Badelj dice no al rinnovo e i viola guardano al futuro: idea Locatelli

61



Nel futuro di Milan Badelj non c’è la Fiorentina, ma il croato dovrebbe chiudere la sua esperienza in viola a fine stagione in regime di svincolo. Per sostituirlo, Pioli avrebbe già indicato un nome: Manuel Locatelli del Milan. Con i rossoneri c’è già stato un primissimo contatto e a quanto pare c’è disponibilità ad affrontare la questione. A riportarlo è La Nazione.

61
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Sempreviola
Tifoso
sempreviola

ma dove può’ credere di giocare questo, incostante e lento com’e’..

tomcat
Ospite
tomcat

E scusate la grave dimenticanza, Veretout che deve giocare SEMPRE, perche’ e’ abbastanza forte…per noi.

tomcat
Ospite
tomcat

Si sente l’erede di Inesta…. da domani in tribuna per favore e scegliere fra Sanchez Eysseric Benassi Cristoforo Saponara Hagi. o chi prendiamo da qualche parte.

Gaesill
Ospite
Gaesill

Qual’è la sorpresa? Si sapeva da mesi, se non da anni, che Badelj non avrebbe rinnovato. Fin da quando le lenzuola erano ancora nell’armadio. Ma ora, come sempre la colpa è dei Della Valle. Vero?

Darth
Tifoso
Darth

Dover rimpiangere questo, che è un discreto giocatore e niente più, la dice lunga sul livello complessivo della rosa. Comunque se i calciatori non rinnovano i motivi sono di carattere economico e per le misere ambizioni che qui vengono offerte. Quindi si, la responsabilità è dei due ipocriti se abbiamo una rosa scarsa, poche ambizioni e un fatturato che invece di crescere si riduce anno dopo anno.

Altai
Ospite
Altai

Secondo te la colpa è dei tifosi?….un tempo i giocatori facevano le corse per venire a Firenze,da qualche anno le fanno per andar via….senza contare quelli che preferiscono andare alla Lazio,alla Sampdoria,al Cagliari ecc

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Io però quasi quasi lo capisco: stare sempre ai massimi livelli, stanca.
Nemmeno il vincere continuamente aiuta, perchè lo stress non è che diminuisce.
Da noi, purtroppo, è così: una vittoria tira l’altra, non ci può accontentare mai..
E’ la mentalità vincente che hanno portato i ciabattini, dacchè sono arrivati col pallone a Firenze (che poi, è anche strano: fanno le infradito, mica le scarpe da calcio!!!).
Da una parte, a Firenze si stava meglio prima… quando il Franchi si usava pè i tornei di Burraco o pè andacci a caccia di fagiani.
Ora si vince e un siamo mai contenti.

Vecchio uv73
Ospite
Vecchio uv73

Medaglina e arriveecci subito a gennaio.
Sempre fuori dai ******* subito chi non vuole restare.

Ennio
Ospite
Ennio

Lanciamo lo slogan: “Badelj via subito”

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

Non può restare un minuto in più.
Non merita di essere convocato per i prossimi impegni.

Abelardo
Ospite
Abelardo

Anche Badelj vorrà andare a vincere qualcosa ,come i tanti che lo hanno preceduto :
Llajic, Montolivo, Jovetic, Kalinic ecc. , vogliono il Real o il Barcellona. Come di quelli che se ne trovano tanti nei bar in preda ai fumi dell’ alcol

Ennio
Ospite
Ennio

Non può restare un minuto in più.
Non merita di essere convocato per i prossimi impegni.

Articolo precedenteAncora Pioli: “Io sono un Normal One. Porterei volentieri Baggio a parlare con la squadra”
Articolo successivoUn girone fa, è cambiato molto dalla prima partita di campionato
CONDIVIDI