Ballardini: “Viola seria candidata allo scudetto, Kalinic meraviglioso. Gila..”

    0



    Davide BallardiniIl tecnico del Palermo, Ballardini, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: “La squadra si allena bene e non ci sono distrazioni. Non vado oltre la partita di domani. Affrontiamo partita dopo partita. Modulo? Difficile ipotizzare un cambio di sistema di gioco domani, cerchiamo equilibrio. Della Fiorentina temo tutto, sono tutti calciatori forti ed è ai vertici del nostro calcio. Fino a oggi hanno lottato per il primato e stanno dimostrando di essere squadra e di giocare bene, se continuano così potranno dire qualcosa nonostante abbiano l’Europa. Credo la Fiorentina possa competere fino alla fine, è una struttura societaria e tecnica davvero solida. E’ una seria candidata per lo scudetto. Dai miei ragazzi mi aspetto intensità e qualità di gioco, voglio che i miei giocatori facciano una gran partita, sarebbe un regalo di compleanno perfetto. Kalinic? E’ un attaccante meraviglioso per come lega il gioco e per qualità. La Fiorentina è una squadra chiara, che gioca bene e che unisce un calcio di qualità. Quaison? E’ un giocatore che per caratteristiche mi piace molto. Non si è allenato per una piccola distorsione al ginocchio fino a ieri. Ha fatto qualcosa domenica, poi lunedì un po’ in squadra e un po’ no. È convocato ma ha sulle gambe l’allenamento di oggi. Gilardino? Ha caratteristiche precise, ha fatto una carriera straordinaria e qualche anno ad alto livello può ancora decisamente farlo. Siamo contenti di averlo con noi, la persona che è e anche per il calciatore”.