Badelj si riprende le chiavi del centrocampo viola: torna a un mese dall’infortunio

4



FIORENTINA-SIGNA 26-0-2018. MILAN BADELJ. SILPRESS/GALASSI SILVANO

Come riporta il Corriere dello Sport-Stadio, un mese dopo l’infortunio patito in Messico-Croazia, Milan Badelj è pronto a tornare in campo con la fascia al braccio. C’è il Mondiale alle porta ma per lui adesso, il mondo è tutto dentro alla maglia viola. Toccherà a lui dettare le geometrie di gioco, creare occasioni, disfare trame. È rimasto fuori sei partite, senza lasciare i compagni da soli: era in tribuna anche a Reggio nell’Emilia, le sfide si vincono solo restando uniti.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Giacomo
Ospite
Giacomo

ma siamo sicuri che giochi sin dal primo minuto ?

VALERIO
Ospite
VALERIO

forza Badelj!

giovanni
Ospite
giovanni

Credo che l’unico modo per contrastare il tridente del napoli sia un bel 4-4-2 vecchia maniera. Difesa: Al centro Pezzella e Milenkovic, ai lati laurini e biraghi. Centrocampo: dabo e badelj (benassi) centrali, a destra dias, a sinistra veretout. Davanti chiesa e simeone. Dias e Veretout in raddoppio costante su Insigne e Callejon (tenuti anche da Laurini e Biraghi), per poi ripartire veloci in contropiede. Chiesa anche lui contropiedista e di raccordo a simeone. Contro i loro tre là davanti ci vogliono due centrali, due esterni + i ripiegamenti difensivi dei nostri esterni di centrocampo. Per chiudersi bene e ripartire… Leggi altro »

singleton
Ospite
singleton

Rientrando dall’infortunio sarà un po più lento……….stiamo freschi!

Articolo precedenteNapoli super, viola con l’orgoglio: Fiorentina, pensa in grande
Articolo successivoChievo Verona: esonerato Maran, al suo posto D’Anna
CONDIVIDI