Baez: “Aspettavo un’opportunità e Pescara mi è piaciuta. Voglio giocare di più”

3



Jaime Baez

L’uruguaiano Jaime Baez, in prestito dalla Fiorentina, si è presentato come nuovo giocatore del Pescara. Queste le sue parole: “Mi sono trovato benissimo qui, c’è un gruppo di persone che sono bravi ragazzi. Per un attaccante come sono io l’idea di gioco di questa squadra è molto divertente, mi piace molto come si lavora durante gli allenamenti. Ho fiducia in me, voglio giocare. La mia miglior caratteristica è la velocità, inoltre sono bravo a cercare la profondità. Mio trasferimento a Pescara? Stavo aspettando un’opportunità, si parlava di altre squadre ma quando ho sentito del Pescara mi è piaciuta tanto come idea. È un grande club ed è una possibilità bellissima. I miei obiettivi? Giocare di più e segnare di più, per un attaccante è la cosa più importante. Dobbiamo puntare ad andare in Serie A”

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Bravo Baez, sii sempre prudente nelle dichiarazioni. Pescare è si una ottima scelta e considerato che trovi il grande maestro ZEMAN cerca di apprendere il più possibile perchè il maestro in passato ha fatto da balia a campioni come Ciccio Baiano e Beppe Signori.
Certo c’è da sudare ma, se un giovane non ha la voglia e la forza di sudare non diventerà un campione ne un buon calciatore.

peppe
Ospite
peppe

Bravo baez fatti valere e torna campione.Bravo

claude
Ospite
claude

con zeman l’anno prossimo vale soldi. bene

Articolo precedenteFiorentina, non solo Giaccherini: sondaggio per Thereau
Articolo successivoC’è l’accordo per Thereau dall’Udinese. Rebic all’Eintracht Francoforte
CONDIVIDI