Balli: “Lafont spavaldo, cerca di aiutare la squadra. Drago? Personalità, ma poca serenità”

2



L’ex portiere parla dei due giovani estremi difensori della Fiorentina.

L’ex portiere Daniele Balli ha parlato così a Radio Bruno: Lafont mi è piaciuto nelle prime uscite, ho visto un ragazzo dinamico e spavaldo, che ha cercato spesso il rilancio per aiutare la squadra. Anche oltre il passaggio classico di 10-15 metri. Dragowski? Io l’ho visto avere personalità, ma non ha trovato la serenità per sviluppare autostima, che è la base di un portiere. Speriamo che riescano a dargli ora la serenità che ha bisogno ora, anche per la Fiorentina in crescita”.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mauri
Ospite
Mauri

Concordo sul bisogno di autostima per Drago. Cioè ha bisogno di una partita con 3-4 parate importanti e zero cavolate. Poi, tutto potrebbe cambiare…..

Zippo
Tifoso
zippo

Ha fatto un dribbling a 5 metri dalla porta…

Articolo precedenteCorso per Direttore Sportivo a Coverciano: tra gli allievi anche Freitas e Vergine
Articolo successivoMasini: “Gruppo che vuole crescere. Bene la tregua dei tifosi: Firenze dev’essere unita”
CONDIVIDI