Barella venduto e squadra rifatta. Chiesa tenuto e lacune rimaste. Pro e contro del mercato

80



Il Cagliari con la cessione di Barella ha rifatto la squadra. La Fiorentina ha deciso di tenersi Chiesa, ma la rosa viola evidenzia notevoli lacune

La stagione è lunga. E se a fine stagione il Cagliari sarà davanti alla Fiorentina è ancora molto presto per dirlo. Una cosa tuttavia, fin qui, emerge in modo lampante: i rossoblu hanno venduto il loro top player, Barella, incassando una cifra vicina ai 50 milioni. Con quei soldi Giulini e Carli hanno rifatto la squadra. La Fiorentina, invece, il proprio top player se l’è tenuto. Chiesa, infatti, è rimasto con buona pace del 25 viola e della Juventus che la sua corte l’aveva fatta già da tempo allo stesso classe ’97 della Fiorentina.

LA’, SQUADRA RIFATTA. QUA, LACUNE E se con quei soldi i sardi hanno allestito la creatura che adesso viaggia in zona Champions, con acquisti mirati e congeniali, Rocco Commisso ha avuto da subito piani differenti. ‘Chiesa non sarà il mio Baggio’, disse fin dai primi giorni di presidenza il patron viola. D’altronde Chiesa veniva da un Europeo Under 21 giocato ad altissimi livelli, per quanto il cammino azzurro non fosse stato esaltante. E la sensazione che questa potesse essere la stagione del definitivo salto di qualità era forte. No al corteggiamento della Juventus, più o meno diretto con offerte più o meno ufficiali, soprattutto con la precedente proprietà e dirigenza, e squadra rifatta attraverso i soldi delle altre cessioni. Chiesa, invece, in questo avvio di stagione non sta certo rendendo per quanto ci si attendeva. Ed in più, la rosa della Fiorentina, presenta anche notevoli lacune.

ALTRI COLPI RIMASTI IN CANNA Non è certo un mistero che Pradè abbia provato a prendere Tonali, così come De Paul, Politano e Berardi, non arrivando però mai a soddisfare le richieste di Brescia, Udinese, Inter e Sassuolo con quei 30 milioni messi sul piatto quando per l’uno, quando per l’altro. La sensazione di esser rimasti col colpo in canna c’era già dalle prime ore post chiusura del calciomercato. E le mancanze che questa rosa sta mostrando non sono certo frutto del caso. In mediana soprattutto, luogo nevralgico del Montella pensiero, dove però Badelj aveva nelle idee della squadra mercato viola il ruolo di alternativa. E non di titolare inamovibile causa mancanza di alternative. Certo è che, immaginarsi una Fiorentina come quella di oggi, con 60-70 milioni di euro in più a disposizione da spendere sul mercato, oltre ai 30 rimasti in tasca a fine agosto per i no ricevuti, poteva essere tutt’altra cosa. Ma questo è il passato. Potevano anche arrivare 100 milioni di calciatori inutili, come testimonia l’esempio del Milan che da anni sbaglia completamente gli acquisti. Pro e contro del mercato, che esistono da sempre. Il dubbio se la scelta viola si sia rivelata, o possa rivelarsi, vincente resta forte.

ORA IL CAMBIO DI MARCIA Poco male, fino a Gennaio la rosa questa è e questa rimane. E starà a Montella valorizzarla al meglio per trarne i benefici maggiori. E anche a Chiesa tornare sui livelli che ci si attendeva e ci si attendono da un calciatore che nell’ultimo periodo è apparso ben lontano dall’etichetta di top che lo accompagnava mesi fa.

