Basile: “Commisso ama Firenze, è diverso da Pallotta. Il suo rapporto con i tifosi…”

146



Il giornalista del CorSport parla della trattativa tra i Della Valle e Commisso: “Non sono arrivate smentite. Con un punto in più ci sarebbe già l’accordo”.

Massimo Basile, giornalista del Corriere dello Sport a New York, parla a Radio Bruno della trattativa tra Commisso e i Della Valle per il passaggio di proprietà della Fiorentina: “Non ci sono state smentite, né a Firenze né a New York, dove avrebbero smentito dopo un minuto se non fosse stato vero. Nel mezzo c’è anche una partita di non poco conto, e sono tutti concentrati. L’uscita clamorosa a livello mondiale della notizia potrebbe alleggerire la tensione verso la proprietà, e i tifosi potrebbero concentrarsi solo sulla squadra. Ora si pensa alla partita, dalla prossima settimana si metteranno le carte sul tavolo”.

GIORNI DECISIVI. “Manca la firma, e non è una firma di un foglietto. Mancano i documenti eccetera. Ma da lunedì potrebbero arrivare segnali positivi. Non arriverà magari l’annuncio subito, ma se ne parlerà apertamente. Secondo me dall’Italia si potrà uscire allo scoperto”.

NUOVO ASSETTO. “Credo che ci vorrà tempo ma mi aspetto un mercato solido. Un cambiamento totale. È chiaro che bastava un punto in più e ora si starebbe parlando di altro, l’accordo magari sarebbe stato ufficializzato da settimane. Ma Commisso ha un potere economico solido. Nel 2017 ha rilevato il Cosmos dal fallimento e ora è in 4° divisione, ha messo subito sul tavolo 50 milioni. Ma come tutti gli industriali di successo non butta i soldi dalla finestra. Verrebbe a Firenze per crescere, la dimensione europea della Fiorentina gli sembra una cosa naturale. Valutando anche l’effetto di Firenze nel mondo. Il marchio di Firenze anche nell”America rurale’ è forte. Proporre al mercato americano questo connubio Fiorentina-Firenze, con un proprietario di New York, non è da sottovalutare. Ci sono zone e zone in America. Quelli che stanno a New York hanno una visione più grande, rispetto ai miliardari delle altre zone. E per loro i tifosi vengono al primo posto.

‘INNAMORATO DI FIRENZE’. Non mi aspetto però che arrivi e faccia l’Emiro. Di sicuro vuole crescere e aprire nuovi mercati, ma ci vuole anche un bel prodotto per vendere. Lui è innamorato di Firenze, il suo entourage segue la Fiorentina. Lui è un appassionato di calcio, innamorato di Firenze. Mi aspetto e spero che viva la città in maniera un po’ più appassionata, e riesca a capire cosa vuol dire stare a Firenze. I fiorentini sono anche polemici a volte, ma sanno stare insieme come una comunità. E questo è un concetto a cui lui tiene molto. Il rapporto che ha con i tifosi al Cosmos è clamoroso. Sarebbe bellissimo se lo ricreasse a Firenze. Considerate che lui allo stadio dei Cosmos arriva a piedi, abbraccia i tifosi, fa di tutto per aiutare i tifosi, finanzia le trasferte… Qui in America il tifoso è sacro, non è un cliente. Si porta rispetto verso la comunità”.

PARAGONE. “Commisso ha un profilo diverso da Pallotta. Pallotta non sa niente di calcio, è appassionato di basket, è entrato in una società di altri. È meno umile di Commisso. Pallotta non ha mai voluto capire i romani e Roma, pensa che debba essere lui a cambiare tutti e non viceversa. Commisso mi sembra di un’altra pasta, è un uomo che si è fatto da solo. Ha studi solidi. Negli Stati Uniti lo considerano uno con una grande testa. Lui manderà uomini di fiducia a Firenze per stare sempre in città. Lui non vuole fare l’errore di Pallotta, avere qualcuno a Londra, qualcuno a Roma che nessuno considera… Commisso vuole persone forti”.

146
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Rep
Ospite
Rep

Luigi Dell’Olio, giornalista di Repubblica e Forbes, esperto di Economia e Calcio : “Commisso ha disponibilità economiche infinite per gestire la Fiorentina. Per capirci, Commisso è molto più ricco di James Pallotta che gestisce la Roma”

Kermit71
Tifoso
kermit71

prima su questo sito i pro dv dicevano che i lenzuolai aspettavano la sconfitta per ricacciare fuori la testa,forse vero,ora che i pro dv dovrebbero sparire visto che chi vuole la viola esiste e da parecchio tempo….sono loro che ricacciano fuori la testa cannando perfettamente i tempi

Mario number one
Ospite
Mario number one

Ve ne pentirete amaramente lenzuolai ….

