Baiano: “Simeone me lo tengo stretto. Fiorentina, la classifica è buona”

6



Francesco Baiano

L’ex attaccante viola ha parlato del campionato della squadra viola e più nello specifico degli attaccanti

Ciccio Baiano, ex Fiorentina, a Radio Blu: “In questo momento la Fiorentina ha fatto anche delle buone cose in fase offensiva. Quando però gli attaccanti vanno in difficoltà tutta la squadra ne risente. 

La Fiorentina ha una buona classifica al momento anche perché le sconfitte sono arrivate contro squadre superiori e i viola hanno sempre giocato bene. Sicuramente si potevano fare più punti in trasferta ma la Fiorentina ha vinto le partite che doveva.

Da Pjaca ci si aspettava qualcosa in più ma ricordiamoci che negli ultimi anni non ha avuto continuità e anche per quello ancora non è al meglio.

E’ un diesel e spero di vedere presto il Pjaca che abbiamo visto quando è arrivato in Italia. Non è ancora al top e questo influisce sulle sue prestazioni. Vedrete che più avanti farà meglio.

Simeone? Non dimentichiamoci che è appena due anni che gioca ad altissimi livelli. E’ molto giovane e un vero attaccante si vede dopo i 27 anni.

Simeone ha grandi margini di miglioramento. Io sono abbastanza contento delle prestazioni che sta facendo anche perché dà sempre l’anima in campo. Io mi tengo stretto il Cholito“.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
F.R.
Ospite
F.R.

A pensarci bene Baiano avrebbe trovato la soluzione: TENERE STRETTO Simeone. Ben legato in panca che non si muova neppure per fare il riscaldamento 🙂

F.R.
Ospite
F.R.

Il fatto che dica che la classifica è buona (e per questa squadra lo penso anch’io), significa che, anche per lui, la Fiorentina non può ambire a molto di più e, quindi, può arrivare più o meno nella stessa posizione dello scorso campionato. Purtroppo!

Joseph Goodman
Ospite
Joseph Goodman

Certo che è buona dal settimo al quart’ultimo posto! Siamo bravissimi a “vivacchiare”.

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

un vero attaccante si vede dopo i 27 anni? Ciccio che dici?

SKAPPA
Ospite
SKAPPA

Ciccio se tu hai ragione capisci bene te se per vedere il vero Simeone servono altri 4 o 5 anni…
Bisogna intanto sperare di non venderlo nelle prossime 10 sessioni di mercato… e poi bisogna comprare un attaccante maturo, perché aspettare 4 o 5 anni e poi magari venderlo per prendere un altro giovane equivale a dire che vivremo altri 4 o 5 anni senza uno che segna, e se lo vendono altri 10

F.R.
Ospite
F.R.

Giustissimo. Infatti i più grandi attaccanti in circolazione hanno 27/28 anni come dice Baiano? Col piffero. E se a qualcuno viene in mente di citare ad esempio Messi e Ronaldo, è bene ricordargli che loro erano già grandissimi a 18/19 anni…. Certo che se sei un campione puoi continuare a segnare anche oltre i 30 anni, ma se a 22/23 anni sei una pippa, al massimo diventerai un calumet (si spera della pace)

Articolo precedenteEx Viola, Mati Fernandez convocato dal Cile dopo due anni
Articolo successivoAmoruso: “In Italia non si sa più marcare. Veretout bene, non sembra giochi in un altro ruolo”
CONDIVIDI