80
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pietro
Ospite
Pietro

Lo sbaglio non è stato non vendere Chiesa cosa di cui tutti o quasi eravamo contenti fosse solo per aver dimostrato che potevemo dire no, ma prendere giocatori che ad ora non hanno reso per nulla (Castrovilli già era nostro) quindi ad ora Pradè insufficiente. Mi auguro che il secondo quadrimestre recuperi e di molto

Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

Io non sono preoccupato. Quando usiamo il cervello si gioca bene. Certi limiti di testa sono evidenti e l’involuzione di Chiesa non è colpa di Montella. È grullo. FV.

pippo77
Ospite
pippo77

questa è la cruda realtà. In parecchi credevano/speravano che segnamai chiesa potesse essere uno che fa la differenza e invece è solo un caparbio innamorato del pallone che non ragiona, non pensa e non gioca per la squadra (cosa gli disse ribery in una delle prime partite? “gioca col cervello!”) Purtroppo anche vendendolo l’anno prossimo non raccatteremo quanto potenzialmente potevamo avere lo scorso anno. Che serva da insegnamento per il domani. Ora che abbiamo un ds che sa come comprare e cosa, sacrificarne uno per rifare la squadra è diventato necessario, utile e obbligatorio.

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

La tua disamina è da perfetto incompetente.
Ti sei mai chiesto perché Naingolan ha detto no alla viola e sì al Cagliari? Fallo e avrai da solo la risposta…

Nzzizzo
Member
nzzizzo

come le lumache dopo la pioggia, così i gobbi su questo sto dopo una sconfitta.

Luigi M.
Ospite
Luigi M.

Quanto ha speso Pradé per acquistare Lirola, Pulgar, Caceres, Dalbert, Pedro, Ghezzal, Duncan, Badelj, Prince, (ne manca qualcuno?)

Ponzio
Tifoso
Estremista

più di 50ML (escludendo gli ingaggi).

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Vi fate la domanda e vi rispondete da soli, prima dite che il Cagliari ha rifatto la squadra con i soldi di barella, facendo intendere che anche la Fiorentina, forse, avrebbe dovuto fare la stessa cosa con Chiesa, poi, parlate dei colpi rimasti in canna, ma non certo per mancanza di denaro, visto che fino all’ultimo si è provato a prendere de paul, politano o tonali Se vendevi Chiesa, ti ritrovavi con il miglior giocatore out, tanti soldi da spendere, rischiando di strapagare i vari de paul o politano o peggio ancora, Suso. Naingollan non è venuto non perché non… Leggi altro »

David Amato
Ospite
David Amato

Sono totalmente daccordo con te. Analisi lucidissima, incontestabile e veritiera. Devo pero’ aggiungere una cosa: in questo blog entrano molti tifosi juventini che si esprimono in evidente malafede. La critica di un tifoso viola e’ ben distinguibile da quella di un gobbo. Inoltre quelli che chiamate vedovalle altri non sono che tifosi della juventus. E’ grave confondere i gobbi con i nostalgici perche questi ultimi, se ci fossero, sarebbero comunque tifosi della Fiorentina. Creando questo equivoco, di fatto si divide la tifoseria: e’ assurdo e tafazziano! I vedovalle non

David Amato
Ospite
David Amato

Concludo il post precedente. I vedovalle non esistono, in quanto non esiste alcun motivo per cui essere nostalgici della loro gestione.

Marco
Ospite
Marco

Se vai al ristorante alle 11 di sera mangi quello che è rimasto, entrando a luglio la società non poteva vendere chiesa e trovare un valido sostituto, le mosse di mercato si fanno a marzo, e poi non ho sentito una società fare offerte per chiesa, anche a gennaio non trovi certo i top, aspettiamo la prossima stagione per criticare la società,

Massimo 50
Ospite
Massimo 50

Montella non è all’altezza,prendete nota e ne riparliamo quando volete!

L'Etrusco Dj
Ospite
L'Etrusco Dj

Ora si scopre l’acqua calda?era tutto scritto questa estate che Pradè pensasse solo a sfoltire senza un progetto preciso è risaputo,mentre tutti erano con la testa in Usa le altre squadre pensavano a assemblare degli organici competitivi,noi abbiamo Pradè e Montella

Assenzioviola
Tifoso
Member

Pradé senza Macia è un Corvino con meno pancia

Ponzio
Tifoso
Ponzio

l’hai scritta bene e con solo 9 parole

Nick
Ospite
Nick

Va TENUTO Chiesa e RIFATTA la squadra.
E soprattutto, è l’ora di finirla di autofinanziarsi i mercati !!!

