Barone e l’aneddoto su Ribery: “Dopo il Genoa si è allenato fino a notte fonda…”

31



Curioso aneddoto raccontato dal consigliere delegato viola, che testimonia come Ribery non sia arrivato a Firenze per fare il turista

Franck fin da giugno era in cima alla nostra lista e questo perché lui è un giocatore che ha ancora tanto da dare, per la classe, l’esperienza e la mentalità vincente. Per far crescere un progetto servono giocatori che hanno vinto tanto. Svelo un aneddoto: dopo la sconfitta col Genoa, per scaricare la rabbia è rimasto fino a notte fonda al centro sportivo ad allenarsi“. Questo l’aneddoto svelato da Joe Barone su Franck Ribery nel corso dell’intervista rilasciata a Tuttosport.

31
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marco77
Ospite
Marco77

Come raccontavano di Klose ai tempi della Lazio: giocatori di un’altra categoria

Claudio Granducato
Ospite
Claudio Granducato

Ecco cosa differenzia un bravissimo giocatore da un campione.

Unico9
Member
unico9

ribery starà pensando che è stato più facile vincere la CL che motivare un gruppetto di ragazzini viziatelli. per ora di grandi campioni in squadra ne vedo 2 (lui e boateng). Mentalmente vlahovic ha più fame e voglia di chiesa o chiunque altro della rosa. speriamo bene

il signore della crema
Ospite
il signore della crema

mamma mia quanta gente triste a giro. Ma godetevela un po….

Unico9
Member
unico9

eccheppalle oh! ma potrò dire i che voglio senza sentirmi dire “goditela e non fare polemica?” capisco che il calcio è divertimento ma con questo divertimento noi tifosi facciamo riempire il portafogli a gente che -se va bene- ha un diploma preso per grazia ricevuta a 22 anni. quindi se prendono lauti stipendi e qualche critica se la possono pure far scivolare addosso. eccheppallevuffateVOIsempreCONTENTI. finché un ve lo vendono .

Tayler Durden
Ospite
Tayler Durden

Se vuoi essere contento tifa la Juve.
Anzi, il Real Madrid. si gode come ricci

Guga
Ospite
Guga

A Genova, entrato tardi e sul 2 a 0 era l’unico che andava a pressare il difensore che teneva palla. La partita è cambiata solo dopo l’ingresso suo e di Vlahovic. Bastava mettere pressione dietro per bloccarli sul nascere invece abbiamo continuato per oltre 70 minuti a non giocare.
Sono convinto che ha ancora tanto da dare per la Viola sul campo oltre che naturalmente per insegnare ai ragazzini come campioni si diventa e si rimane.
Ma rimane il più forte che abbiamo in rosa.

Marinato nel Cuba Libre
Ospite
Marinato nel Cuba Libre

senza alcun dubbio

MARCO, MILANO
Ospite
MARCO, MILANO

Metterlo metterlo… per le merdine tipo bonucci e soci e’ piu’ facile fare i grossi con montiel o sottil, con Ribery direi di no, anche se un po’ a corto di fiato. Io poi preferirei giocare sempre con la punta di ruolo (Vlahovic), ma forse se c’e’ una partita in cui e’ meglio far partire Boateng e proprio questa. Si vedra’, forza Viola!

Unus
Ospite
Unus

Un bel salto di qualità rispetto a quelli che si allenavano fino a notte fonda nei locali Fiorentini dopo le sconfitte.

l'etrusco
Ospite
l'etrusco

Non scherziamo … stiamo parlando di uno tra i tre giocatori più forti al mondo degli ultimi 20 anni … averlo a Firenze non può farci che bene per esperienza, e quant’altro

MaurizioBG
Member
MaurizioBG

Grandissimo giocatore e sono entusiasta sia a Firenze.
Ma top-3 degli ultimi 20 anni direi proprio di no, anche solo citando Ronaldo gobbo, Messi e Ibra.

Tano
Ospite
Tano

ibra solo mediaticamente..non ha mai vinto un tubo

RobertParish
Tifoso
Robert Parish

Ha vinto scudetti da solo. Ibra ha raccolto meno di quanto meritava.

Lenorme
Ospite
Lenorme

Non capisco il senso di questi pollici… Massima stima a Ribery, campione vero, ma i 3 piu forti degli ultimi 20 anni lui li vede da lontanuccio… Lo stesso Robben credo fosse piu forte. Cio detto, forza Franckie facci un gol 😀

Leo
Ospite
Leo

Ora gran bel giocatore ma top 3 ultimi 20 anni….guardando solamente in francia Zidane ed Henry gli erano superiori (oltre a Thuram e Viera, ma quelli erano ruoli diversi)…

Sentenza
Ospite
Sentenza

Poi qualcuno si chiede perché lo abbiamo preso…

riccardo incisa
Ospite
riccardo incisa

la differenza tra un professionista e tanti giocatori di calcio.Anche se un po in la’ con gli anni, quando mi dissero che stava arrivando a firenze non ci credevo.

ffffffffrrrrr
Ospite
ffffffffrrrrr

io sono felicissimo che Franck sia qua
e deve giocare sabato, porca vacca
anche fosse per poco lui può DAVVERO fare la differenza

Articolo precedenteIl blog di Ludwigzaller: Bravo!
Articolo successivoDi Livio: “Ribery deve giocare con la Juve. Chiesa? Ascolti solo Enrico, lui sa cosa è giusto”
CONDIVIDI