Baiano: “Babacar se non gioca è colpa sua. Thereau è una fortuna”

7



Francesco Baiano, ex attaccante anche della Fiorentina, parla così a Radio Blu di Babacar, attaccante ormai ai margini delle gerarchie di Pioli: “Penso che sia arrivato il momento per lui di cambiare squadra. Io l’ho sempre difeso basandomi solo sui numeri e gli hanno sempre dato ragione, però poi vien da fare una riflessione perché nonostante siano cambiati gli allenatori Babacar non ha mai fatto dieci partite da titolare e allora è più un demerito suo che altro. Thereau ha una qualità incredibile ed è una fortuna anche per chi gioca accanto. Mi aspettavo esattamente questo Thereau perché è un giocatore importante”.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

L’analisi di Marco Mugello su babacar è secondo me giusta, il Baba è così, deve andare in una squadra che gioca per la punta, lui non ha le caratteristiche del centravanti alla Kalinic.
E’ meglio se a gennaio viene ceduto, ed io non prenderei nessuno, ma manderei in prima squadra uno della Primavera, tipo Gori, o chi c’è già abbastanza “iniziato” ( non dico pronto perché sarebbe sciocco, nessuno lo è per la A, tranne Chiesa, ma lui ha un carattere tale che il salto lo ha potuto fare) con Thereau a fargli da chioccia.

claude
Ospite
claude

condivido pienamente. il baba e’ l’ora che mostri la grinta e la cattiveria.tiri fuori le palle se vuole spazio

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Bravo Ciccio ,la tua analisi su BAmBACAR la condivido al100%.

marco mugello
Ospite
marco mugello

Non diciamo che è colpa sua.. è incompatibile col gioco superorganizzato… Ha detto bene un grande giornalista, è un giocatore “estremo”. E’ un animale da area magari grezzo, ma la butta dentro, punto! Tantissimo, ogni tre due, punto! Ma non partecipa al gioco… per cui è vero che deve andare, come Ilicic, e come Ilicic, (qui preso da tanti a pomodorate), che ha preso da Stadio otto in Europa, otre a tanti sette fin qui, altrove troverà la sua ottima dimensione… Se… Se non viene sciupato da Pioli in questi tre mesi, già domani non giocherà contro la croce rossa… Leggi altro »

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Difendi sempre L’indifendibile BAmBACAR ,forse desideri che gochiamo in 10.Avete gia’ cominciato a disprezzare GIO’ .Io ho sempre amato i giocatori VIOLA ,ma ho sempre disprezzato i Lavativi.

patavino
Ospite
patavino

Condivido. Il tifo viola ha sete di sangue e all’arena deve per forza scegliere il suo gladiatore da abbattere col pollice verso. Ricordo il caso Pasqual, spernacchiato fino all’ultimo, e poi Donadel, per finire con Borja Valero (ora osannato da lontano..). Ma con Baba poco da fare: il giocatore ha limiti evidenti, tecnici e tattici, oltre che caratteriali. Nessun allenatore potrà mai inserirlo titolare, neanche il più sconsiderato

Potini
Tifoso
Potini

Io non so se Baba è tuo fratello, perché questa strenua difesa reiterata a dispetto di ogni allenatore di Serie A ed ogni personaggio che sta nel calcio mi risulta strana. Davvero credi di saperne più di chi lo allena? Davvero pensi ancora che sia colpa del modulo, quando il ragazzo ha avuto diversi allenatori con diversi modi di giocare? Io continuo a fidarmi più di chi lo allena tutti i giorni che del giudizio di uno che ne sa quanto me ma l’ha preso in simpatia.

Articolo precedenteNapoli-Inter: le formazioni ufficiali
Articolo successivoCavasin: “Thereau si è adattato meglio di Simeone. Benassi ok da interno”
CONDIVIDI