MURO
Ospite
MURO

Chiesa sta facendo il coglione perchè vuole andare via in tutti i modi, e io lo metterei in tribuna.
Ma secondo te per il mercato pensi che Commisso butti i soldi dalla finestra???
I veri imprenditori non buttano

Pietro
Ospite
Pietro

Chiesa non sta facendo la vacca è che lui è un esterno e deve giocare da esterno la seconda punta non ê per lui segna troppo poco

epicuro
Ospite
epicuro

Scrivo dopo due mesi e non commento perché inutile con le teste che abbiamo nella viola.
Quello che ho scritto su Chiesa e sulla mancanza di un centrocampista con le palle l’ho detto a
giugno, luglio e agosto. Non mi ripeto perché annoio anche me stesso a ridire le solite cose.
Saluti amari, ma sempre viola.

Gaetano
Member
Gaetano

Il saldo di mercato della Viola è praticamente zero, qualcuno mi fa sapere quello del Cagliari, visto che l’articolo non lo dice, come non dice che ieri in campo c’erano solo Mile, Pezzella, Chiesa della squadra dell’anno scorso?

Siffert
Ospite
Siffert

Ancora! Chiesa non poteva essere ceduto. Cmq con quei soldi devi avere gente che li sappia spendere e il nostro staff tecnico tutti inclusi non è in grado di farlo bene.

Gaetano
Member
Gaetano

Come siete bravi a trovare il capro espiatorio in Chiesa. Al posto suo appena avessi un dolore fisico chiamerei il cambio o non giocherei. Nessuno che pensa i problemi fisici, la preparazione fatta in ritardo, il cambio continuo di ruolo, è quello che ha giocato di più tra Fiorentina e nazionale…

brian
Ospite
brian

Eh no signor Biagiotti.! Siamo seri! Il caso Chiesa ha tenuto in pre-allarme i tifosi viola nell’ultimo anno dell’era Della Valle e l’avvento di Commisso! Ci scordiamo i commenti che venivano riversati tutti i giorni all’apparizione di un articolo che parlava di una eventuale cessione di “chiesino” alla giuve all’Inter o altre pretendenti. Si sparavano cifre enormi per il “nostro” campione. Ricordo i commenti del 98% dei tifosi! Avremmo fatto una rivoluzione se i “braccini” avessero venduto il ns. gioiiello. Dicevamo “noi siamo la Fiorentina e i campioni non si devono vendere” Quindi con l’avvento di Commisso, cosa doveva fare?… Leggi altro »

Robertonovoli50
Tifoso
Roberto Novoli

Eh no caro Brian.! A conti fatti abbiamo fatto un mezzo errore a non cedere Chiesa. Il problema non era cedere Chiesa ma essere capaci di reinvestire i soldi che potevi prendere con la vendita. E i nostri uomini mercato si sono dimostrati degli incapaci. Basta vedere la campagna acquisti fatta. Se l’avesse fatta Corvino, spalancati cielo. L’hanno fatta gli uomini di Commisso e noi abbiamo fatto 28.000 abbonamenti. Ma abbiamo comprato poco meno che nessuno e quel poco che è stato comprato probabilmente è stato sbagliato. Se vendevano Chesa per 60-70 milioni non avrebbero comprato nessuno lo stesso perchè… Leggi altro »

Carlo
Ospite
Carlo

Le cessioni importanti vanno ben pianificate; entrando a giugno, come faceva Commisso? Ragioniamoci sulle cose!

OdioBergamo
Ospite
OdioBergamo

Il problema non è Chiesa.
I soldi c’erano, almeno per metter su una squadra da Europa League.
Non diciamo cazzate.
Pradè primo responsabile.
A seguire Fuffella e il suo COMICO 3-7-0.
Via entrambi.

