Bahtiri (ag. Hancko): “Emozionato e contento di tornare a giocare. La Fiorentina vista ieri può battere l’Atalanta”

5



Il procuratore del difensore slovacco classe 1997 ha parlato ai nostri microfoni dopo la gara contro la Juventus

Dávid Hancko ieri sera a Torino ha collezionato la sua quinta presenza stagionale, contro la prima della classe, ovvero la Juventus. Lo slovacco è tornato in campo dopo più di due mesi, dato che non giocava dal pareggio 0-0 contro il Napoli del 9 febbraio. Per questo la nostra redazione ha contattato Naim Bahtiri, procuratore del difensore che era presente ieri sugli spalti dell’Allianz Stadium:

Come valuta la prestazione del suo assistito?

“E’ tornato a giocare dopo diverse partite che non lo faceva. E’ partito bene. L’allenatore gli ha dato fiducia e lo ha fatto giocare novanta minuti. L’ultima l’aveva giocata contro il Napoli, un altro avversario molto forte. Il suo ruolo è il difensore centrale, ma può giocare anche come terzino sinistro. L’allenatore lo ha fatto giocare lì con il compito di spingere un po’ di più e per me ha fatto una buonissima prestazione”.

Vi eravate incontrati anche prima della gara: come lo ha trovato?

“Era un po’ emozionato, ma è normale perché comunque avrebbe giocato contro la Juventus. Era contentissimo e aveva voglia di giocare”.

Il cambio di allenatore?

“Non abbiamo parlato molto del cambio di allenatore, ma era contento del nuovo mister. L’ho sentito più contento. Penso che meritasse di giocare di più in questa stagione: si è sempre allenato bene e doveva essere impiegato maggiormente”.

Come ha visto la Fiorentina oggi e crede che ce la possa fare a Bergamo in Coppa Italia?

“E’ stata una bella partita. La Fiorentina è partita molto bene: ha fatto dei contropiedi molto veloci e ha segnato prima della Juventus. Ha fatto una bella prestazione la Fiorentina. Contro l’Atalanta sarà combattuta e dura, ma la Fiorentina vista contro la Juventus ce la può fare”.

 

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Toninosan
Ospite
Toninosan

Non è stata la sua migliore partita, ma bisogna sottolineare come lui giochi sempre e solo partite difficili, Napoli e Juventus! Non certo Spal , Frosinone o Chievo!

Afrim Behrami
Ospite
Afrim Behrami

Grande Naim Bahtiri

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Si farà…potrebbe ancora migliorare…(anche se non ha il fisico di Alonso)…ma ieri è stato il peggiore in campo.

Minatore
Ospite
Minatore

Oddio, peggio di Biraghi? E adesso chi glielo dice a quelli che Hancko, titolare nella sua nazionale non gioca mai a Firenze anche se ha un bidone come Biraghi davanti?

Bial
Ospite
Bial

Ha evidenti responsabilità su entrambi i gol della Juve.. Fai te..

Articolo precedenteMilenkovic: “Dimostrato che siamo un grande gruppo, ce la giochiamo con tutti. Insieme”
Articolo successivoDomani l’Atalanta contro il Napoli: Ilicic in dubbio, per il resto poco turnover
CONDIVIDI