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Ma voliamo bassi per piacere..questo non è neanche arrivato e sembra gia innamorato di noi..di delusioni ne abbiamo prese tante..cominciamo a essere più razionali e freddi e giudichiamo so dai fatti e dai risultati..sarebbr una bella lezione di intelligenza da dare a certi dirigenti e certi calciatori che ci hanno preso chiaramente in giro più volte in tempi vari

Astianatte
Ospite
Astianatte

Per un anericano che fa businness ogni tifoso è più di un cliente,o forse Comisso viene a Firenze fare il benefattore?!Il calcio senza businness è una invenzione poetica di decenni fa e Comisso è l’esatto contrario della passione.Ai turisti anericani che notoriamente amano altri sport rispetto al calcio non interessa il pallone,ai voglia a sinergie….sennò a Roma ci dovrebbero essere 200 mila spettatori a partita.Pensiamo a restare in A ma tutto questo entusiasmo per Comisso io non ce l’ho!!!!

Mario.romano
Member
mario.romano

In questo momento non ci resta che pregare e sperare per il meglio. Abbraccio idealmente tutti i giocatori per chiedergli una grande prova che ci faccia uscire da quest’incubo.

franco 1949
Ospite
franco 1949

Leggendo certi commenti vedo che ci sono tantissimi rompi c…….ni. Prima salviamoci poi si vedrà ma non cominciate a criticare criticare e ancora criticare.

Modiano
Member
modiano

dal marchese fascista Luigi Ridolfi Way da Verrazzano al calabrese Rocco Commisso .Ale FIORENTINA GARRISCA AL VENTO IL LABARO VIOLA SUI CAMPI DELLA SFIDA E DEL VALORE UNA SPERANZA VIVA CI CONSOLAABBIAMO UNDICI ATLETI E UN SOLO CUORE OH FIORENTINA DI OGNI SQUADRA TI VOGLIAM REGINA OH FIORENTINA COMBATTI OVUNQUE ARDITA E CON VALOR NELL’ORA DI SCONFORTO O DI VITTORIA RICORDA CHE DEL CALCIO E’ TUA LA STORIA MAGLIA VIOLA LOTTA CON VIGORE PER ESSER DI FIRENZE VANTO E GLORIA SUL TUO VESSILLO SCRIVI FORZA E CUORE E NOSTRA SARA’ SEMPRE LA VITTORIA OH FIORENTINA DI OGNI SQUADRA TI VOGLIAM… Leggi altro »

il sindaco
Ospite
il sindaco

Ancora non e’ successo nulla, ma se per caso quesro Commiosso piglia la Fiorentina e ci fa lottare per qualcosa ho un consiglio per quel 42% che e’ con i Della Valle : Non provate a godere perche’ voi non vi meritate nessuna gioia”..
Magari vestitevi di nero perche’ non ci sono piu’ i vostri padroni.
Zitti e a casa.

Leccacommisso!
Ospite
Leccacommisso!

Vedi caro sindaco dei miei….. I così detti leccavalle saranno sicuramente dei leccacommisso. Son quelli come te, che prima o poi farete gli stessi discorsi che avete fatto fino ad oggi! E siccome la storia si ripete sempre, probabilmente come avete riabilitato lo sniffatore di zafferano, riabiliterete i ciabattini. Quindi, abbassa la cresta e tira dritto, che non sei/siete in grado di fare la morale a nessuno.
By by

Potini
Tifoso
potini

Veramente per adesso sono quelli come te che già ce l’hanno con Commisso prima ancora che sia arrivato.

Silver
Ospite
Silver

Mi sapete dire cosa significa questo – 6 per questo tifoso? Forse che i pro Della Valle sono oltre il 42%? Significa cari tifosi leccavalle non averci capito un fico secco. Ma non vi bastano bel 17 anni di totale INCOMPETENZA DEI FRATELLI TODS, DI NON VITTORIE, MA ANZI DI DUE RISCHI Serie B (2005 e questo anno) ?? Se non cominciamo fra noi tifosi ad avere maggiore compattezza di vedute o quantomeno maggiore obiettività di fronte alla realtà nuda e cruda, credo che anche la venuta di Commosso, per quanto potente, da solo non possa essere vincente. Stasera però… Leggi altro »

Silver
Ospite
Silver

…..scusate… Commisso ….e non Commosso !!

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Nessuno si illude che un magnate americano venga a buttare soldi dal balcone, specie osservando i precedenti nel campionato nostrano. A noi basterebbe che mettesse nella dirigenza persone capaci, il che poi era la stessa cosa che si chiedeva ai DV e che non hanno mai fatto perché loro, al di là degli altri loro difetti, sono davvero troppo fuori dal mondo del calcio. Pallotta alla Roma non se la cava male, anche se lo contestano comunque (e meno male che noi fiorentini siamo i più polemici di tutti…). Da quando c’è fa gravitare i giallorossi nelle zone alte della… Leggi altro »

Leccacommisso!
Ospite
Leccacommisso!

Ma allora i cori spendere per vincere bisogna spendere erano balle?
Ora non importa più vincere?

Articolo precedenteViola, allenamento davanti a Diego e Andrea Della Valle. Domattina sgambata (FOTO)
Articolo successivoFiorentina, cena al centro sportivo. Poi il rientro in albergo per il ritiro
CONDIVIDI