AntonioViola
Ospite
AntonioViola

Se c’è qualcuno che non confermerei è proprio Pradé… La sua campagna acquisti è stata alquanto deficitaria. Non è riuscito a liberare gli esuberi (Cristoforo, Eysseric, Dabo, Thereau, Rassmussen). Ha voluto quattro esterni per due posti, troppi per una squadra che non gioca le coppe (Chiesa, Frank, Sottil e Ghezzal). Ha preso un Boateng senza più stimoli. Incerta, l’operazione Dalbert-Biraghi. Lirola e Pulgar molto al di sotto delle aspettative. Vlahovic gioca col contagocce; incomprensibile l’acquisto, esoso, di Pedro, giocatore ancora tutto da scoprire. Ripreso Badelj, che ormai è più lento di un bradipo. Punto debolissimo, il centrocampo, che se non… Leggi altro »

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Mancano dodici giorni a Verona. In questi dodici giorni ci faremo le pippe con: a) Chiesa sì, Chiesa no; b) Lo stadio; c) 352 o 433 o 3412; d) la maturazione dei giovani, con la partecipazione di Vlahovic, Montiel, Venurti, Ranieri & Co. e) Montella o Perdella ; f) le colpe di Pradé; g)Tonali, dove e quando? Ma alla fine quello che parla è la classifica. Questo è il PIL della squadra. Suggerimemti: a) Chiesa no, non ci vuol stare; b) Non è che se hai lo stadio nuovo diventi di botto un top team; c) devi avere una squadra… Leggi altro »

Deks
Ospite
Deks

Il problema non è chiesa…..
Il Cagliari non ha una rosa più forte della Fiorentina …
Il problema è tecnico …. guida tecnica e DS

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

no no, appena appena gli rientra PAVOLETTI e sta bene ci danno 30 punti a fine campionato . . . . .

Ricky
Ospite
Ricky

No ti sbagli alla grande! Il Cagliari ha la rosa decisamente migliore della Fiorentina e ieri è vero che abbiamo giocato male, ma il Cagliari ci ha surclassato perché è più forte in tutto e per tutto.

Amedeoviola
Ospite
Amedeoviola

Hanno preso Rog e simeone cioè due scarti, naigollan un fallito, poi sto nandez che. Potevamo prendere noi, hanno due portieri buoni Olsen e cragno, cosa che manca a noi.
E comunque vediamo se a fine anno sono davanti, chiesa gioca fuori ruolo e non e’ un giocatore che fa la differenza, e’ forte ma deve giocare con altri forti, no con badely o Pulgar e senza un centravanti, montella lo fa rendere poco, era molto meglio con papa’ pioli

SoloAntognoni
Ospite
SoloAntognoni

La storia ci insegna una cosa, tutti sono bravi a fare i direttori sportivi con tanti soldi da spendere, ma c’è una cosa che fa la differenza tra un bravo direttore sportivo è un direttore sportivo mediocre ed è il saper vendere. Purtroppo in questo il buon Danielino non è assolutamente forte, non solo ma ha cercato di calmierare le spese puntando su scommesse improbabili, quali Pedro ed il ritorno di bidone Badelj. Qui non si tratta di non avere idee, qui si tratta di non avere agganci. E per agganci intendo i procuratori che fanno arrivare i giocatori giusti… Leggi altro »

Avv. Piero Mascalaito
Ospite
Avv. Piero Mascalaito

Potevi dire che tu rimpiangi Corvino, facevi prima…ma dillo a quei 4000 che gli volevano dare foo

damci
Ospite
damci

chiesa gioca male anche perchè non vie ne impiegato nel suo ruolo.Pradè ha speso 40 milioni per Lirola,Pedro,Pulgar e Boateng ed ha cercato un inutile Depaul,un impossibile Tonali enon ha acquistato un totocampista che desse spessore ed inserimenti al centrocampo.Oltretutto la ricerca di ulteriori esterni come Berardi etc. era inutile a conferma di errori su errori nelle valutazioni.Ciliegina sulla torta il ritorno di Badely..Il famigerato Corvino,antipatico,presuntuoso,arrogante,sbagliava tantissimi acquisti,ma a basso costo e ci ha assicurato Castrovilli,vlahovic,Dragowsky,Milenkovicper meno di dieci milioni complessivi e con la cura del settore giovanileChiesa,Sottil,Ranieri e Venuti a costo zero.Purtroppo se continuiamo a sbagliare a costi importanti,rischiamo… Leggi altro »

