Badelj, Valencia e Borussia su di lui. Tatarusanu: Toro, Inghilterra o Steaua

4



Ancora nessuna proposta per Milan Badelj: il croato piace al Valencia, che però non sembra spingersi oltre i 6 milioni di euro. Pochi per Corvino. Resta forte l’interesse del Borussia Dortmund, ma i tedeschi aspettano. Su Tatarusanu, invece, andrà trovata sistemazione, visto che i viola punteranno su Sportiello: l’Inghilterra affascina Tata, ma non si esclude un ritorno in patria allo Steaua. Con il Torino che lo segue per il dopo-Hart. Così riporta La Nazione.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tresantiviola
Ospite
Tresantiviola

Per come si comporta la societa viola credo che del fattore sportivo traguardi importanti vittorie ecc non interessi a nessuno ,ci si comporta come un’Udinese qualsiasi o Atalanta che non devono cercare di stare nei primi posti della classifica sempre cercare possibilmente di vincere o entrare tutti gli anni in Europa ,ma autofinanziarsi vendendo poi ricomprando bene per rivendere ancora meglio poi se una stagione va meglio tutto di guadagnato se va peggio pace l’impottante è di avere fatto una due plusvalenze perché poi del fatto sportivo non interessa a nessuno presidente proprieta in primis, certo ai tifosi interessa ma… Leggi altro »

Biobba2015
Ospite
Biobba2015

Per carità Sportiello NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

geronimo
Ospite
geronimo

Badelj può restare tranquillamente se non ci sono offerte di almeno un 10ino, ma a condizione che cambi procuratore ha rotto i C…..ni a tutta FIRENZE se no badelj in tribuna e procuratore bloccato a roncobilaccio, incisa ,empoli owest.

geronimo
Ospite
geronimo

Tata e sodi x barreca no eh! peccato mi piace quel terzino l’ho rivisto nell’under 21 e mi ha confermato l’impressione che ho avuto fin da quando l’ho visto…. io fossi corvo ci proverei dicks gaspar adx, milenko,hugo,astori, al centro BARRECA e maxi a sx …. con qualche giovane della primavera & C. potrebbe non essere poi tanto male.

Articolo precedenteOggi in campo l’U21: Berna ancora titolare, Chiesa freccia dalla panchina
Articolo successivoDiakhate, ritorno al futuro: idillio e screzi con Sousa, ora nuova chance con Pioli
CONDIVIDI