tutto di questa società PLUSVALENTE PERDENTE.

Soldatino87
Ospite
Soldatino87

Ecco cosa succede a non cedere giocatori scontenti… ah già, dimenticavo: Sousa ha posto il veto! Quanti danni che ha fatto (in sede di mercato) e sta facendo (a livello tecnico-motivazionale) il portoghese.

Sciopenviola anche oggi
Ospite
Sciopenviola anche oggi

Eh sì con quel po po di budget a disposizione ha fatto veramente dei danni incalcolabili…

Matteo bg
Ospite
Matteo bg

Stanchezza ad ottobre??
Ad aprile che fa ??
Ma X favore…

bruno48
Ospite
bruno48

Lo porto io a Milano

fabio
Ospite
fabio

Noi ci possiamo lamentare se Badelj lascia la viola perché sappiamo che un giocatore come lui difficilmente sarà trovato, mentre due individui si fregano le mani, altri soldi in entrata. E intanto si avvicina il grande momento, per loro che soddisfatti potranno lasciare la squadra e dei tifosi che non vedranno più due (o forse qualcuna in più) facce veramente tristi.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Badelj non è nuovo a queste pause. Tecnicamente non si discute ma se non lo supporta la condizione fisica diventa lento e prevedibile e nella posizione nella quale gioca provoca un grande pericolo per la retroguardia Viola. Anche il primo anno ha avuto queste pause di rendimento, purtroppo la Fiorentina non ha una valida alternativa nel suo ruolo davanti alla difesa.

WALTER PONETI
Ospite
WALTER PONETI

BADELJ VUOLE ANDARE A RACCOGLIERE GRANO MIGLIORE…… ALTROVE, CHE VADA E’ ARRIVATO SANCHEZ CHE, CERTAMENTE, HA MIGLIORI MOTIVAZIONI E PIU’ FORZA NEI PIEDI E IN TESTA E PROCURATORI PIU’ AFFIDABILI

alessandro
Ospite
alessandro

Fatta la tara ai discorsi di quel buffone del suo procuratore, chi ha richiesto Badelj? Nessuno. A parte il Milan, che però i giocatori li prende solo gratis. Forse bisogna essere dei raffinatissimi intenditori di calcio per cogliere tutta l’immensa classe di Badelj. Io lo noto soprattutto quando regala il pallone agli avversari sulla trequarti della Fiorentina e li manda in porta, mentre i suoi compagni stanno salendo verso il centrocampo.

Tiziano69
Tifoso

Vuole andar via. In una società senza ambizioni ogni giocatore con un minimo di mercato e di testa si cerca una sistemazione migliore. Logico…

Stefano
Ospite
Stefano

Ora sappiamo cosa vuol dire non accontentare i giocatori e fare sempre e comunque la voce grossa. Purtroppo hanno sempre loro il coltello dalla parte del manico,non volerlo capire è da dilettanti.

loment
Ospite
loment

seeee cambiate il giocatore!!!!!! e stancho di giocare nellla fiore senza mai vincere niente grazie a sosa

Conte verde
Ospite
Conte verde

No grazie a una proprietà come questa, perché Sousa qualcosa in carriera ha già vinto.

Mirco Giannelli
Ospite
Mirco Giannelli

Incredibile, si parla addirittura di stanchezza… Non ha più voglia di stare qui ragazzi, dai… Quest’estate aveva annusato il Milan e poi gli è toccato restare a Firenze a lottare per le plusvalenze. E si parla di professionalità dei giocatori, poi… Anche peggio. Ma siete ancora lì a credere che nel calcio d’oggi basti ricevere lo stipendione per impegnarsi? Svegliatevi! Se un giocatore, professionista o meno, non sta volentieri dov’è, e soprattutto si rende conto che nel Club non ci sono obiettivi di alcun tipo, si impegna al minimo sindacale. E’ così, ragazzi. I tempi dei calciatori bandiera e dei… Leggi altro »

Biobba2015
Ospite
Biobba2015

Ha già la testa a Milano. Montella lo vuole e lui vuole andare via dalla Fiorentina. Qui non ha più stimoli, come tanti altri della rosa.