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Chiesa non poteva essere ceduto per ovvie questioni d’immagine. Appena arrivati non potevano farlo ed era evidente a tutti in Estate.
Il vero errore è stato non prendere De Paul più il totale fallimento (annunciato) di Badelj e Pedro.
Se arrivava de Paul e due altri giocatori nei ruoli dei due fallimenti saremmo già stato da sesto/settimo posto. Così invece ci accontenteremo del dodicesimo. Ma anche questo si sapeva da fine mercato

Deks
Ospite
Deks

Puoi comprare anche Maradona ma la guida tecnica….. è quella
Guardare il Verona 1 solo punto in meno con giocatori da serie B , ma tecnico nuovo e bravo

Gaetano
Member
Gaetano

Dirlo oggi è facile, sarebbe stato un po’ più difficile dirlo dopo Bergamo, Milano, con la Juve… E’ presto per dare giudizi, ripsarliamone a fine campionato, e comunque Montella è quello dei tre anni e tre 4° posti con un 3° rubato dal Milan, finale coppa Italia e semifinale EL. Siete degli smemorati!

Avv. Piero Mascalaito
Ospite
Avv. Piero Mascalaito

Si…dillo al Genoa…juric mandato via a seggiolate

Lore
Ospite
Lore

Avessero venduto Chiesa avreste criticato per 12 partite, a mio avviso il problema è che Chiesa è sì un giocatore molto grintoso e che gioca tanti palloni,, ma molto fumoso e pochissimo decisivo. La sua storia dice che fa un gol ogni 6 partite, e anche quest’anno è in media. Da un giocatore offensivo che segna così poco bisognerebbe allora aspettarsi che sbagli meno l’ultimo passaggio

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Io tra l’altro ho notato come Chiesa continui a lamentarsi con i compagni quando non gli passano la palla o lo fanno in modo diverso da quello che PENSAVA lui…
Non ho notato lo stesso atteggiamento gli scorsi anni o almeno non in modo così continuo.
Sbaglio io o pensa già di essere ai gobbi ?

Compiobbiviola
Ospite
Compiobbiviola

Io lo pensavo dalla scorsa estate,non per fare il “lo dicevo io” ma vendendo Chiesa ti davano minimo 60 milioni,forse 70,visto che non stiamo parlando di un bomber da 20 gol a stagione ,il mio pensiero e’ sempre stato questo: Vendi Chiesa e con i soldi ti rifai la squadra.Si sapeva che la rosa e’ scoperta in tanti ruoli e che giochi con cinque,sei primavera dei quali tre (Castrovilli,Vlaohovic e Ranieri) di ottima prospettiva,ma sempre primavera sono.Adesso paghiamo la mancanza di altrenative,di rosa corta e giocatori (esclusi tre,quattro) di medio livello. Voglio vedere con il Verona chi gioca a centrocampo.Non… Leggi altro »

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Il problema è che sono anni che si vende i migliori ( o i meno peggio ma comunque pagati tanto) , per fare una squadra vincente prima o poi devi iniziare a tenerti quelli buoni, certo se poi fanno come Bernardeschi o Chiesa allora…….

Tifoso
beppevg

Scusate ma sto articolo non ha senso perche l offerta piu grande pervenuta alla fiorentina è 20 milioni piu Perin e con 20 milioni piu Perin o al massimo un Primavera della Juve non rifondi nulla ,i famosi 60 -70 -80 Milioni famosi non sono mai stati offerti meno che mai dai gobbi che volevano farsi forza della volta di Federico proprio per prenderlo pagandolo nulla praticamente .

maurizio
Ospite
maurizio

Tutto questo entusiasmo per il Cagliari e per Maran (può allenare squadre di medio livello…) mi sembra accessivo ieri anche il Gavorano (serie D) avrebbe messo in difficoltà la Fiorentina…. vediamo a fine campionato quale sarà la posizione in classifica dei sardi……

Magallo
Ospite
Magallo

Non puoi vendere Chiesa prendendo 50/60/70 milioni se compri una squadra a giugno e inizi a fare mercato a luglio.Non puoi!!!!Punto e basta.Rischi solo di comprare male,malissimo.Il Cagliari sapeva già che avrebbe venduto Barella o almeno sapeva quanto ci avrebbe preso:infatti era su Rog da gennaio e su Nandez da aprile,Probabilmente da prima, io ricordo solo i rumors del calciomercato.Su Naingolan non saprei… Rallegriamoci che sia arrivato un grande proprietario;arrivando in ritardo gli concedo volentieri questa stagione di apprendistato!

