Badelj preoccupa. Domani pomeriggio i controlli al ginocchio

6



Milan Badelj rientrerà domani verso le 13 a Firenze e nel primo pomeriggio sarà sottoposto alle visite di controllo per capire l’entità dell’infortunio al ginocchio sinistro rimediato nella gara con la Croazia in Messico. Il croato rappresenta il fulcro del gioco della Fiorentina e senza di lui Pioli dovrà attingere dalla panchina con Cristoforo che torna ad essere un’opzione (fu lui infatti a sostituire Badelj in occasione della gara contro il Chievo quando il croato era squalificato). Domani si capirà meglio la situazione di Badelj e certamente Pioli aspetta con ansia di capire per quanto dovrà fare a meno di lui.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Tifosissimo
Member
tifosissimo

la prima cosa – e non solo perchè il ragazzo possa giocare . , ma per la sua salute è che non si sia fatto troppo male.
per non tacer di Chiesa che nella seconda partita non doveva giocare e invece abbiamo visto come è andata a finire (tanti sinceri complimenti a lui, naturalmente).

il fatto è, se mai ce ne fosse stato bisogno, che per l’ennesima volta si vede quanto contiamo a livello “politico”…………meno di zero e questa è una gran brutta cosa.

GameOver
Tifoso
Game Over

Ma una notizia bona no?

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Ma la Croazia ha fatto un’amichevole in Messico?Un posto piu’ vicino non potevano trovarlo.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Mi auto rispondo hanno giocato a Dallas,e secondo voi il buon Badelj torna domani con tanto di viaggio transoceanico i problemi di fuso il ginocchio aciaccato e domenica gioca?? Sto’ amichevole del mercoledi’ in capo al mondo mi pare proprio sia stata una grande cavolata,peccato perdiamo uno in forma….La prossima volta dite ai croati di giocare in Antartide.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Spari sempre …….. nei tuoi interventi ,oggi hai ragione

doc rob
Ospite
doc rob

la questione è anche un’altra: i croati “italiani” sono stati lasciati tutti rientrare prima della partita con il Messico, solo Badelj è stato trattenuto. Che la società conti pochino e non sia in grado di farsi sentire? Morale: infortunio. Era pressoché inevitabile, viste le premesse.

Articolo precedenteTosto: “La Fiorentina ha sprecato un’occasione. Sottil pronto per il ‘Franchi'”
Articolo successivoLa giornata viola, il riassunto
CONDIVIDI