Bartlomiej Dragowski, 100 minuti di imbattibilità e la voglia di trovare continuità

6



Decisivo su Lasagna, e imbattuto contro l’Udinese. Bartlomiej Dragowski vuole trovare continuità e allungare la striscia di 100 minuti di imbattibilità

Superato il muro dei 100 minuti di imbattibilità, adesso Bartlomiej Dragowski vuole provare a fare la storia dei colori viola. Ora più che mai la sfida è tutta sua. Perché punta a mettersi sulla scia dei grandi numeri uno viola. Fin qui, è riuscito a mantenere la porta inviolata in due occasioni, non consecutive: contro la Juventus, riuscendo alla pari nella sfida in salsa polacca con Szczesny, e pochi giorni fa con l’Udinese, decisivo su Lasagna, superando anche un certo scetticismo di base. Adesso, c’è da trovare la seconda gara consecutiva senza incassare gol, col Brescia alla ripresa (in posticipo, di lunedì), per presentarsi alla sfida con la Lazio spinti dall’entusiasmo di Firenze. Dragowski ha raccolto il guanto di sfida, non c’è tempo da perdere. La corsa verso la storia è soltanto all’inizio. Così riporta il Corriere Dello Sport.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
ivo
Ospite
ivo

E’ stato spesso criticato, e giustamente. Domenica ha portato 2 punti con quella parata. Vedremo a fine anno se saranno più quelli persi o quelli fatti guadagnare.

oblas
Ospite
oblas

questo è uguale agli articoli fatti a settembre sugli attaccanti in astinenza da 3 mesi…

Frunky69
Tifoso
frunky69

praticamente con due squallidi 0-0 di seguito secondo il corriere è già leggenda…

AntiUltras
Ospite
AntiUltras

vai riborda con questi articoli sull imbattibilità….e ogni santa volta che li mettete la partita dopo si piglia minimo du pere….poi 100 minuti è poco di più d una partitaaa ma che imbattibilità è!!!!o ciattroniii

fabio c
Ospite
fabio c

“Superato il muro dei 100 minuti di imbattibilità, adesso Bartlomiej Dragowski vuole provare a fare la storia dei colori viola” “Dragowski ha raccolto il guanto di sfida, non c’è tempo da perdere”.
Oddio, 100 minuti, non sono proprio un’eternità, ma che articoli scrive il Corriere?!?

montecatiniviola
Ospite
montecatiniviola

Potrebbe essere il valore aggiunto o il tallone di achille. Ancora tutto da dimostrare

Articolo precedenteRibery: “Mi volevano in Bundes e Premier. Ma ho scelto la Fiorentina. Qui è tutto diverso”
Articolo successivoOlimpico pronto ad accogliere l’Italia. Venduti 40 mila biglietti. Proiezione a 50mila
CONDIVIDI