VELENO
Ospite
VELENO

Ma poi abbiamo sempre contestato per non vendere il miglior giocatore e ora ci sono rimpianti!!!!!!????? Basta con Chiesa, in queste ultime partite siamo andati in difficoltà anche per colpa di Ribery che si è fatto cacciare per tre giornate! Perché pensiamo sempre e solo a Chiesa!?

NERO
Ospite
NERO

Chiesa va messo in panca per un paio di domeniche, non per punizione ma per ritrovarsi. Nel frattempo bisogna capire che NON e’ un attaccante ma un esterno, o nel 4-3-3 o come quinto di centrocampo nel 3-5-2. Il ragazzo deve riprendersi assolutamente e recuperare il suo valore, non solo tecnico ma anche di mercato. Perche’ se non vuole restare e’ giusto venderlo e comprarne 2 al suo posto, ma solo per quel che sono le sue vere potenzailita’ , non il giocatore visto in questa stagione.

Bischero
Member
Bischero

In tribuna al franchi una domenica

shingen
Ospite
shingen

Non concordo con il senso che l’articolo sembra dare alla vicenda. Il Cagliari ha veduto il proprio top player perche’ e’ necessario per certe squadre fare cessioni eccellenti per poter fare acquisti. Inoltre la Fiorentina dei DV fece quel famoso piazza pulita che porto’ 110mln in cassa per poi comprare una valanga di ciofeche. La Fiorentina di Commisso invece ha invece piu’ volte ribadito che non sono i soldi a mancare e preferisce tenersi i giocatori migliori invece di fare cassa. Se non e’ stata assemblata bene e’ essenzialmente responsabilita’ dello staff con l’attenuante di aver ereditato una squadra disastrata… Leggi altro »

ZINZO® quello vero (non quell'altro, gobbo)
Ospite
ZINZO® quello vero (non quell'altro, gobbo)

«…Poco male, fino a Gennaio la rosa questa è e questa rimane. E starà a Montella valorizzarla al meglio per trarne i benefici maggiori. E anche a Chiesa tornare sui livelli che ci si attendeva e ci si attendono…» BIGIOTTI questa è una velata minaccia, mi sembra chiaro! 🙂 NON MALE, BRAVO!!! STIMOLARE STIMOLARE!!!

Massimo
Ospite
Massimo

Non dimentichiamoci che oltre Perdè abbiamo l’altra palla al piede Perdella! Che mercato vogliamo fare con questi due? Venderli e/o regalarli ambedue!

furio
Ospite
furio

Io credo che il vero problema sia proprio Chiesa per la sua inconcludenza in qualsiasi parte lo metti
Non è un giocatore adatto al gioco di Montella ; lui può dare qualcosa solo se la squadra gioca con il contropiede, ma se non ha praterie davanti è un giocatore mediocre, molto meglio di lui, in quel ruolo, uno come Gervinho che almeno dialoga con la punta

Grandi Speranze
Ospite
Grandi Speranze

Io non so se questo articolo è fatto solo per alimentare discussioni o (chi l’ha fatto) crede di avere ragion veduta…per fortuna la proprietà, quando ha fatto le scelte, a torto o a ragione, le idee chiare ce l’aveva..: mai messo (per quest’anno) obbiettivi che non siano quelli di dare una spina dorsale e un gioco ad una squadra tutta nuova…vi sfido a trovare dichiarazioni di qualche dirigente…certo prendere 5 pappine rompe, però già col Brescia e Parma c’erano stati scricchiolii che le giocate di castrovilli avevano nascosto…

Lennon
Ospite
Lennon

Con l’Udinese pure. Una partitaccia che però aveva risolto Milenkovic, e hanno anche annullato un gol a Nestorovski (mi pare). Saremmo a parlare di tutt’altro. La qualità mette tante pezze e va bene, ma ci vuole più convinzione. Ieri parevano morti.