Mirko
Ospite
Mirko

Incurante la sua testa è già altrove, se deve giocare così, meglio la tribuna

Japa
Tifoso
Japa

Uno dei giocatori piupenosi della storia Viola, non capisco tutta questa lotta per tenerlo da parte di Sousa e della società, dovrebbe stare fisso in panca, mi meraviglia anche il fatto che abbia mercato ( se e vero )

Tosky
Ospite
Tosky

E la voglia di andare al Milan.

Mirko
Ospite
Mirko

Allora nn facciamolo giocare più tanto lui è con la testa a milano

Tiziano
Ospite
Tiziano

Arrivato a Firenze passò mesi giocando lento, lentissimo. Poi prese a fare cose egrege. Quale è il vero Badelj?

foxan
Ospite
foxan

Il suo problema è che vuole andare via ed il suo pensiero è rivolto a Montella

Mirko
Ospite
Mirko

Si, proprio così, però ti dimostra ché nn è un professionista serio, xche ‘ ad oggi sei un giocatore viola, e devi dare il massimo, poi dopo…

Aliush
Ospite
Aliush

Non succede nulla. Scarso era e scarso è ora.

Rocco54
Ospite
Rocco54

ma è vero che questo qui cià mercato?
allora, diamine, che si aspetta?
che arrivino i pretendenti, quattrini in bocca e aria, e senza dare nemmeno la mano al suo supponente procuratore.
non credo ci voglia tanto a trovare un suo sostituto, si sta parlando di un giocatorello medio, suvvia.

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Lubos Kubik in confronto a Badelj era Usain Bolt

Julinho
Tifoso
Manlio

Grande Messere. Direi il giocatore piu’ lento del mondo……giusto da Milan.

Ricca72
Tifoso
ricca

Kubik tecnicamente era di un altro pianeta ……..

rotlf
Ospite
rotlf

A me non è mai sembrato un campione ma un onesto giocatore, nulla più. Spalmati sulla mediocrità anche un panchinaro dell’era trapattoniana sembrerebbe un fenomeno. Io in estate avrei tenuto solo Astori, invece è passato il messaggio che si sono sforzati per tenerci i campioni…

Tigre
Ospite
Tigre

Se Montellino la smettesse di rompere i cosidetti forse la testa smetterebbe di girare e a noi …. anche i soliti noti cosidetti

Mirko
Ospite
Mirko

Esatto, x ora montella pensi ai suoi, invece di rilasciare interviste…

Antonio1943
Tifoso
antonio scozzi

Il problema Badelj e del suo procuratore è bello e risolto, mandarlo in tribuna per tutto il campionato. Basta essere presi per il … da questi mercenari.

Mirko
Ospite
Mirko

Altri lo avevano già detto, facciamoli fare la cura della tribuna…

piero
Ospite
piero

Badelj non è un gran che:non è nè un incontrista perchè si lascia dribblare con una certa facilità,nè tanto meno un propositore.Te credo che si trova meglio a due .Gli vengono più facili i passaggini di Montoliviana memoria.Ma non è capace nenanche più di fare questo.Testa? Pure.Certo che il Milan passa da Montolivo a badelj.Ahahaha.Dare soldi vendere cammello.Più che cammello,direi bradipo.

Potini
Tifoso
Potini

C’è una terza ipotesi che nessuno pare voler prendere in considerazione: il ragazzo è stato abbondantemente sopravvalutato. Sembrava avere imparato un bel po’ da Pizarro, ma mi sa che ha avuto anche il tempo di dimenticare.

keermit
Ospite
keermit

io veramente un badelj determinante non l’ho mai visto stessa cosa x tomovic,2 giocatori che speravo partissero ,e si ma chi li vuole?????

Massi
Ospite
Massi

… pare che Miha voglia Tomovic e il Milan Badelj, basta non regalarli come facciamo sempre …

emiliofirenze
Ospite
emiliofirenze

Se cosi fosse, si aggiungerebbe alla schiera dei malpancisti che sono sempre stati il guaio della Fiorentina. Quindi si levi di torno, con il maggior profitto possibile per le casse viola. Non c’è altro da fare.

Articolo precedenteSerie A, le formazioni ufficiali di Milan-Juventus
Articolo successivoSONDAGGIO: Cosa accade alla Fiorentina?
CONDIVIDI