Barone: “Ribery la trattativa più bella. Su Montella siamo molto tranquilli. Chiesa…”

40



Conferenza stampa di fine mercato per i dirigenti della Fiorentina, insieme a Daniele Pradè e Rocco Commisso, prende parla anche il consigliere delegato

Queste le parole di Joe Barone, dalla sala stampa dello stadio Artemio Franchi: “E’ stato il mio primo mercato, vorrei ringraziare Daniele Pradè per il lavoro fatto insieme, siamo stati tantissime volte a Milano, abbiamo incontrato agenti di ogni parte del mondo. C’è tanta sinergia tra noi due, Antognoni, Dainelli e Montella. Avevamo 75 giocatori tesserati, abbiamo fatto circa 45 operazioni ed oggi abbiamo una rosa di 28 giocatori. La trattativa più bella e complicata è stata quella di Ribery, che Daniele ha iniziato a giugno. C’erano tante squadre su di lui. Siamo molto tranquilli su Montella, ieri tutti ci chiedevano del suo futuro, ma quelle uscite sono notizie false. Sta lavorando bene con il gruppo: purtroppo abbiamo fatto due risultati non positivi, ma siamo convinti di avere una squadra di buon livello, con giovani interessanti e qualche calciatore esperto. Ringrazio tutto il nostro staff, ancora una volta, adesso pensiamo al campionato“.

Su Chiesa: “Siamo nel corso del campionato, adesso non parliamo di rinnovo e delle stesse cose. Vediamo anno per anno. Tutta la rosa, compreso Federico, fa parte della Fiorentina. Addormentiamo questo discorso, lui ora è la bandiera della Fiorentina“.

Sul mercato italiano: “E’ stata un’esperienza positiva, ho conosciuto tanta gente tramite Daniele. La Fiorentina è una società rispettata, non solo in Italia, ma anche in Europa. Piano piano lavoriamo per portare la squadra allo stesso livello della città di Firenze. Cercherò, in Lega, di portare qualcosa del calcio americano“.

La sede della Lega a New York: “E’ un progetto che abbiamo presentato in Lega. Ci siamo riuniti venerdì qui a Firenze, è un progetto importante per far crescere la Serie A a livello di marketing negli Stati Uniti. La Lega ci sta lavorando“.

Ancora sul mercato: “Spesso si cercano di fare questi colpi per migliorare la squadra. Nella tournée negli Stati Uniti alcune cose sono cambiate, alcuni giocatori ci hanno fatto vedere cose importanti. Per Federico non abbiamo ricevuto offerte: c’erano sui giornali, ma non sul nostro tavolo. In ogni caso la risposta sarebbe stata chiara…“.

40
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
emiliofirenze
Ospite
emiliofirenze

Complimenti per la conferenza stampa che finalmente si è visto fare da un Presidente non sul predellino di un’auto o al tavolino di un bar.
Ma, visto come si è giocato con il Genoa (l’ultima nostra concorrente per la salvezza) io continuo ad essere molto preoccupato.

MatteoPv
Ospite
MatteoPv

Io sto con Voi…e sono pienamente consapevole che per costruire una buona squadra ci vuole tempo MA…l’avete menata un mese con nomi da paura ed alla fine…cosa?!… ragazzi, daaiiii…

Maurizio
Ospite
Maurizio

Sia ben chiaro se Montella salta nessuno pensi a Gattuso sollecita sempre Spaletti!!!!!

Stefano
Ospite
Stefano

Barone!!! In america erano amichevoli!! E vi è bastato questo per capire di avere una buona squadra?? Per aver vinto contro una squadra di metà classifica messicana??abbiamo subito il MONZA per 75 minuti.tutte le squadre di serie A si sono rinforzate persino Udinese Lecce e Sampdoria.o Barone compraci un campione!!magari l’anno prossimo dai..sempre se la spesa non superi i 33 mil eh mi raccomando. P.s. il nuovo presidente del Nizza ha un patrimonio di 14 miliardi di euro.. Ma dove vogliamo andare?😂😂

Andrea
Ospite
Andrea

Ma fa festa!

Sempreviola93
Tifoso
Mariagrazia Assai

Contro i gobbi 4-2-3-1 d’assalto. Magari perderemo 7-4 ma almeno ci divertiamo.
DRAGO CACERES PEZZELLA MILENKOVIC DALBERT PULGAR CASTROVILLI CHIESA BOATENG RIBERY VLAHOVIC.

Mariani
Tifoso
Saggio viola

SI SI TENETEVI MONTELLA. NE RIPARLIAMO FRA UN MESE. SARETE ULTIMI IN PIENA CORSA SALVEZZA. POVERA VIOLA IN CHE MANI SEI CAPITATA

Andrea
Ospite
Andrea

Sarete? Perché te per che squadra tifi?
Ma smettila gobbo!

Themauviola
Ospite
Themauviola

stai tranquillo s’è preso trent’anni

LEMAC
Ospite
LEMAC

Sig Barone, bonariamente l’ho chiamato Banana Joe perchè capisco e condivido il vostro entusiasmo calabro-americano ma sono anche convinto che Lei non conosca tanto bene i giocatori del calcio europeo, tranne forse poche eccezioni. Per questo avrete dovuto fidarvi in toto di Pradè. E dunque di qui a dire che il vostro mercato è fatto di colpi ce ne corre. Portiere inesperto Difesa colabrodo (7 gol in 3 partite ufficiali) Centrocampo lento, impacciato e permeabile Attacco scarsamente prolifico. Grosse difficoltà nel possesso palla, spesso sopraffatti e in affanno sugli attacchi avversari per buona parte delle gare. Lasciando stare Duncan che… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

E’ una mia opinione…Il problema principale dell’avere conservato Montella è che è un allenatore che pensa sempre in termini di progetto preciso, definito fin nei minimi particolari, per i ruoli precisissimi per i quali fa acquistare giocatori…. altri invece preferiscono andare sul maggior valore possibile dei giocatori, adattandosi a quanto viene fuori… il sistema di Montella è per me pericoloso per più ragioni… 1) è più costoso e delicato, costa meno cercare un mediano incontrista che un incostrista alto, con molta corsa, lancio lungo, occhi azzurri e capelli neri… 2) Costruendo una squadra secondo un progetto preciso, nel quale tutto… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

da san domenico l’è tutta discesa, ti dò un passaggio

Viola17le
Ospite
Viola17le

Montella non sarà un grande allenatore, ma i giocatori sono questi. La difesa fa acqua, centrocampo idem, manca uno che la butta dentro. Vediamo i nuovi acquisti cosa combinano. L’ho detto fino dall’inizio salvezza tranquilla niente di più. Avevo pure scritto 5 partite massimo tre punti, tutti con il Police giù, per ora non mi sembra di aver sbagliato.

Articolo precedentePradè: “Commisso ha dato carta bianca ma non spendo tanto per fare. Squadra completa”
Articolo successivoCommisso: “Su Chiesa progetti a lungo termine. Più restyling Franchi che nuovo stadio”
CONDIVIDI