UGOH
Ospite
UGOH

CON O SENZA CHIESA IO MI ASPETTAVO UN MERCATO DIVERSO, I SOLDI A QUANTO DETTO DA ROCCO NO ERANO UN PROBLEMA PERO’ NON SONO STATI SPESI! QUALCUNO HA MENTITO O PRADE’ O ROCCO!! AVERE UNA SQUADRA PIENA DI GIOVANI E VANTARSENE PER ME NON VUOL DIRE NIENTE, IO VORREI AVERE UNA SQUADRA FORTE! VECCHI O GIOVANI NON ME NE FREGA NIENTE!! LA ROSA ATTUALE E’ MOLTO DEFICITARIA AD ECCEZIONE DI RIBERY, SENZA DI LUI CREDO SAREMMO ANCORA ULTIMI!!

andreappp
Ospite
andreappp

Di chi è lidea di mettere chiesa attaccante,? Se ne deve prendere le responsabilità, non è il suo ruolo , devo riprendere il suo posto sulle fasce ……
Montella terminerà questo campionato se ce la farà ,poi arriva sicuramente un allenatore vero !!!

Unavita viola
Ospite
Unavita viola

Intanto avremo perso un anno

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Spero che Montella venga esonerato prima altrimenti dovremo lottare ancora una volta per evitare la B

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Si va beh, ma il fatto che noi siamo la Fiorentina e loro il Cagliari non vale niente? E lo zio Rocco è come Giulini?

Bischero
Member
Bischero

Carli e prade ecco la differenza

Boe
Tifoso
Boe

Mi pare che dalla vendita dei vari Hugo, Simeone, Veretout abbiamo incassato circa la stessa cifra che il Cagliari ha preso per Barella. La differenza è che loro con 15 milioni hanno preso Nandez, noi Lirola. Ora Chiesa è diventato un problema, ma pensate che con Politano o Rafinha al suo posto avremmo molti punti in più? I problemi sono in mediana, sugli esterni difensivi e al centro dell’attacco. Chiesa, per quanto imbronciato, gioca costantemente fuori ruolo…

tranviere rosso
Ospite
tranviere rosso

il mercato si prepara durante l’anno….non facciamo paragoni stupidi,grazie…la fiorentina ha cambiato propieta’ a giugno,ma dicche’ si ragiona….

Daniele
Ospite
Daniele

menomale, credevo di essere il solo a pensare che questo articolo fosse inutile….

Eccolo
Tifoso
eccolo

si.
credici.
un affare da oltre 150 mln chiuso in due ore.
poi voi per un paio di mutande ci state 20 minuti a scegliere.

questi trattavano da marzo-aprile.

tranviere rosso
Ospite
tranviere rosso

ma la societa’ e’ stata resettata ed e’ ripartita a giugno….quindi il mercato non poteva essere preparato prima….e quindi?

Purpleheart, Viareggio
Ospite
Purpleheart, Viareggio

È due anni che lo fanno giocare come gli pare…..se lo metti a tutta fascia…si e ci si..lamenta perché è troppo lontano dalla porta…e non può fare goal….se lo metti più avanzato non và bene lo stesso perché deve avere più spazi….se lo metti di punta non và bene perché non può giocare spalle alla porta…. la verità è che come giocatore è indisciplinato tatticamente oltre ad essere un grandissimo egoista….senza parlare dell’atteggiamento in campo….indisponente per compagni ed avversari…bah…

Ale
Ospite
Ale

è inamovibile solo perchè è figlio di suo padre perchè grandi meriti sul campo non si vedono … chi ha visto Salah o Iaquin ora gli vien da piangere

Frank, Lucca
Ospite
Frank, Lucca

scusate se ve lo dico, ma l’articolo è di una pochezza disarmante, di chi conosce ben poco il calcio.
Pensavo che si scrivesse attraverso competenze calcistiche/giornalistiche e non per dar voce a spettatori che cavalcano slogan populisti sulle radio

Claudiopiombino
Tifoso
Claudiopiombino

“Poco male, fino a Gennaio la rosa questa è e questa rimane.”
sta tutto li .
quindi lavorare , lavorare ,lavorare……….
e provarci , sempre
( no come a cagliari eh……

Massimo Conti
Ospite
Massimo Conti

Non siete mai contenti. Se a luglio la nuova proprietà avesse venduto Chiesa ci sarebbe stata la rivoluzione stile anno 1990 con la vendita di Baggio da parte dei Pontello. Ora per una sconfitta ( anche larga ma pur sempre una sconfitta) con una squadra che a detta di tutti è la rivelazione del campionato vorreste buttare il bambino con l’acqua sporca. Ora siete critici con tutti : proprietà, allenatore, dirigenza , giocatori e compagnia cantante. È proprio vero : a Firenze non si può fare niente perché dopo le prime difficoltà sfasciano tutto . I fiorentini sono maestri nel… Leggi altro »

Tifoso
pantuffle

Da mettere incorniciato in salotto ! Troppa verità per i fiorentini…..

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

Personalmente non critico la proprietà ma Pradè e Montella che, pur avendo i mezzi a disposizione, ha n fatto un calciomercato ridicolo. Nelle piazze ambiziose non c’è pazienza con chi sbaglia, vedi Milano o Roma.

Nescio
Ospite
Nescio

Te la prendi con noi che critichiamo tutti e poi tu critichi addirittura Firenze e la sua storia… Mah!

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

Il calciomercato è tutto, il resto conta poco. Un calciomercato ottimale ti proietta da un anno all altro da zona retrocessione a zona Champions. Se un direttore e un allenatore, pur avendo i mezzi, fanno un calciomercato ridicolo, devono essere licenziati. appena salvi. Parole come programmazione, progetto, anno di assestamento, anno di transizione sono solo alibi per chi non sa fare il calciomercato e per tifosi pazienti.

Francoviola
Tifoso
francoviola

Finalmente ci si accorge di quale sciagura sia stata quella di tenere Chiesa, giocatore non determinante che gioca per sè. Ora abbiamo un giocatore scazzato, che non fa manco il suo dovere e che ha perso enormemente il suo valore economico. A Firenze siamo bravi a svalutare i giocatori: Ilicic, Simeone, Muriel, Zaniolo, Mancini, Rebic, Piccini, Gollini, serve che vada avanti? Ora, se non li facciamo giocare e non crediamo in loro perderemo Vlahovic, Zurkowski, Ranieri, Sottil, ecc. Il 433 è il nostro modulo con un centrocampo formato da Castrovilli, Zurkowski e Castrovilli e un attacco alla bavarese con Chiesa… Leggi altro »

Aldom
Member
Aldom

Ok tutto, ma Tonali non credo lo avrebbero venduto, se non a 50 milioni, e a quel punto non è che si vende Chiesa ad una cifra (70 mln?) e ti rifai la squadra comprando Tonali e, forse, un altro giocatore. Bravo il Cagliari ad aver preso nuovi giocatori, nuove scommesse, che hanno reso e stanno rendendo. Ma qui sembra che se mettiamo in campo dei giovani non va bene, se mettiamo i vecchi non va bene lo stesso e si vuole vincere senza aspettare. So che mi infamerete, ma se abbiamo adpettato tot anni con il mago di Vernole,… Leggi altro »

Lo Svevo
Ospite
Lo Svevo

Chi un ci ama un ci merita….

antonio
Ospite
antonio

se ci fosse una societa disposta a spendere 50milioni venderlo. questo principino non vuole bene alla fiorentina. cedrlo prima che ci mandi in B.

Tagliamosche
Ospite
Tagliamosche

…..è da tempo che lo scrivo….con i soldi della vendita di Chiesa,che a Firenze non potrà mai restare a lungo,avremo potuto costruire una squadra molto più competitiva.Tenendolo,invece,e facendolo giocare con il mal di pancia e fuori ruolo,come sta facendo lo “scugnizzo”,non si farà altro che diminuire il suo valore.

Articolo precedenteFormazioni a confronto: Montella non sorprende con Vlahovic e Caceres
Articolo successivoCagliari: prova a portare un petardo in curva, arrestato prima della gara con la Fiorentina
CONDIVIDI